Andiamo

notoriusbig

Sakura_M1Trovagnocca_M1Margerita_M1

Commenti

notoriusbig
Silver
18/05/2022 | 22:47

  • Like
    0

@mark66 io ti suggerisco di partire da Monaco di Baviera. Da metà luglio a metà settembre c’è un volo thai airways diretto a 850 euro (quindi compagnia di bandiera thai, non è male). Da Roma a Monaco andata e ritorno circa 100 euro invece. Diciamo che guardando al risparmio sono circa 300 e qualcosa euro in più degli anni passati…

notoriusbig
Silver
17/05/2022 | 17:30

  • Like
    0

@jasper eh la prossima volta magari, in pochi giorni si fa quello che si può

@whip69 grazie mille, purtroppo in generale c'è molta crisi nel settore, però appunto al golden time questo non era del tutto negativo visto il miglior rapporto n clienti/ragazze. speriamo che in futuro la giostra riparta

notoriusbig
Silver
16/05/2022 | 19:48

  • Like
    1

Cari colleghi, eccomi a fornire un compendio degli fkk, laufaus e bordelli vari presenti in quel di vienna recentemente visitati e testati solo per aggiornarvi sullo stato del meretricio locale.

Vi risparmio dettagli sui voli ed hotel in quanto ormai è abbastanza alla portata di tutti reperire informazioni grazie a siti e social.

Partiamo dai laufhaus viennesi che come nella vicina germania consistono in enormi palazzoni su diversi piani con decine di escort dislocate in diverse stanze.

Prima però da una considerazione generale: qualcosa mi è sfuggito...

I laufhaus viennesi sono diversi e sparsi per la città, ma a differenza di quelli in zona francoforte, per esempio, sono piuttosto piccoli e solo tre di questi sono sufficientemente grandi da meritare una visita.
Ve li elenco direttamente tutti https://www.laufhaus-rachel.at/ ; https://www.juchgasse11.at/ e https://www.laufhaus-vienna.at/altersueberpruefung .

Ce ne sarebbe anche un quarto https://www.zollgasse3.at/ che è vicino al juchgasse e prossimo alla fermata della metro landstrabe.
Però non sono riuscito a capire come entrare...
La posizione era quella e si intravedevano le finestre rosse, ma al n 3 di zolgasse vi era una normale citofoniera a codice, ho aspettato anche un po' ma non ho visto nessuno entrare (forse bisognava suonare e dire una parola segreta?).
Il secondo visitato è il juchgasse vicino alla fermata metro kardinal platz, l'ingresso è ovviamente libero e si accede a un palazzone in una via laterale su sette piani (di morbidezza...).
La prima questione è che, per chi non lo sapesse, i laufhaus in stile francoforte consistono in diversi palazzoni su tanti piani con decine di mestieranti che si affacciano (o sono comunque visibili) dalla porta della loro stanza.
Di fatto sono come il red light district di amsterdam solo al chiuso: si gira per ore all'interno dei palazzi (facendosi decine di scale e quindi non adatto a chi ha problemi di cuore) da soli o con gli amici più che altro per curiosità , per scherzare o sperare di incontrare la classica perla (infatti i prezzi sono molto calmierati, in genere non più di 50 euro di base). Naturalmente la qualità della prestazione non è proprio garantita come anche il livello delle ragazze, un po' come le stradali (poi naturalmente ci sono gli estimatori di questo tipo di bordelli).
Detto questo il laufhaus juchgasse ha il problema che ci saranno una 20ina di ragazze sui tre piani, però... le stanze sono tutte chiuse e per vederle bisogna bussare...
L'unica indicazione è dai monitor davanti alle singole stanze dove scorrono le foto delle ragazze (uguali a quelle del sito e palesemente fotoshoppate). Non so voi ma farsi sette piani bussando a ogni porta per presentarsi alla escort non è il massimo, peraltro ho visto pochissima gente entrare e uscire per quello che sono rimasto. Comunque al settimo piano c'è una dominatrice con studio attrezzato, agli altri piani si varia dalla curvy, alla latina alla draculina ecc. Presenti anche due trans. Insomma, un po' per tutti i gusti.

Molto più grande è il laufhaus vienna (per arrivarci tram linea 1). Si dispone su due piani però molto ampi con una 60ina di stanze e ingresso da una via laterale (il palazzo è ben tenuto e pulito). Però anche qua quasi tutte le stanze erano chiuse, non so nemmeno se perchè le ragazze fossero timide o fossero semplicemente vuote (era durante il week end, ma temo che questa sia più che altro conseguenza della pandemia). In tutto le stanze aperte saranno state sette-otto e ovviamente non è che fossero esattamente top... A una che era carina ho anche chiesto e voleva un 50 per prestazione base, però ho declinato.

Infine mi ha stupito anche il laufhaus rachel: vicino al fresh saunaclub and more, è un bel villino con struttura moderna e parcheggio con presenti una 50ina di stanze sui due piani della struttura. A differenza degli altri laufhaus qua per entrare vogliono tre euro (evidentemente hanno preso alla lettera il detto che anche la curiosità si paga...) al piano terra e primo anche un piccolo bar e salotto.
In tutto c'erano 4 ragazze!!!! (ed era sempre durante il week end, ci sono tornato pure due volte).
Onestamente non so che senso abbia tenere aperta una struttura così grande per ospitare 4 escort (una devo dire giovane e molto carina pure, però insomma...) mi sa che la crisi si è fatta proprio sentire qua.

E finalmente passiamo ai pezzi forti (o quasi) incominciando dal

https://www.fun-palast.at/
come già detto da altri colleghi il bello di questo fkk è che ha una struttura veramente assurda. Esternamente una serie di poliglomerati e bastioni che persino lo stesso calatrava rimarrebbe interdetto, dentro uno spazio veramente grande però strutturato in maniera veramente kitch e barocca non seguendo nessuna logica comprensibile. Probabilmente è stato progettato da una architetto che faceva uso di droghe pesanti (e tutte insieme presumibilmente).
Al centro un piano rialzato con piscina e una specie di castello artificiale con sotto le saune turche.
Poi una ampia zona ristorante, bar e sala, calcetto balilla, ping pong, altre salette dove sedersi, il porno kino e all'esterno un giardinetto con tavoli e un grande gazebo.
Arredamento composto anche da enormi lampadari in tessuto russo e quadri di nature morte per nulla tetre, sul soffitto decine di metri di enormi tubi per l'areazione. Più alla cazzo non poteva essere costruito
Passiamo ora alle questioni più importanti. Prezzo di entrata Euro 100 comprensivo della prima mezz'ora con una ragazza e... basta.
Ovvero potete accedere a tutta la struttura ma niente buffet o drink (salvo acqua naturale) si paga tutto a parte ed è abbastanza caro anche se a richiesta credo si possa ordinare dal mc donald accanto. Il prezzo dopo la prima è 60 euro mezz'ora di base per ragazza (optional da trattare con la singola escort).
Insomma è un fkk low cost per chi voglia sollazzarsi senza spendere molto, infatti anche il parco gnocche è al massimo di una 20ina di livello medio basso, solo due o tre arrivavano forse a un 7 risicato. Altro mondo rispetto al golden time, ma ovviamente a prezzi molto più contenuti ed il locale è molto grande con ampie stanze per consumare.
La scelta però è scarsina, bisogna studiare un attimo e anche trovare l'occasione giusta.
In generale inoltre il locale dà l'idea di essere un po' abbandonato a sé, alcune solo le classiche rumene che rompono le scatole in continuazione e prendono anche in giro il cliente anche davanti a lui, altre si fanno i cazzi propri sul divano tutto il tempo sul cellulare. La ristorazione e il bar sono affidati a ragazzi presumibilmente pakistani che non capiscono nemmeno l'inglese, questo per darvi l'idea in generale...

In tutta la serata avrò visto forse una trentina di orsi, un gruppo è rimasto fuori nel gazebo con alcune ragazze tutta la serata.

Prima ragazza è una rumena abbastanza alta con occhiali e capelli lunghi, sembra abbastanza simpatica e andiamo in camera. E' la prima prestazione inclusa e non chiedo nulla di sovrapprezzo, prestazione anche nella norma con qualche posizione e pompa coperta, nulla di eccezionale.
Alla fine gli chiedo, nel caso volessi fare il bis, quanto chiede per fk, lei mi risponde che non fa fk nemmeno a pagamento...
Incuriosito gli chiedo per l'anal, stessa risposta ovvero che non lo fa...
Cim? Cif? No, solo prestazione base (sospetto di non essergli molto simpatico oppure anche qua qualcosa mi sfugge...).

Dopo un po' però fermo una altra ragazza e gli chiedo sempre per fk, cim cif ecc e anche lei mi risponde che fa solo le cose base (ma 'ndo cazzo sono capitato?).
Fermo una terza e chi chiedo se fa fk, lei sgrana gli occhi e risponde di sì, ma ovviamente devo pagare... rido da solo per 5 minuti buoni.

Comunque passiamo al secondo giro. Alle tante vedo una che sta mangiando e fra tutte mi sembra quella con viso migliore e tratti più dolci, parla anche un buon italiano infatti mi dice che è una ex andiamo (si vede che è abituata ai clienti italiani) e quindi per rimanere in tema andiamo in stanza...

Prestazione buona, fk compreso senza sovraprezzo (gli do poi io una piccola mancia di mia iniziativa) non è nulla di eccezionale nemmeno qua ma mi sono divertito con posizione varie e buona partecipazione sua.

Passo un po' di tempo nella piscina e prima di andare infatti la ristanzo (visto che le altre o non mi piacevano visto il livello medio basso in generale o mi sembravano dei siluri). La più carina del locale e giovane è rimasta peraltro impegnata al bancone del bar con il suo – presumo – fidanzatino 20 enne crucco...
Anche il secondo giro è buono pur senza chiedere nulla di eccezionale tenuto costo comunque del livello low cost del locale.

Il menù del ristorante è solo in tedesco e quindi ordino un hamburger, oserei dire quasi discreto...

http://www.fresh-sauna.at/

Arrivo in questo fkk verso le 18 di sera e dopo essere rientrato al laufhaus rachel giusto per dare una ulteriore occhiata alla desolazione...
La struttura è nuova, si trova a sud di Vienna ed è raggiungibile con la metro u6 uscita alterlaa.
Come dicevo è un villino su due piani con annesso parcheggio privato di recente ristrutturazione, ingresso 99 Euro comprensivi della prima prestazione e buffet (oltre all'acqua naturale le bibite alcoliche o meno sono a parte).
Lo spogliatoio è anch'esso nuovo e ben tenuto con belle docce (armadietti un po' piccoli forse e braccialetto con chiave normale). Il locale principale al piano terra assomiglia a un moderno disco bar con bancone e vari divanetti e luci soffuse, ai lati sauna a bagno turco, in fondo sulla sinistra zona ristorazione con un tavolo in legno bello grande per sedersi. Il buffet non è vario ma buono, lo spezzatino in particolare era più che discreto come anche la pasta, il pane fresco e dolci.

Salendo le scale al piano primo c'è il porno kino con grandi divanetti in legno e fuori solarium e una grande vasca idromassaggio.

Quindi per prima cosa mangio qualcosa, poi faccio un po' di idro e mi sdraio nel solarium per rilassarmi. Fin qua tutto bene e a prezzo contenuto ma a un certo punto vengo colto da un particolare che mi era sfuggito... si, ma le ragazze????

Disastro assoluto...
In tutto il locale erano forse otto, di cui tre veramente intrombabili e le altre non so se arrivavano al 6 e mezzo (ma a essere molto buoni).
Delle due che ho intervistato appena decenti non parlavano nemmeno inglese e mi sembravano missili sicuri.

Fosse per me me ne sarei andato subito, ma visto che avevo la prima prestazione compresa ho scelto una che era in disparte nascosta nella sala semi buia. Lei mi dice di essere ungherese (mah...) di viso è si un po' carina ma non è proprio un figurino...

Anche la prestazione è da sufficienza, con lei riesco ad avere fk senza sovraprezzo ma mi dice che lo considerano extra normalmente.

Quindi mi doccio e me ne vado, in tutto il locale ci saranno stati forse 6 orsi oltre a me.
Fkk quindi bello, nuovo e ben tenuto ma assolutamente bocciato per la mancanza quasi assoluta di ragazze. Quella con cui sono stato mi dice che loro aprono alle 16 però comunque alle 19 di sabato non c'era quasi nessuno e inoltre delle otto ragazze presenti, quando sono uscito, ho notato che due stavano lasciando il locale con me...
Mi chiedo obiettivamente come facciano a sostenere i costi.

https://www.goldentime.at/it/club-wien

Gli utenti più accorti si staranno chiedendo perchè sono andato per ultimo nel fkk che notoriamente è fra i migliori invece che perdere tempo in quelli low cost o nei laufhaus (giusta osservazione comunque...)
Il motivo è che originariamente non ci volevo andare.
Ci ero già stato diversi anni addietro e per vari motivi non mi aveva entusiasmato. Ragazze top anche allora per carità, ma nella mia ultima visita (di sabato credo) il locale era veramente pieno da scoppiare; non c'era un metro di spazio per sedersi o stare anche solo in piedi.
Stanze tutte occupate e bisognava aspettare quasi mezz'ora perchè si liberassero e ragazze ovviamente molto frettolose e anche un po' scortesi, occupate solo a fare più camere possibili con prestazione veloci. Pur di sedermi avevo dovuto rannicchiarmi in un angolo del porno kino...
Inoltre da altre recensioni mi sembrava che le richieste economiche delle operatrici fossero ulteriormente cresciute.

Invece mi sono trovato molto bene.

Arrivo verso le 21 fra un giro e l'altro, ingresso 95 Euro comprensivo di bibite analcoliche e buffet. L'unico problema è che alle 21 il buffet era già esaurito e non hanno aggiunto più nulla per tutta la serata, quindi 95 euro solo per i drink analcolici e i servizi.
Lo spogliatoio è grande ma discretamente tenuto come anche le docce, inoltre lo spogliatoio delle ragazze confine con quelle dei clienti e spesso ci si trova a lavarsi insieme (bella idea).

Veniamo al dunque, le ragazze saranno state più di trenta, tranne 4 o 5 cinque bruttine le altre sono tutte molto valide, fra il 7 e l'8 per intenderci (e forse qualcuna anche di più).
Molte girano completamente nude.
Gli orsi obiettivamente erano poco più delle ragazze, locale quindi quasi vuoto rispetto ai vecchi fasti...meglio per me comunque.

La prima è una ragazza abbastanza giunonica con sedere imponente che mi risulta simpatica, parla anche un buon italiano.
Mi precisa subito quelle che avevo letto da altri: la prestazione base è 70 Euro, ma tutte si impuntano alla morte per i 100 Euro altrimenti niente fk, solo una posizione o peggio addirittura dicono che è compreso solo il pompaggio...
La soluzione è trincerarsi a nostra volta fino all'umanamente sostenibile e perdere tempo senza avere la certezza però di portare il risultato a casa, oppure cedere sui 100.
visto che alla fine chissà quando tornerò e non avevo nessuna voglia di discutere con tutte, perdendo probabilmente tempo, ho deciso per i 100.

Però devo dire che 100 sono più che sufficienti se non si chiedono altri extra: cabrio, fk, posizione varie e partecipazione buona per quanto possibile.
La ragazza ha inoltre una lingua lunga quasi dieci cm e la sa usare bene devo dire una prestazione buona in generale.
Esco e vado nella piscina riscaldata, dopo una oretta trovo una mora magra molto giovane con delle gambe veramente lunghissime e un bel culo. La porto in stanza e anche qua prestazione notevole con lei che si impegna molto e poi è veramente molto bella oltre che simpatica (nel limite ovviamente di una che lavora in un fkk...).
Noto che verso le 11 e mezza ormai ci sono più ragazze che clienti, comunque visto anche il pomeriggio e che avevo marciato parecchio durante la giornata decido di uscire dal locale

Conclusioni finali.
Il golden time ha sempre avuto pur nei diversi periodi le migliori ragazze: il fatto che di sabato sera ci fossero così pochi avventori oltre al semideserto degli altri fkk e laufhaus dimostra che la crisi in questo settore continua a farsi sentire, sicuramente però vista la scarsità in generale merita sempre una visita visto il livello delle ragazze anche se a prezzi non proprio economici.
Il fun palast secondo me ha invece delle potenzialità e se la gestione fosse un po' più attenta e riuscissero a metterci dentro 4 o 5 top a quel prezzo sarebbe veramente interessante.

Alla prossima!

notoriusbig
Silver
01/04/2022 | 18:42

  • Like
    1

Noto con piacere che il vecchio tormentone "la Thailandia non è più quella di una volta" è stato nel tempo e grazie al covid soppiantato dal "ma vale la pena di andare in Thailandia o no?", giusto per dare modo di disquisire sui forum di nuovi e divertenti questioni...

visto che nessuno me lo ha chiesto due cose vorrei dirle anche io in quanto a ognuno, a piccole dosi, piace contribuire saltuariamente con l'aria fritta...

Due premesse.
Quando avevo vent'anni e uscivo con gli amici spesso passavamo le serate bevendo vino di infima categoria, ottenuto mescendo sapientemente nitriti e solfiti della migliore qualità... eppure all'epoca mi piaceva e mi sembrava di bere - discretamente - bene.
Ora la bottiglia da due euro di tavernello del supermercato non la userei nemmeno per cuocere il risotto.

Questo non solo per dire che i miei gusti siano cambiati per esperienza e per età, ma perchè probabilmente io non consiglierei bene il me stesso di tanti anni fa semplicemente poichè percepiamo le cose in modo differente e ricerchiamo soddisfazioni molto diverse e modalità incompatibili.

Secondo premessa, che in realtà è una conseguenza della prima, nel tempo girando per il mondo e conoscendo persone diverse ho notato che veramente molti molti italiani (anche stranieri ovviamente) quando trovano una mezza scimmia spelacchiata (di qualunque etnia e nazionalità, senza connotazioni precise) che però voglia poco, REALMENTE, il giorno dopo sono felici come pasque e umanamente soddisfatti.

le ragioni di qeusto sono ovviamente lunghe e non mio sembra il caso di scrivere un trattato di antropologia, ma per evitare discussioni e arrivare al dunque io consiglierei semplicemente questa formula.

alla domanda se vale la pena andare in thailandia di rispondere solo con i dati attuali, ovvero percentuale di locali aperti e dove (a seconda anche della tipologia), orari e restrizioni varie, livello di cessitudine media rispetto al periodo precovid (e prezzi).

Il resto è inutile perchè i gusti e le necessità medie sono talmente dimosogenee che trovare una quadra è un mero esercizio di stile fine a se stesso.

per quanto mi riguarda visto che al momento risultano chiusi/impraticabili/sottoposti a quarantena l'est europa, cuba, cina, giappone, corea del sud e la maggior parte dell'america latina 8thailandia e germania aperti ma con molte limitazioni) ho pensato di darmi al giardinaggio.
Se volete in privato dispenso consigli su coltivare begonie...

notoriusbig
Silver
13/12/2021 | 17:48

  • Like
    0

@silver81 ciao, grazie a te.
Dunque, prendo per scontato che ti sia indifferente dal punto di vista alvorativo trasferirti a alicante o a valencia, però ti faccio presente che il bacino di utenza di valencia è circa il doppio di alicante (300 mila contro 700 mila abitanti) e questo a secondo della tua attività potrebbe avere un peso.

A parte questo, dipende fondamentalmente dal tuo livello di spagnolo inziale.
Tieni presente infatti che lo spagnolo della regione autonoma di valencia è un misto fra lo spagnolo ed il catalano, differentemente dalla provincia di barcelona quest'ultimo non è proprio lingua quasi ufficiale ma, comunque, se il tuo spagnolo fosse assente o solo basico potresti avere qualche problema all'inizio a interagire con gli abitanti con discorsi un articolati.

Questo sia chiaro non è che sia un ostacolo insormontabile dopo anche solo qualche mese di esercizio, ma solo per giungere a dire che se partissi con un livello di lingua basso io opterei per trasferirmi a valencia che è comunque più europea, più commerciale e per uno straniero che si vogliaintegrare nel tessuto sociale secondo me più predisposta.

Riguardo ad allacciare rapporti più stretti con la comunità non preoccuparti che nel sud della spagna sono in generale molto socievoli e l'italiano non è mal visto. Ti stupirai anche ad esempio che per quache motivo che è sempre sfuggito alla mia comprensione molti spagnoli (adulti) seguono la politica italiana con un certo interesse (e sono quindi espertissimi di bunga bunga )

Alicante per me è la classica cittadina spagnola del sud molto interessante e divertente per una vacanza, ma dal punto di vista del trasferirsi per lavoro o a vivere è più valida per pensionati stanziali perchè con un buon clima e diverse offerte immobiliari (oltre che costo della vita relativamente basso) ma alla lunga potrebbe avere meno attrattive e in ogni caso a valencia avresti sicuramente più opzioni di interazioni sociali sia con gli abitanti che con altri come te che sono lì per lavoro o trasferiti.

Riguardo al clima ti assicuro che fa caldo in entrambe le città e, non ultimo visto che siamo su gt, l'offerta di escort è presente in tutte le città della spagna ma ovviamente a valencia c'è maggiore quantità.

notoriusbig
Silver
09/12/2021 | 18:19

  • Like
    0

beh si fa presto...

oriente non conviene andare viste le restrizioni, chiusure ecc...

america latina nemmeno è consigliabile.

quest'anno puntano su santo domingo, non sarebbe la mia meta preferita ma cmq spiagge e donne ci sono. il vantaggio è che online ci sono molti pacchetti già organizzati e al momento è covid free (quindi nessun problema all'andata e al ritorno). molti utenti si sono trovati bene, pur rimanendo il problema delle pro un pò truffaldine.

altri posti al momento o sono chiusi o comunque con troppe complicazioni.

notoriusbig
Silver
01/12/2021 | 19:15

  • Like
    0

@tony77 scusami, al di là delle varie discussioni non ho capito una cosa, quando parli alla tua visita in Crimea a quanto tempo fa ti riferisci?

notoriusbig
Silver
29/11/2021 | 01:51

  • Like
    3

Premessa di partenza.
Dopo tanti anni mi capita ancora relativamente di frequente in ogni fkk o postribolo europeo di trovare uomini (spesso anche abbastanza giovani) che passano ore con la mestierante di turno a parlare sui divanetti, a scherzare e a tenersi abbracciati come piccioncini in stile commedia romantica.

Nella mia sconfinata ingenuità di quando ero più giovane in un paio di occasioni ho ceduto alla tentazione di far notare che sicuramente una escort è un essere umano prima di tutto, e quindi anche per lei ci sono clienti con cui si sente più a suo agio e altri meno, ma detto questo non vale la pena di farsi troppe illusioni o spendere denaro e sentimenti con una che sta solo fidelizzando il cliente di turno per ovvi scopi.

Risultato: a momenti mi sgozzavano sul palo della lap dance perché avrà pure fatto la escort “ma con loro era diverso” e poi che mi impicciavo a fare se non per palese invidia nei loro confronti…

Questo in un bordello europeo dove il gioco era palese anche per un bambino, figurati in una terra di luci e ombre come la Thai dove spesso le dinamiche del pay e dell’indipay seguono logiche a noi incomprensibili e possono a volte risultare ingannevoli: non mi sembra il caso di perdere un secondo a cercare di dissuadere chi ci vuole credere per litigare e poi non ottenere il minimo risultato.
Come e’ già stato scritto molto tempo fa su gt, perché essere così crudele rivelando che babbo natale non esiste ?

Devo però rispondere a alcune questioni a titolo di cronaca.

1) nelle disco e’ normale che le pay non facciano subito il prezzo o chiedano di andarle a stanzare dopo dieci minuti, normalmente quasi tutti fan serata invitandole al tavolo o parlandoci e solo a chiusura vanno in hotel ( quindi è sotto inteso che poi finirà così, nulla di strano che rimangano anche 3 ore). Questo è un dato appurato e visto con i miei occhi, ragione per la quale nelle disco thai mi rompo allegramente le palle.

2) 500 bath per dare il lato b mi sembra veramente pochino pochino, però a Bangkok una per strada (cesso disumano e dall’aria non proprio in salute) mi aveva chiesto 800 bath, magari adesso si è trasferita a pucket e ha abbassato i prezzi 😆

4) di gente che viene a vantarsi su gt che a loro le pro chiedono sempre e comunque meno di altri perché sanno trattare, che anche quando vanno con le pro non beccano mai siluri ma solo prestazioni spettacolari o che trombano gratis in bordelli e nei quartieri a luci rosse individuando le poche free è sempre stato pieno. Quindi anche qua non ci sarebbe nulla di nuovo, e alla domanda che ci guadagnano a vantarsi su gt me lo sono chiesto sempre anche io…

4) in thai esistono solo diverse e più variegate forme di prostituzione. Una che smarchetta di tanto in tanto come indipay e’ vero che magari non andra’ proprio con tutti i farang che capitano, ma alla fine applica solo un po’ di selezione e cerca di farsi pagare in altri modi… (o almeno mira a quello).

5) cosa ultima e più importante E CHE VALGA una volta per tutte SENZA BISOGNO di ripeterlo: se uno si tromba una francese, una spagnola, una tedesca o una australiana free nel suo paese tanto di cappello (per quel che me ne importa).
Ma anche ammesso e non concesso che sia vero, per quel che mi riguarda fra trombare free, indipay, pay o semipay o cazzopay una cubana, una Thai o una filippina nel loro paese ( e altre nazioni analoghe) è la stessa cosa, solo proposta con modalità di meretricio diversa perché alla fine una che dopo due ore va con uno straniero in un quartiere popolato solo da prostitute che sarà mai?

Personalmente mi sembra una cazzata pensare che non fosse stato per il fascinoso farang di turno “che ci sapeva fare” non sarebbe andata subito con il secondo in fila, ma appunto la thai è paese, di sogni e speranze.

notoriusbig
Silver
31/10/2021 | 20:07

  • Like
    0

Cari amici e colleghi,
scherzetto o dolcetto?
Nel mio caso direi di aver ricevuto più uno scherzetto nella serata di ieri, almeno da parte dell'andiamo, e anche uno di quelli scherzetti che bruciano un po' (specie nelle parti basse).

Ma andiamo con ordine.

Ero indeciso fra wellcum e andiamo, ma visto che sono anni che non torno in quest'ultimo, che volevo vedere come era la nuova gestione, che avevo letto recensioni abbastanza positive e che temevo che wellcum ci fosse troppa gente, ho così optato.

Errore fatale.

Arrivo verso le 19 perchè purtroppo prima non potevo, entrata 69 Euro e controllo green pass, dopo una veloce spiegazione della signora alla reception accedo agli spogliatoi e... sono uguali a prima, non hanno cambiato nulla, e purtroppo funzionano peggio di prima nel senso che molti sono rotti, altri occupati, e quelli liberi bisogna strisciare bene il braccialetto magnetico per aprirli (incominciamo bene).

Entro nella sala principale e... è uguale a prima, questi lavori di ristrutturazione sono stati molto discreti a quanto pare... (si, hanno cambiato un po' la distribuzione di alcuni tavoli, pitturato e cose secondarie).

Ma non è quello il problema: mi guardo intorno e vedo più di 40 orsi in accappatoio e penso:” ah bene, finalmente una sauna homo con tanti bei maschioni, ottimo... no, aspetta... ma non ero venuto qua perchè ero eterosessuale???”

Insomma, su oltre 40 orsi ci saranno stati in quel momento due ragazze in tutta la sala (quella brutta e quella ancora più brutta) e alle 20 invece mi guardo attorno e ERAVAMO SOLO UOMINI!

In tutto ci saranno state una dozzina di ragazze ma quasi tutte già stanzate per lunghi periodi, al massimo ne vedevi libere due o tre alla volta di livello medio basso. Le due giovani più carine con la parrucca rossa ballavano solamente e comunque erano circondate da branchi di colleghi affamati (ma prima di portarle in stanza anche per loro è stata dura).

Ogni tanto arrivavano delle nuove o alcune scendevano dalla stanza a si fiondavano nel camerino per lunghi periodi. In generale veramente non c'erano ragazze e quelle poche che passavano non avevano voglia di interagire per nulla.

Cibo poco e mediocre: un primo di spaghetti del genere aglio e olio vegetariano e tranci di pollo alla piastra e patatine, e qualche dessert preconfezionato (alle 21.30 giustamente hanno tolto tutto perchè altrimenti troppa abbondanza).

Difetti di gestione ingiustificabili: personale maschile continuamente presente all'interno della salacome il buttafuori, i barman, i gestori o gli amici del gestore che passavano a portare cose o organizzare. Per la serata c'era un vocalist (uomo) che cantava e non c'entrava nulla con un fkk, lo spettacolo anche.

Verso le 22 alla fine mi decido per la disperazione a stanzare la sola decente che sia passata in tre ore e che avesse voglia di lavorare. E quando intendo decente intendo proprio appena decente, non parlava nemmeno italiano e a stento l'inglese.
Camera mediocre, non missile assoluto ma diciamo metà, ho dovuto impegnarmi.

A questo punto penso o rimango tutta sera a farmi il fegato amaro o mando tutti a quel paese e parto per il wellcum. Opto per quest'ultima soluzione.

DUE ULTIME CONSIDERAZIONI ONESTE. Scrivo questa recensione infatti più che altro per l'andiamo perchè mi sembra giusto avvisare i colleghi che come me potrebbero essere fregati, ma visto che la mia opinione non è assoluta ho scambiato qualche parere con diversi utenti prima di lasciare il locale.
TUTTI quelli con cui ho parlato erano della mia opinione, ovvero che era una fregatura, però devo dire che la hanno presa in maniera più stoica e dicevano che sì, non ne era valsa la pena ma sai... si sta riprendendo adesso... è ancora agli inizi e bisogna sostenerlo.

Altri che erano arrivati di pomeriggio non erano molto contenti però nelle ore avevano saputo aspettare con pazienza le prede... le erano saltati addosso appena disponibili... avevano trattato prima e quindi alla fine non erano troppo delusi.

Evidentemente la realtà è troppo soggettiva in ogni contesto, rispetto i colleghi ma per quanto mi riguarda non mi importa nulla di andare in un fkk e pagare per nulla perchè si sta riprendendo e mi piacerebbe anche poter scegliere con una certa libertà e non rimanere come una iena per ore a aspettare il mio turno o la mia occasione con le pochissime presenti e contendendole con altri 40 orsi.

Unica parziale giustificazione è che era la festa di halloween e non si aspettavano così tanti utenti e io sono arrivato già a sera fatta, ma per il resto voto 0! Il primo che abbia mai dato a un fkk!
Potete chiudere, ma prima ridatemi i miei 69 euro!

Come un fulmine volo verso il WELLCUM, anche se mi è scocciato avere buttato via i 69 euro di ingresso.
Avevo paura che fosse troppo pieno (motivo per il quale ero andato all'andiamo) invece devo dire che c'era molta gente ma, forse perchè erano già le 23, abbastanza vivibile.
Molte ragazze e molti uomini ma ben equilibrati nelle proporzioni (probabilmente perchè la festa al wellcum è solo stasera).

Prima della lista una rumena turca (così dice) che credo sia abbastanza conosciuta perchè ho letto più volte il suo nome sul forum, infatti non mi ricordo
Non è giovanissima ma sicuramente è esperta, bella trombata con varie posizioni, lei si sa muovere bene (anche se finge malissimo) però direi più che buona.

Seconda con una bionda dal bel culo rotondo, in camera si comporta bene ma mi chiede di fare un po' piano per vari motivi... mi spiace perchè la avrei presa per bene, ma a parte questo direi più che discreta.

Mi riposo un attimo prima di andare, però all'ultimo becco una certa lara, molto bella che gira in topless con i piercing ai capezzoli (sicuramente sarà famosa nel locale).
Decido di stanzarla perchè è molto bella, però mi rendo conto che è la quarta nel giro di troppe poche ore, un vero peccato perchè parte con un pompino cabrio senza che le abbia chiesto nulla, si impegna molto epoco incominciamo a cavalcare, purtroppo però non riesco a finire per mancanza di adeguato riposo. Mi è piaciuta la sua reazione del genere: si va beh, non è per i 70 euro ma perchè sei venuto con me se eri già scarico? Giustissimo.
Giovane ma professionale, la prossima volta non ripeterò l'errore perchè lei ne vale la pena.
Esco dal locale soddisfatto.

Nel caso del wellcum non capisco invece le lamentele: rispetto a qualche anno fa per me è migliorato, su tre ragazze neanche un missile e a me, salvo qualche delicato accenno, nessuna richiesta pressante di extra.

Ho sentito in realtà alcuni colleghi che si lamentavano di questo, però secondo me le ragazze vanno anche a intuito come noi: a me probabilmente guardano in faccia e vedono che non ho soldi extra

Ma scherzi a parte non mi sono sembrate esose, ovviamente per 70 euro non puoi fare come al globe o negli altri altri locali della catena dove le lanci in lato, le giri, le rigiri, cambi posizione, fk, daty ecc... ma lì costa però 140 basic.
Io vi assicuro che ho provato al fkk basel il base a 80 Euro e la ragazza non faceva nulla.

Alla prossima recensione, che visto come gira il periodo e i locali che chiudono e le limitazioni chissà quando sarà.

notoriusbig
Silver
21/09/2021 | 23:50

  • Like
    0

Cari colleghi,
in questo periodo di paure e tempi incerti ho deciso di intraprendere un viaggio verso luoghi che sono sempre stati un porto sicuro contro le amarezze della vita, e adesso nonostante le restrizioni anche contro vacs, no-vacs, green pass, no green pass, no global, bonus 110% e quant'altro, ovvero gli fkk in terra elvetica.

In realtà ero da quelle parti anche per motivi lavorativi e infatti non ho potuto essere completamente libero e trattenermi tutto il giorno come avrei voluto.

Indubbiamente alcuni cambiamenti (non in meglio) ci sono stati e anche qualità e prezzi non risultano certo a nostro favore, ma si spera sempre che questo sia solo un periodo di transizione verso un nuovo rinascimento dell'antico mercato del puttanifricio.

Gli fkk da me visitati sono stati l'History a Basilea e il più blasonato Globe, come al solito cercherò di essere obiettivo nei giudizi lasciando a voi varie/eventuali valutazioni.

FKK HISTORY

Questo piccolo fkk (che poi non lo è cosi tanto in fondo) fa parte del gruppo del Globe, westside e tutti gli altri più rinomati della Svizzera.
Normalmente non è molto sfruttato sia perchè in zona appunto c'è di meglio e per il fatto di risultare abbastanza contenuto sia per grandezza che per numero di mestieranti, ma se siete in zona Basilea sicuramente risulta essere il migliore per una puntata di qualche ora (l'intera giornata potrebbe essere un po' tediosa).

Come si vede dalle foto sul sito è costruito sulla falsa riga di un antico castello teutonico e abbastanza kitch nella struttura interna, ma risulta essere tuttavia originale.

L'ingresso costa 60 franchi svizzeri ed infatti all'ingresso mi viene chiesto l'equivalente di 69 Euro (complimenti per il calcolo del cambio della valuta...).

Fatto presente che noi GT viaggiamo sempre aggiornatissimi sul valore di qualsiasi moneta, anche quelle fuori corsi lira compresa, pago il corretto prezzo di ingresso ed entro previo controllo del green pass.

Una nota molto importante, il locale offre una promozione presente anche sul sito ovvero 200 Euro ingresso più due prestazioni base oppure 270 euro con tre prestazioni base e infine 330 Euro con tre prestazione base.

Io rifiuto perchè sono diffidente di queste promozioni quanto della veridicità degli orgasmi delle mestieranti, ma in questo caso avevo proprio ragione e spiegherò fra poco il perchè.

Vengo fornito del solito accappatoio e ciabatte di ordinanza ed entro negli spogliatoi pronto a lanciarmi in missione dopo diverso tempo.

In generale gli spogliatoi e locali non sono male e sono tenuti abbastanza discretamente, vi è da dire che c'erano pochissimi clienti e ragazze quindi non vi era necessità di pulizia continua.
Gli armadietti sono normali ma comunque più che sufficienti, le ragazze si cambiano e si lavano sempre nello stesso spogliatoio e quindi con ogni probabilità potrete ammirare l'offerta già all'ingresso.

Il locale è di fatto su due piani: al piano terra spogliatoi, doccie, idromassaggio (però l'idro non funzionava) bagno turco e sauna oltre che zona relax e stanze tematiche come far west o antico impero.
Al primo piano bar (bibite analcoliche illimitate, ma senza ristorazione) annesso con una grande sala con diversi spazi ricavati in stile antica roma, sala cinema e all'esterno solario con una piccola piscina.
All'ultimo piano vi sono altre stanze.

Parlando di cose concrete nella giornata ho visto pochi orsi ma anche poche ragazze (era un infrasettimanale comunque) al massimo una decina e per la maggior parte non top style, anzi diciamo che non vi era nessuna top: solo due o tre carine senza esagerare e le altre accettabili o peggio.

Attacco bottone con la prima che è una delle poche notevoli ma è abbastanza sulle sue, però decido di stanzarla subito giusto per dare il via alle danze.

Qui si rivela il trucchetto della prestazione base, ovvero che senza la promozione costa 80 euro mentre quella full service costa 130 euro. Giusto per iniziare decido di fare quella base ma si rivela una sola.
Infatti a parte pompa e trombata non potete avere nulla in più, ma proprio nulla (né toccare se non proprio sfiorare, fk o altro) insomma in stile vetrine di Amsterdam: se cercate di palpare per bene le tette vi tagliano subito le mani, se provate a infilare la lingua da qualche parte ve la mozzano subito e se cercate di fare una spagnola... beh avete capito ,) ...
Inoltre lei fa di tutto per non fare una virgola in più del minimo possibile e date le premesse, come immaginerete, esco dalla stanza con la tipica faccia di chi avrebbe preferito pagare la propria mano e avrebbe avuto anche un servizio migliore...

Insomma la prestazione base, come già detto anche da altri sul globe, è una fregatura e se prendete l'offerta comprensiva di più prestazioni base alla fine ne dovrete, presumibilmente, usare due o integrare in Euro per avere una prestazione soddisfacente. Alla larga.

Oltre a questo quando pago la ragazza, il responsabile all'ingresso (si è un uomo, mah...) ovviamente mi rifila il resto in franchi svizzeri che di fatto a chi è solo di passaggio servono ben a poco.

Un po' incazzato vado nell'idromassaggio (che non funziona) ma poco dopo torno alla carica e attacco bottone con una morettina non molto alta, poche tette, faccia proprio da rumena, però parla l'italiano e sembra abbastanza simpatica.

Decido di andare in stanza con lei e scelgo la tariffa da 130 Euro.
Allora, il livello estetico non è da top ma la prestazione si. In genere non mi dilungo sulle modalità ma si balla in tutte le posizioni sopra sotto destra e sinistra con lei estremamente volenterosa nel prendere l'iniziativa. Anche senza richiesta esplicita leccate nelle parti basse basse e incitamenti vari a montarla forte.
Una volta finito parliamo un po' e alla fine di fa ritrombare senza ulteriori richieste (se non quella di non venire ancora per le regole del locale, bah... mi piacciono le ragazze che rispettano la legge .

Vado a pagare con lei all'ingresso e il responsabile cerca di darmi ancora il resto in franchi svizzeri. Passi una volta, ma la seconda gli faccio presente che o usa gli euro o sale lui stesso in camera con me per pagarmi in un altro modo...
Per fortuna di entrambi sceglie gli Euro (che magicamente vengono trovati).

Uso i franchi di prima per ordinare la cena visto che i pasti non sono compresi ma si puo' ordinare da asporto anche se non è proprio economicissimo.

Dopo faccio un po' di relax in vasca per passare il tempo.

Dopo cena attacco bottone con una ragazza molto giovane, ha un bel corpo minuto anche se è proprio uno scricciolo alla fine.
Ha iniziato da poco e parla solo inglese. Ci faccio un pensiero ma mi sembra un pochino sulle sue e un anche scazzata, nel dubbio di non buttare via Euro al vento ristanzo la morettina di prima. Anche la seconda sessione è molto soddisfacente, nulla da dire.

Sul tardi dopo essermi riposato un po' vado via dal locale.

FKK GLOBE

Ho avuto qualche incertezza sul secondo fkk dove fiondarmi anche perchè come detto non ero proprio libero fra un impegno e l'altro e non potevo fare l'intera giornata, ma non essendoci mai stato, essendo in zona, non potevo perdermi l'ingresso al famoso locale.

Qua salto di pari passo tutta la parte sulla descrizione del locale e dei servizi perchè noto a tutti esistendo decine di recensioni (e infatti se non fosse per l'history avrei semplicemente scritto un mini post nel topic correlato).

Mi limito a dire che anche qua non conviene la prestazione base da 80 euro perchè veramente troppo scarna, il costo di 140 euro è alto ma giustamente correlato alla prestazionalità delle ragazze.

Nel poco tempo disponibile stanzo due ragazze, una bionda con grosse tette e un'altra magrina (Verona mi sembra si chiamasse).

Come sanno tutti le ragazze sono istruite piuttosto bene e entrambe le sessioni sono molto buone con fk e trombate partecipative, nel limite di quello che può essere questo tipo di rapporto.

Il grande vantaggio è che non cercano di fregarti con piccoli trucchetti, ovvero se sono sopra loro vanno avanti per tutto il tempo richiesto senza fingere crampi o altro e rispettano gli accordi in generale.

Il cibo è buono anche se è il giorno del buffet gratuito e non è sempre così, ma la qualità c'è come ad esempio del salmone o dei dolci.

L'unica cosa è che non ho visto in giro più di venti ragazze e pari numero di orsi, forse perchè era pomeriggio e non di venerdì o sabato.

Qualità... allora adesso capisco dalle descrizione di altri colleghi che in tempi pre-covid questa fosse più alta, adesso ci sono diverse top che girano per il locale ma tutto sommato poche e per la maggior parte del tempo con clienti fissi che le tengono ore e ore.

Le altre sono carine o passabili e qualche mezzo catorcio c'è anche qua, inutile negarlo (anche se istruite per offrire una buona prestazione sicuramente).

Diciamo che per chi non conosce locale e ragazze può non essere immediato riuscire a fermare subito le migliori, bisogna aspettare e poi appena ne passa qualcuna veramente bella (e ce ne sono comunque) saltarle subito addosso per evitare che altri le rapiscano subito.

Conclusioni.
Globe ovviamente si conferma grande tempio dell'amore, ma confermo che in questo periodo ci sia una flessione del numero e livello delle ragazze (almeno a giudicare dai commenti entusiastici dei mesi o anni passati) anche se il divertimento senza sorprese è garantito. Si spera che in futuro si tornerà al livello pre-covid.

L'history mi è piaciuto alla fine, tolto l'inizio non proprio ottimale, però non ne vale la pena vista la vicinanza con il globe o il westside considerati servizi ed il numero di ragazze molto inferiore e a costi più o meno simili a quelli degli altri locali della catena.

Alla prossima

notoriusbig
Silver
21/09/2021 | 00:15

  • Like
    0

Ciao, allora per risponderti…

1) ovviamente no, se prenotate la camera l’ingresso è nel prezzo e comprende i pasti, bibite illimitate alcoliche ed analcoliche e accesso piscina, bagno turco ecc e colazione con brioches al mattino. Se non sbaglio per un piccolo sovrapprezzo la mattina ti fanno anche il pieno alla macchina volendo, ma non sono sicuro in questo periodo. Bisognerebbe chiedere direttamente al gestore.

2) no, il locale mette a disposizione ciabatte e accappatoi per i clienti che per vari motivi non possono portarsi il cambio da casa (sai mai che le consorti possano rinvenire qualche traccia… 😉). Qualcuno c’è ovviamente, ma la maggior parte di noi si porta il cambio da casa. Non è necessario chiaramente essere troppo elegante, anche se ad esempio io che sono un po’ fighetto non rinuncio mai al mio spezzato con camicia Dolce e Gabbana, però le ragazze lo apprezzano. Per motivi igienici però le ciabatte devi metterle, meglio se infradito. Si chiamano locali sauna ma è ovviamente solo un modo di dire.

3) la clientela è composta solo quasi da italiani ed il locale è al confine con l’Italia ma purtroppo le ragazze sono tutte dell’est e quindi non capiscono una mazza di italiano, salvo proprio qualcuno che lo parlucchia a stento. Infatti come quasi tutti i clienti mi sono lamentato spesso in direzione perché, non volendo solo una fredda scopata, mi piacerebbe anche conoscerle un po’ meglio (la loro vita, le loro aspirazioni ecc…) prima di passare alle danze, ma che ci vuoi fare, o impari il rumeno tu o è così… la mica lo possono studiare l’italiano.
Però non preoccuparti che vuoi scopare con me o saliamo in camera lo capiscono comunque, in più l’efficiente staff mette a disposizione del personale che farà da interprete fra te e la ragazza affinché possiate parlare almeno un po’ se lo richiedi. Volendo proprio se hai problemi ad intenderti possono salire in camera con voi almeno durante i preliminari per tradurre alla ragazza come vuoi che si metta o cosa vuoi che faccia (non preoccuparti, sono molto discreti).

4) no mi spiace: una volta entrati nel locale per motivi di sicurezza e per evitare che qualche furbone con la scusa di salire in camera se la dia a gambe senza pagare non puoi più assolutamente risalire fino a sera, chiudono proprio il piano. Te lo diranno loro, ma appunto per evitare problemi, nel caso ne avessi bisogno, devi portarti delle mutande o costumi di riserva (spazzolino da denti, dentifricio dentifricio ecc) direttamente nel locale. O li lasci sul banco della reception all’ingresso o li metti in sala accanto al banco del bar.

Spero di esserti stato utile, se serve altro chiedi pure!

notoriusbig
Silver
07/09/2021 | 16:49

  • Like
    0

@trombo appunto perchè le ho lette mi sono permesso di chiedere nel cantone di zurigo quale sia al momento l'fkk migliore... se hai suggerimenti ti ringrazio, altrimenti tanto da quelle parti ci devo andare lo stesso per altri motivi.

notoriusbig
Silver
06/09/2021 | 20:09

  • Like
    0

... E tu pareva, adesso che dopo tanti anni voglio andare per la prima volta al globe.. 😅

Scherzi a parte colleghi, fra un paio di settimane dovrei fare un tour dalle parti di Zurigo. Voi in questo momento cosa consigliereste per un tre giorni? Solo globe e Westside o una combinazione diversa? Posso anche spostarmi ovviamente verso Basilea o altro. Il costo non è un problema. Grazie

notoriusbig
Silver
20/08/2021 | 17:08

  • Like
    0

@gliufocus Grazie, vista la situazione descritta mi sa che salto il giro per adesso... fra qualche settimana passerò per Zurigo, un giorno sarò al globe, per gli altri avete consigli sugli fkk che lavorano meglio in questo periodo? (Westside, history, bunsalp, ecc) o qualcuno magari non particolarmente conosciuto che valga la pena di provare?

notoriusbig
Silver
20/08/2021 | 14:26

  • Like
    0

@gliufocus Peccato, ma cosa intendi per degrado totale? Che i brothels erano vuoti, che la qualità delle ragazze era scarsa, che era pieno di tossici?

notoriusbig
Silver
14/08/2021 | 23:16

  • Like
    3

Nel film ninphomaniac alla fine la ragazza pugnalava il “pescatore” 😭😅... quindi meglio soprassedere.

Scherzi a parte ieri erano veramente troppo poche e non certo le migliori per quello che ho visto, a parte aspettare due ore per trovarne qualcuna per la quale ne valga la pena il fatto è che sono tempi di magra, meglio che niente ma rispetto al passato è desolante. Ripeto che se uno è già un frequentatore o sa già con chi andare e quando è presente ne vale la pena, se no meglio saltare.
La tua “pesca” ti è costata 400 euro più entrata e beveraggi in una serata al maxim? ciapeau, veramente

notoriusbig
Silver
14/08/2021 | 20:43

  • Like
    3

Normalmente non scrivo nella sezione Svizzera ma, visto il periodo di magra, mi sembra utile apportare e aggiornare le esperienze comuni.

Entrato al maxim ieri sera verso le 11. Come riferito da altri oltre alla richiesta dei documenti, che avrei evitato, il panorama è alquanto sconfortante.

Appena dentro mi guardò in giro e vedo solo uomini… dopo qualche occhiata individuo alcune sporadiche ragazze qua e là, ma in tutto saranno state in quel momento 5-6 su alcune decine di colleghi…

Alcune inoltre erano già occupate ai tavoli con gli habitué del maxim. Alla fine per non andare via subito mi faccio abbordare da una delle poche girls libere (scusate non mi segno mai i nomi). Comunque mora, capelli lunghi, non molto alta e due tette abbastanza abbondanti.

Saliamo e qui l’unica novità positiva: ovvero zero coda per la camera 😅

Prestazione normale, nulla di che ma nemmeno io mi sono dilungato troppo e non ho fatto grandi richieste.

Alla fine la ragazza afferma che vi fossero almeno 20 ragazze in giro, ma per me non erano al massimo più di una dozzina fra quelle al bar ed in camera.

Ora, se ne vale la pena onestamente non so. Sicuramente per chi ci entra una volta ogni tanto come me non molto, per quelli che hanno amici in loco o sono assidui frequentatori e conoscono meglio i movimenti e le ragazze forse si. Altrimenti va a fortuna fra le 4 ragazze che trovi in quel momento…

Prima di andare al maxim sono entrato al pompeii, li intervistate le ragazze non hanno problemi per extra cim o altro.
Peccato che fossero in tutto 5 e sicuramente non erano top, proprio no…

In questo periodo, non avrei mai pensato di dirlo, ma forse sono meglio gli appartamenti

notoriusbig
Silver
21/07/2021 | 21:48

  • Like
    1

😂😂😂😂🤣🤣🤣 Mi associo collega, sono stufo anche io di voler fare sempre il polemico e mettere in dubbio le esperienze di altri gt "che ci sanno fare", basta con questa diffidenza ingiustificata! E poi con un p.s. Ha scritto che è tutto vero, quindi quale migliore dimostrazione.

... Però il mio libro lo devo pubblicizzare lo stesso, sapete, per il mio editore.

https://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/159078/manuale-del-perfetto-cazzaro-gt/#c1

notoriusbig
Silver
13/07/2021 | 16:41

  • Like
    1

Insomma il troll alla fine sono io, in quanto mi sono permesso di evidenziare l’inutilita’predeterminata dei discorsi di un determinato e non credibile utente, già spernacchiato da molti altri…
😂😂😂😂😂😂

Ok, ok… ho capito… continuate a flautare quanto volete, comunque non mi riferivo in generale ai discorsi triti e nitriti sulla Thailandia da sempre presenti su gt, anche per passare il tempo, ma più sul non farsi prendere in giro e dare visibilità a un certo soggetto ( poi mi sbaglierò per carità, anche se secondo me no).

Comunque era l’unico intervento che volevo fare, adesso mi accomiato. Tornerò solo quando aprirà un forum sulla seduzione delle thai con lo sguardo del padrone….

Buona prosecuzione 😁

notoriusbig
Silver
13/07/2021 | 14:35

  • Like
    0

@sexybangkok faccio un umile appello al moderatore…

BASTA CON FLAUTOMAGICO!! BASTA BASTA!
Posto che evidente per chiunque che Cosimo è il vecchio utente flauto magico sotto nuove, apparentemente più umili, spoglie (stesso modo di trollare, stessa sintassi e stessi discorsi da aria fritta), il fatto che a causa del coronavirus siamo sotto tono con i gt non rende comunque necessario ne’ utile riammettere un vecchio troll che nulla ha a che fare con I gt nella vita reale.

Ha intasato il forum per mesi con ridicoli e patetici reports su Milano e come conquistare le modelle con lo “sguardo del padrone” e adesso si accinge a fare lo stesso con la Thailandia.

Se adesso la Thai è chiusa come la maggior parte delle mete gt non è colpa nostra, ma non per questo risulta intelligente riammettere un troll della peggior specie (ovvero il troll noioso) pur di creare nuove discussioni. Piuttosto richiamate emii che a suo modo poteva anche essere divertente.

Gt non è ovviamente mio e non decido, ma da utente pluriennale il ritorno di flauto mi sta facendo veramente cadere i cojones (e visto che quando sarà passato il Covid potrei averne ancora bisogno vorrei evitare…)

Grazie

notoriusbig
Silver
21/06/2021 | 23:06

  • Like
    4

Non sei nemmeno degno di essere chiamato clown...

Evapora troll

tu, le tue recensioni fake lontano un miglio e il tuo amico irlandese che le tromba tutte mentre a te danno buca.

Flauto del cazzo...

notoriusbig
Silver
13/06/2021 | 17:29

  • Like
    2

@SardoKan grazie mille 😁 anni e anni di sperimentazioni ... Spero che la cosa sia utile anche a altri gt, visto che chi ha fatto la domanda manco si e’ disturbato di commentare. Spero che “l’azienda” ovvero la moglie lo abbia sgambato su gt e gli stia aprendo le terga come una scatola di tonno...

notoriusbig
Silver
13/06/2021 | 00:49

  • Like
    0

🤣😂🤣😂🤣😂🤣😂🤪😭😭😭😆🤣🤪

Si sì, secondo me altro che leggende metropolitane, è come sparare ai pesci in un barile...

Sia Brescia che Bergamo, basta fermare una per strada e saperci un po’ fare... nella provincia poi sono loro a saltarti addosso. Un po’ come nella vecchia recensione su Murmansk... uguale!

Altre barzellette da raccontare?

notoriusbig
Silver
12/06/2021 | 13:05

  • Like
    1

See l’azienda... 😜
Diciamo che magari è un altro il datore di lavoro al quale vuoi nascondere la tua presenza all’estero...

Comunque guarda, appena entri in roaming non c’è nulla da fare: se il cellulare non prende bene l’operatore risponderà nella lingua del paese nel quale ti trovi, lo stesso per il tono degli squilli.

Un metodo c’è per la verità, però ti avverto: è complicato.

Hai bisogno di due cellulari android e di scaricare l’app teamviewer quick support e teamviewer normale. Un cellulare farà da comandante e l ‘altro da comandato. Team viewer infatti è un famoso programma per la gestione da remoto e assistenza di computer che possono essere gestiti via internet come se fossi fisicamente alla console del pc stesso, ora disponibile anche fra cellulari.

Una volta che hai scaricato la app sui cellulari e dopo averli abbinati, il tuo lo lasci acceso in Italia e porti con te all’estero il secondo. In questo modo puoi controllare dall’estero lo schermo del tuo cellulare principale e vedere chi ti ha chiamato, quando, leggere messaggi whatup e mail e rispondere come se stessi usando la tua utenza dall’Italia ( infatti li rimane, solo usi in remoto via internet il tuo device principale).

Ovviamente se qualcuno ti chiama non puoi rispondere tramite teamviewer, non esiste la commutazione telefonate su linea normale a linea dati, però puoi risolvere scaricando sul tuo cellulare in Italia una app per la deviazione di chiamata.
A questo punto quando tramite teamviewer vedi una chiamata sul tuo cellulare dall’estero, in remoto attivi la app di deviazione chiamate e imposti il numero che ti ha chiamato come deviazione verso numero. Subito dopo con il secondo cellulare chiami il tuo numero in Italia e il cellulare devierà la chiamata verso l’utente che ti aveva chiamato. Lui non potrà accorgersi di nulla perché vedrà solo il numero del tuo cellulare in Italia che sta deviando la chiamata.

Occhio che teamviewer non è gratuito e inoltre controlla prima la compatibilità perché non c’è per tutti i telefoni android. Ma detto questo è l’unico metodo , altri per evitare che “l’azienda” capisca che sei all’estero e chieda il divorzio non ci sono...

Tieni conto che questo metodo può essere sfruttato, e forse è più il caso, per andare qualche giorno all’estero e non farsi beccare.

notoriusbig
Silver
07/06/2021 | 16:37

  • Like
    1

Ma fatemi il piacere per la miseria... tutti frustati perchè non credono a storie di seduzione fantascientifiche create per vendere corsi online basati sulla stessa frustazione che spinge a confidare in utopichie conquiste da telefilm degli anni '80...

Specialmente quando nell'incipit ti qualifichi come un maestro di seduzione, bah...

Perchè non ci crediamo: perchè in tutto l'universo è ben raro che una ragazza piacevole conosca uno straniero, ci parli per due ore e poi ovviamante (perchè conosce l'arte della seduzione) giù di penna e poi il giorno successivo ciao ciao...
Se una ha voglia di una trombata i cazzi li trova anche lì, salvo ovviamente la solita americana ninfomane come nelle migliori leggende metropolitane (era la madre di stiffler di american pie per caso smile:
Vuoi le prove che è una grandissima cazzata? eccole

https://www.ice.it/it/news/notizie-dal-mondo/156645
AD AGOSTO DEL 2020 IN POLONIA ERA TUTTO CHIUSO per le restrizioni del coronavirus, e non dire di no perchè le informazioni si reperiscono direttamente dal ministero degli esteri come ho postato...

quindi mi spieghi esattamente quali locali avresti frequentato e sopratutto come hai fatto ad entrare con tutte le restrizioni che c'erano l'estate scorsa? Le discoteche erano chiuse, le hanno aperte per te per fare un corso di seduzione pubblica?

Vabbè dai , spero che qualche utente ti abbia contattato in privato e tu sia riuscito a vendere un corso "diamante" che così una escort polacca in italia te la sei potuta trombare almeno...

ora torna pure a intortare gente con bassa autostima convincendola che conoscendo le basi della seduzione possano trombarsi grandi fighe appena dopo l'aperitivo...

notoriusbig
Silver
31/05/2021 | 19:56

  • Like
    0

... tipo esperienze come queste, collega? 😅

https://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/18209/limpresa-eccezionale/

Speriamo proprio che mi sbagli, il futuro sarebbe molto tetro...

notoriusbig
Silver
31/05/2021 | 16:38

  • Like
    2

Colgo l'incipit dei recenti interventi per porre alcune considerazioni.

In realtà la situazione attuale per quanto sconfortante è assolutamente incerta ed in essere, a mio avviso sarà necessario aspettare il prossimo novembre/dicembre per comprendere esattamente come si evolveranno le cose e quale sarà il futuro della prostituzione a livello globale nell'ottica di una sorta di predestinazione politica/sociale in parte dovuta al virus e dall'altra a diverse istanze di parte che già conosciamo.

Il fattore principale è molto semplice: non è dato sapere se con la vaccinazione il coronavirus non si ripresenterà in ogni caso durante le prossime stagioni invernali sia perchè vi sono costantemente nuove varianti non coperte sia perchè da quelle che leggo (sebbene cerchino in ogni modo di metterlo in secondo piano) anche i vaccinati si ammalano spesso.

Se questo dovesse avverarsi puntualmente con l'arrivo di dicembre per diversi anni di troveremmo davanti una serie di lock down localizzati e sopratutto di misure come il coprifuoco per diversi mesi o la chiusura di locali pubblici per arginare la pandemia.
E' una previsione molto pessimista, me ne rendo conto, ma non è assolutamente residuale, anzi...

Considero infatti improbabile che la maggior parte degli fkk e bordelli vari possa permettersi di rimanere aperto solo nei mesi estivi o autunnali: inevitabilmente il perdurare di coprifuoco o misure di distanziamento protratte per quasi metà di ogni anno porterebbe alla chiusura la maggior parte (e in ogni caso in sintesi noi potremmo solazzarci esclusivamente per una manciata di mesi per ogni stagione).

Riguardo al resto del mondo invece (thailandia, africa, ecc) le previsioni sono tutt'altro che rosee: vista la difficoltà di reperimento vaccini e la distribuzione la loro riapertura sarà un terno al lotto ogni anno, comunque non priva di molte molte difficoltà.

Insomma, adesso si parla di riaperture e di ricostruzione, ma riguardo al nostro settore di interesse io rimango in attesa del prossimo natale per capire se le mie previsioni sono realistiche o meno, tutto sta in fondo ai vaccini e alla loro copertura...

Sinceramente di fronte alla possibilità di dover, invece che programmare trasferte estere e valutare i locali e i costi, mettermi a leggere tutte le inserzioni di escort di appartamenti privati per capire chi è quella meno fake mi cadono le braccia... (e non solo).

Per adesso comunque godiamoci l'estate in attesa di vedere "il mondoche verrà dopo di noi"...

notoriusbig
Silver
26/05/2021 | 00:37

  • Like
    1

Beh dai, una novità positiva fra le tante. In realtà forse era l’unica soluzione possibile visto il lento decadimento dell’andiamo...

Se si può dire, l’idea è quella semplicemente di allargare la gestione con un altro fkk o si vuole differenziare il servizio? Tipo prezzo e qualità ragazze più alto, eventi o feste a tema diversi, menu alla carta e non semplice buffet ecc? O l’idea c’è ma bisogna ancora vedere?

Avanti così ragazzi!

P.s. non è che già che c’è il well un rileva anche l’ex Marina e lo riapre? 😁😂😂

notoriusbig
Silver
14/05/2021 | 23:52

  • Like
    0

Alla nuova discussione se sia meglio la Thailandia o altri paesi, non essendo tale argomento mai stato trattato prima su gt, ho deciso di dire anche io la mia...

Il problema nasce tutto dal fatto se il turista cerca per prima cosa la gnocca in senso numerico e come varietà di servizi e qualità /prezzo e POI e solo come contorno anche musei, monumenti e la parte culturale in generale, oltre che la parte culinaria o alberghiera.

Se invece la vacanza è improntata sui servizi, qualità del mare e delle spiagge, visite culturali ecc e SOLO saltuariamente o comunque non con preminenza assoluta la gnocca il discorso è completamente diverso.

Nel secondo caso infatti allora vi sono molti altri paesi asiatici e non con mare bellissimo, servizi eccellenti, attrattive storiche e culturali E anche ottimi servizi di mignottaggio: quindi quello che farà la differenza in questo caso sarà solo su quale nazione ci attragga di più esclusivamente per proprio gusto personale rispetto alla mentalità locale, la storia ecc ecc e quindi non si troverà mai una quadra alla diatriba: può apparire meglio la Thai, Cuba, Brasile o l’indonesia Solo per gusto personale e non per obiettività.

Nel primo caso invece ovviamente è difficile trovare un paragone con la Thai perché un altro posto con 100000 bordelli e mignotte a cielo aperto di ogni qualità e prezzo non c’è (e sopratutto con facilità e velocità di reperimento) oltre poi che posti e mare belli, varie attività e mete culturali a basso costo ecc.

Se c’è sonno aperto a suggerimenti...

Anche nel mio ad esempio devo precisare che ho preferito Bangkok a pattaya perché anche se come puttanificio pattaya è migliore (tralasciando il discorso livello girls per un attimo) perfino io stesso ammetto che sono andato in thai per la gnocca ma non h24 e solo ed esclusivamente per quello, quindi chiaramente ho preferito la capitale.

Quindi per farla breve nel primo caso la migliore meta risulta essere la Thai, nel secondo mi sembra troppo soggettivo e valutabile secondo i propri gusti personali per continuare a litigarci sopra.

notoriusbig
Silver
03/04/2021 | 15:27

  • Like
    0

P.s. buone ferie

notoriusbig
Silver
03/04/2021 | 15:27

  • Like
    0

notoriusbig
Silver
03/04/2021 | 15:24

  • Like
    0

notoriusbig
Silver
03/04/2021 | 15:23

  • Like
    0

@fireblade
Allora, io cercherei con booking nella area di villingen o titisee o donaueschingen. Le zone hanno differenti alberghi con spa a costo contenuto come nella migliore tradizione teutonica.
Di giorno le stesse strutture spesso offrono noleggio di mountain bike elettriche che, considerata la vastità del territorio montagnoso, sono una buona scelta per fare lunghe escursioni senza eccessiva fatica.

Negli stessi alberghi trovi anche molti volantini per gite organizzate nel caso volessi addentrarti maggiormente nella foresta.

Da visitare direi sicuramente il lago di titisee (anche con gita in barca volendo) e le cascate di triberg che offrono un notevole panorama.

Sull’organizzazione del tempo fra gite e fkk tieni presente che purtroppo fra la foresta nera e Zurigo (luogo ameno più prossimo per la presenza di locali) serve se proprio va bene una ora e mezza di macchina. Quindi il problema è che logisticamente dovresti fare 3 ore di macchina fra andare e tornare oltre alle camminate/bike della giornata. Potrebbe essere un pochino impegnativo...

Per ovviare ti consiglierei di dividere i giorni fra quelli dedicati a fkk e tempo libero come escursioni o camminate.

All’andata io mi fermerei una notte dalle parti di zurigo, o comunque lungo la strada, per passare un paio di giorni al globe o altri locali svizzeri. Poi qualche giorno nella foresta nera e al ritorno mi fermerei ancora in Svizzera alternando gli fkk.

Come dicevo ci sarebbe anche Friburgo con il fkk palast e altre saune (o il Villa Freiburg). Però innanzitutto non si sa come saranno messi questa estate e intendo che proprio non è certo che siano aperti.inoltre ad esempio il palast è un fkk nella media, da non più di tre o quattro ore, negli ultimi anni un po’ così...

Volendo riassumere quindi io mi fermerei all’andata a Zurigo o zona limitrofa, qualche giorno fra boschi e gite nella foresta nera (intervallando con una scappata a friburgo se possibile) e al ritorno ancora qualche notte di bagordi in terra elvetica.

notoriusbig
Silver
31/03/2021 | 18:47

  • Like
    0

Insomma, si stanno muovendo per creare possibili pacchetti per polli visto che una volta la', come immaginavo, non è che abbiano così tanti dosi di vaccino da buttarla via per promuovere il turismo (cosa che in questo momento eviterebbero...).
Nemmeno si può entrare in Russia, quindi presumibilmente lì faranno atterrare in Serbia spacciano Belgrado per San Pietroburgo... 😁

Va beh, mi sa che fino al 2022 rimaniamo dove siamo...

notoriusbig
Silver
30/03/2021 | 20:13

  • Like
    0

https://www.adnkronos.com/vacanza-in-russia-con-vaccino-la-novita-quanto-costa_6ZxLiC9boodntkHPCR93xl

Diversi tour operator si stanno organizzando per creare pacchetti vacanze di tre settimane di vacanza fra Mosca e s.pietroburgo con annesso vaccino sputnik...

Direi che è arrivato il momento che anche gt dia il suo contributo alla comunità fornendo la decennale esperienza dei suoi utenti nell’organizzare viaggi in Russia con assistenza per i necessari visti e spostamenti... 😂😂

Finalmente un valido motivo per convincere anche i più ostinati negazionisti a sottoporsi al vaccino...

O direttamente si potrebbero creare pacchetti ad hoc direttamente da gt: viaggio, vaccino e lezioni su rimorchio per strada di modelle 22 enni da parte dei più navigati maestri di seduzione locali...

Scherzi a parte, ma veramente in Russia anche i cittadini ue possono ottenere lo sputnik? Mi risulta che anche là abbiano problemi di approvvigionamento.

Escortadvisor bakekaincontri_right tantralux_right Trovagnocca_right charmescort_right Andiamo_right Alfa_medic Escort Direcotory Escort forum escorta wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI