Margerita_top_logo

Forus

Commenti

Forus
Newbie
24/07/2020 | 19:10

  • Like
    0

Sembrerebbe la fine di un' epoca cominciata a fine anni 90 , l' epoca della globalizzazione.
Pero' non ne sarei ancora cosi' sicuro.
Staremo a vedere.
Non penso siano disposti , ora che hanno provato e toccato con mano un certo benessere, a tornare a zappare la terra come 30 anni fa'.
Penso che entro breve torneranno a ragionare con il cervello e non con il culo, e riapriranno le frontiere nel giro di qualche mese.
Senza l' arrivo di dollari, euro, yen, e altro, non faranno molta strada.
In caso contrario , capanna, risaia, bufalo. e ciotola di riso....
contenti loro...
Siamo stati molto meno fessi noi Occidentali, a riaprire i confini al turismo....

Forus
Newbie
24/07/2020 | 18:36

  • Like
    0

Non e' solo la Thailandia, anche in Viet Nam, leggendo i forum locali, la stragrande maggioranza della popolazione non vuole la riapertura ai turisti stranieri ed occidentali in particolare.
Cosa pensare ?
Che i relativi governi hanno fatto una operazione di lavaggio del cervello e seminato terrore e pregiudizio nelle loro popolazioni a scopo di maggiore controllo personale, e per limitare l' afflusso di stranieri.
Negli ultimi anni avevo gia' notato , in Viet Nam, una crescente insofferenza verso gli stranieri, occidentali in particolare..
Con sto virus del cazzo hanno preso la palla al balzo per sigillare le frontiere.
Puntano solo sul turismo interno e permettono l' ingresso solo a chi fa loro comodo, lavoratori stranieri esperti, manager, investitori ( tra l' altro li mettono comunque in quarantena 14 gg. )....fanno ridere i polli....
Probabilmente, anzi, sicuramente, si sono un po troppo montati la testa grazie allo sviluppo economico selvaggio degli ultimi anni, e credono di potersi cullare sugli allori.
Il loro risveglio sara' molto ma molto brusco.
In Viet Nam gia' oltre 7 milioni di disoccupati, piu' altri 25 milioni di lavoratori che rischiano il licenziamento o che hanno avuto riduzioni sensibili di salario causa Covid 19,
Diversi miei amici in Viet Nam mi hanno raccontato che molte attivita' , in particolare quelle legate al turismo, hanno chiuso e licenziato il personale, e' pieno di disoccupati.
Sui siti di info del Viet Nam si vedono immagini di gente coperta con tute tipo astronauti sbarcati sulla Luna, si capisce che sono rincoglioniti, che sono andati fuori di testa e si sono bevuti il cervello....
Io sarei dovuto partire per il Viet Nam gia' da 4 mesi, ma niente da fare, mi sono rassegnato.
Forse passeranno 6 mesi, un anno, prima di poterci tornare, ma a questo punto mi sono rotto i coglioni di aspettare i loro comodi, che vadano a farsi fottere.
Se continueranno a tenere i confini chiusi, senza l' arrivo di Dollari ed Euro, torneranno in risaia con le gambe immerse nell' acqua e a cavalcare i bufali, contenti loro....
A questo punto spero che tengano i confini chiusi per un altro anno intero, cosi' poi la maggioranza della popolazione avra' come unica attivita' quella dell' accattonaggio.
Sono ora a Gallipoli, mi godo il sole, il mare, il cielo azzurro, in mezzo a gente vestita normale senza tute astronautiche, il buon cibo,la visione di belle gnocche in bikini e nessuna nostalgia di tornare la', vista l' aria che tira.

https://e.vnexpress.net/news/news/277-vietnamese-return-home-from-cuba-germany-4135358.html

https://e.vnexpress.net/news/news/vietnam-to-medically-evacuate-120-covid-19-infected-citizens-from-equatorial-guinea-4135085.html

Guardate le immagini e poi ditemi se non sono diventati paranoici , poveracci....piu' che l' ingresso dei turisti stranieri avrebbero necessita' dell' ingresso di milioni di psicoterapeuti specializzati

Forus
Newbie
28/05/2020 | 23:28

  • Like
    1

Guarda, pur di andarmene al piu' presto da qui. mi andrebbe pure bene il sultanato del Brunei, la foresta del Borneo, la Papua Nuova Guinea, o la Corea del Nord....
Anche in quei posti troverei sicuramente donne piu' socievoli , simpatiche e meno gradasse delle gnocche nostrane.
Ciao , buona notte

Forus
Newbie
28/05/2020 | 23:07

  • Like
    0

Draghetto, se ci vado per 4- 5 mesi, posso anche buttare via le prime due settimane in quarantena, non sarebbe un grosso problema.
Sono abituato all' Asia, che amo profondamente, e' una vita che giro tra Vietnam, Thai, ecc., quindi per me e' come essere a casa..
2 anni fa mi son pippato 2 settimane all' ospedale militare di Ha Noi, son gia' vaccinato a esperienze forti e traumatizzanti...
Sono bloccato in Italia da Natale 2019, non reggo piu' . Poi con questi manici di scopa che sono le gnocche Italiche c'e' veramente da piangere...
Sarei dovuto partire per il Viet Nam a fine febbraio ed ora sarei ancora la', ma un maledetto problema mi ha trattenuto qui' e son rimasto fregato dalle chiusure delle frontiere..
Non riesco piu' a vivere in Italia oltre quei 2-3 mesi all' anno, sono gia' all' esasperazione...
Chi, come me, vive molti mesi all' anno in una nazione straniera dove c'e' vita vera e gente splendida,( gnocche in particolare ) penso puo' capirmi
Qualcuno e' a conoscenza se ci sono altri Paesi Asiatici che hanno aperto agli Italiani ?

Forus
Newbie
28/05/2020 | 22:47

  • Like
    0

Grazie per le info, Estologo.
Al limite vado 4-5 mesi mesi in Cambogia, pur di non stare ancora bloccato qua' in Italia.
Di politica, telegiornali, monnezza televisiva, e gnocche legno, ne ho la nausea.
In una situazione del genere per me, anche la Cambogia diventerebbe un paradiso...

Forus
Newbie
28/05/2020 | 22:31

  • Like
    2

Come non detto....sembrava che dal 1 luglio riaprisse il Vietnam, invece....

https://tuoitrenews.vn/news/society/20200528/granting-evisa-from-july-1-doesnt-mean-allowing-foreigners-entry-into-vietnam-immigration-dept/54804.html?fbclid=IwAR2XSqT6U2Y82PvqDrmh3eZrNmxTH4oQUzC_1pa3yWkg57g4NrB_S2boAtI

A questo punto sapete che vi dico ?
Che vadano a fare in culo tutti, Viet Nam, Thailandia, ecc.
Mi sono rotto i coglioni..
I miei soldi li spendero' da qualche altra parte, in qualche altra nazione Europea o extraeuropea che mi consentira' l' ingresso entro un mese al massimo..
Altri mesi senza i turisti che portano Euro e Dollari.....vorra' dire che torneranno a lavorare in risaia a cavallo dei bufali, contenti loro.
Ci dimostriamo meno fessi noi Italiani, che il 3 giugno riapriamo le porte al turismo internazionale , di cui abbiamo estremo bisogno e che porta tanti bei soldini alla nostra economia.

Saluti a tutti

Forus
Newbie
26/05/2020 | 18:01

  • Like
    1

Sembra che il VIET NAM riapra dal 1 di luglio.

http://news.chinhphu.vn/Home/Govt-to-issue-EVISA-to-citizens-from-80-countries-since-July/20205/40248.vgp

E se riapre il Viet Nam, presumo che a ruota seguano Thailandia e compari....

Speriamo bene

Forus
Newbie
30/11/2019 | 13:16

  • Like
    0

Parole Sante quelle che ho letto da parte di Forzanat e Dell.
Porto ad esempio il Vietnam, dove vivo e lavoro.
10 anni fa un Italiano con uno stipendio normale aveva in Vietnam il potere di acquisto di un manager di industria, potendo quindi avere la grande attenzione da parte di gnocche anche a livello di top model, da qualche anno a questa parte, io direi un 4 - 5 anni, lo sviluppo economico , i salari piu' che quadruplicati rispetto a 10 anni fa, il benessere che si sta diffondendo sempre piu' con formazione di una classe media tutto sommato che sta bene economicamente, hanno fatto si che ora l' Italiano il cui reddito bene o male e' sempre uguale a quello di 10 anni fa' non venga piu' letteralmente cagato di striscio. Comunque sto discorso vale per tutti gli Occidentali, almeno cosi' vedo.
Qualcosina si puo' ancora beccare se si e' residenti da lungo tempo e si parla qualcosa della lingua locale, ma e' sempre piu' dura...
L' Italiano che viveva qui' da molti anni, mi pare dai primi anni 2000, e che se ne e' tornato in Italia, mi ha detto che lasciava il Vietnam proprio perche' oramai non ne valeva piu' la pena, dati i notevoli cambiamenti in peggio e le sempre piu' crescenti difficolta' nel reperire gnocca .
Ed il tipo era uno che si era fatto tra le 400 e le 500 gnocche locali non puttane, molte veramente notevoli che stracciavano senza problemi le veline di casa nostra ( Ne ho viste parecchie quando veniva al ristorante )., quindi non certo uno sprovveduto senza esperienza..
Direi che l' impoverimento generale e la perdita del potere di acquisto dell' Italiano medio all' estero grazie alla merde dei POLITICI ITALIANI DEGLI ULTIMI 20 ANNI, della UE e dell' EURO, e la globalizzazione selvaggia degli ex Paesi del Terzo Mondo, hanno fatto per bene il loro sporco lavoro con tutte le conseguenze negative per il Gnoccatraveller.
Oserei affermare una previsione, tra un 10 - 15 anni i Gnoccatravellers saranno gli Asiatici che verrano a fare i puttan tour in Italia e nel resto d' Europa.

Forus
Newbie
10/11/2019 | 06:37

  • Like
    0

Ciao Harlock69, condivido in pieno la tua ultima affermazione.

Riguardo al fatto che ho detto che ad Ha Noi ci sono, secondo me, le ragazze piu' belle. e' una questione di gusti. Io preferisco il tipo di ragazza con i lineamenti piu' orientati verso il Cinese, carnagione molto chiara, e quindi per me ad Ha Noi, trovo le ragazze che mi piacciono di piu'.
Pero' ovviamente ognuno ha i suoi gusti, per carita'...

Vado spesso al Lotte Center in Lieu Giai street o al Trung tam Garden , Me Tri street, perche' sono bazzicati da un mare di gnocche Coreane, molte veramente notevoli, per me superiori alle Viet. Ho rimediato gia' qualche avventura....
Sono molto riservate ma se attacchi bottone si sciolgono facilmente, poi noi Italiani siamo molto ben visti dalle Coreane.
Per chi viene a Ha Noi vale la pena fare un giro in questi centri commerciali.

Penso di sapere chi sei, per caso sei di origine Toscana e hai la fidanzata Polacca ?

Penso anche di sapere chi e' KingGuru, dovrebbe essere un ultrasessantenne della provincia di Vicenza

Qui' in Viet Nam gli Italiani sono veramente pochi e non e' difficile riconoscersi..

Xinh Chao

Forus
Newbie
26/10/2019 | 04:51

  • Like
    0

Dimenticavo, a Ho Chi Minh vai a fare un giro in Via Bui Thi Xuan, ci sono diversi negozi di parrucchiere per uomo e donna, ma il bello e' che sono pieni di gnocche da spettacolo.
Io quando vado a HCM, entro in uno di questi posti, mi faccio fare uno shampoo con massaggio della capoccia, poi scelgo una gnocca e mi faccio fare un body massage ai piani superiori, sempre stanza Vip, per una maggiore privacy e per stare da solo con la gnocca.
In questi posti non si va oltre il semplice massaggio, nemmeno handjob, ma puoi metterti d' accordo con la massaggiatrice, se disponibile, ed incontrarti poi privatamente con lei in qualche posticino guest friendly.
Se riesci a metterti d' accordo con la gnocca, metti in preventivo un compenso intorno ai 150 euro come base di partenza.
Non sono zoccole professioniste, ma ragazze normali che cercano di ...emhh...arrotondare il mensile.

Di solito io vado qui',

Forus
Newbie
26/10/2019 | 04:11

  • Like
    0

Per Ho Chi Minh ti consiglierei l' albergo Vien Dong , che ha un ottima sala massaggi, 275 Pham Ngu Lao.
Avresti quindi albergo e massaggio insieme, pero' non so se sia guest friendly.
Ci sono stato un paio di anni fa, il massaggio e' molto interessante, pieno di belle pulzelle, prendi stanza Vip, costa di piu' ma servizio migliore e ragazze migliori. Dovresti spendere intorno ai 60 euro, 30 per il massaggio e 30 per la ragazza in caso di handjob.
Nei massaggi in VN non si va oltre il lavoro di mano, al limite mettiti d' accordo con la massaggiatrice per incontrarla al di fuori del suo orario di lavoro.
Se e' molto carina e giovane, ti chiedera' intorno ai 3 milioni di Dong, circa 120 euro. Purtroppo i prezzi sono alti, il VN e' una Nazione in costante crescita economica e di conseguenza pure le richieste delle gnocche,
Apocalypse, io lascerei perdere, e' diventato un postaccio di infima frequentazione , tutti gli stranieri a Saigon si recano li' per raccattare gli avanzi dei Viet. Ci sono gnocche furbe e scaltre che ti sparano prezzi proibitivi, poi molte su di eta' e marce fino al collo, comunque se vuoi vai a farci un giro e ti rendi conto.
Non fidarti assolutamente delle gnocche che ti si avvicinano in motorino e neanche di uomini che ti propongono massaggi o bum bum con delle loro amiche, sono tutte truffe e rischi veramente tanto.
Altro su HCM non saprei dirti, io conosco molto bene Ha Noi dove vivo e lavoro.
Mui Ne ci sono stato, non c'e' praticamente nulla riguardo night life. Francamente starci 5 giorni mi sembra una esagerazione, io starei 5 giorni a Ho Chi Minh ed 1 a Mui Ne, anzi, eliminerei Mui Ne ed andrei un paio di giorni a Nha Trang, piuttosto.
4 5 anni fa c'era un massaggio con massaggiatrici Russe, ma non so se ci sia ancora. Siccome e' una localita' con molti resident Russi, come Nha Trang, potresti frequentare la sera qualche pub per beccare qualche turista Russa.
Sono quasi tutte Siberiane, mi ricordo a Nha Trang di avere conosciuto diverse belle gnocche ed erano anche piuttosto amichevoli e disponibili con l' Italiano.

Buon viaggio ed al ritorno facci sapere come e' andata.

Forus
Newbie
20/10/2019 | 10:35

  • Like
    0

Io saro' a Pattaya per il periodo Natalizio, 4 5 days, magari ci si vede li'.
Devo andare a Bangkok a rifare il visto trimestrale per il Vietnam e ne approfitto per fare un giretto a Pattaya.
Xin Chao

Forus
Newbie
20/10/2019 | 10:32

  • Like
    0

Ciao, si, sono le zoccole che operano su Zalo, Twoo, Craiglist, ecc.
Non costano care , di solito per stranieri, 1 million VN Dong dovrebbe essere sufficiente, ma il servizio e' scarso, frettoloso e piuttosto freddo, in particolare con gli Occidentali anche per motivi razziali.
Per le studentesse, purtroppo quelle te le sogni...sono off limits per noi...vai sul lago Hoan Kiem ad Ha Noi e ne conoscerai parecchie, ma praticano solo l' Inglese e, ribadisco purtroppo, non c'e' assolutamente nulla da fare per chi e' turista di poche settimane.
Se invece sei resident puoi prendere il num di cellulare e cominciare a lavorarsele con una pazienza certosina che richiede molto, molto tempo ed il risultato non e' garantito.
Se provi ad andare sull' argomento sex scappano subito via, da non confondere la loro gentilezza ed i loro sorrisi con la disponibilita' a fare sex, nulla di piu' sbagliato.
Le ragazze Viet normali sono molto timide e molto pudiche, l' esatto opposto dei troioni occidentali. Nulla a che vedere con le zoccole .
Poi mi saprai confermare o meno.
Augh !

Forus
Newbie
14/10/2019 | 17:11

  • Like
    0

Ciao,
vai a Da Nang e Hoi An nel periodo peggiore in assoluto, da settembre a meta' dicembre e' il periodo della stagione di piogge torrenziali e tifoni violenti. E per piogge intendo un metro di acqua nelle strade. Fine ottobre del 2018 ero a Da Nang, poco ci mancava che per muovermi in citta' dovevo nuotare o andare in canoa.
Spiagge ovviamente non praticabili per mare agitato in questi periodi.
Comunque vedi tu, se vuoi provare lo stesso....visto che il clima oramai e' pazzo, capace che trovi bel tempo...
Da Nang e Hoi An gnocca zero assoluto, non c'e' un cazzo riguardo la gnocca. Forse se ti va bene rimedi qualche sega in qualche massaggio....forse...

Anche Sai Gon non e' il massimo nel periodo che vai tu pero' molto ma molto meglio per gnocca

Bene invece Ha Noi, ottima stagione, ottobre e novembre i mesi migliori, ma anche qui' il nulla dal lato cuccaggio gnocca, seppure Ha Noi sia stracolma di meravigliose fanciulle. Qualcosa si trova sul pay ma i prezzi sono pari o piu' alti dell' Italia, seppur le gnocche siano veramente notevoli, poi occhio e orecchie lunghe, evitare ASSOLUTAMENTE di seguire uomini , in particolare taxisti di moto, che ti si avvicinano e ti propongono massaggi e sesso, sono FREGATURE ed il rischio e' notevole.
Se ti accontenti di fare qualche conoscenza con studentesse carine che vogliono SOLO praticare l' Inglese, vai sul lago Hoan Kiem, siediti su una panchina o passeggia e verrai fermato. Ma finisce tutto li' nessuna illusione.
Quante risate che mi faccio quando vado sul lago e vedo che l' Occidentale che viene fermato dalle studentesse si ringalluzzisce subito pensando di avere fatto conquista, mentre invece si tratta solo di studentesse che vogliono praticare l' Inglese.

Qualcosa si puo' combinare solo se si e' resident e si parla un poco di Viet, il turista di pohe settimane ha veramente pochissime chances, quasi zero direi.

Buon Viaggio

Forus
Newbie
01/10/2019 | 18:32

  • Like
    1

Mi dispiace usare certi termini per definire la mia Nazione di origine, una delle piu' belle al Mondo dal lato paesaggistico, arte, storia, clima, cibo, ma rovinata da una classe politica di farabutti, ladri, parassiti e cialtroni vari.
Quando sento che ogni giorno sbarcano tranquillamente in Italia centinaia di nullafacenti in maggioranza delinquenti senza documenti di identificazione,. senza possibilita' di sapere chi sono, da dove vengono, se hanno precedenti penali, ecc. mi incazzo di brutto nel vedere che per potere invitare in Italia una ragazza regolare di un qualsiasi Paese extraeuropeo, bisogna fare i salti mortali, anzi, molto di piu' ed il risultato e' che riuscire nell' impresa e' come vincere all' Enalotto.
Ma che cazzo di Nazione siamo diventati ? Una fogna a cielo aperto, ecco quello che e' l' Italia attuale.
Il personale delle Ambasciate Italiane all' estero, in stragrande maggioranza formato da papponi raccomandati, cialtroni ignoranti e presuntuosi che si atteggiano ad esseri superiori.
Un mio caro amico e' letteralmente diventato matto nel procurarsi carte, fidejussioni e documenti di ogni genere , un sacco di tempo perso per potere invitare in Italia la sua ragazza Vietnamita, non c'e' stato niente da fare.
Addirittura all' Ambasciata Italiana e' stata fatta a questa ragazza una intervista con presente una interprete per cercare di capire, tartassandola, il perche' voleva stare in Italia 3 mesi, ma vi rendete conto ?
E invece la feccia proveniente dalle galere di mezzo mondo entra tranquillamente in Italia senza nessun tipo di visto, di documento, un cazzo...anzi, addirittura i marinaretti crocerossini vanno a prenderli con le navi. Non so se esista al Mondo una Nazione piu' assurda e ridicola dell' Italia.

Ha perfettamente ragione Therealsassaroli...
Chi vuole entrare in Italia LEGALMENTE ha davanti a se muri insormontabili. Paradossalmente ha perfettamente ragione quando dice che si potrebbe tentare la via del Marocco.
Porte spalancate invece alla feccia di tutto il Mondo, che entra senza nessun genere di documento di identificazione.
E l' Italia sarebbe una Nazione civile ?
Quanto ho fatto bene ad andarmene dall' Italia alcuni anni fa'...e' la cosa migliore che ho fatto in vita mia.

Forus
Newbie
01/10/2019 | 12:08

  • Like
    2

Il problema e' che l' Italia e' una Nazione di MERDA....
Entra quotidianamente la peggior feccia da tutto il Mondo, la maggior parte avanzi di galera senza nessun problema, niente documenti, non si sa chi siano, ecc.
Mentre se vuoi invitare in Italia una brava ragazza straniera di qualche Nazione esotica, , e' un' impresa quasi impossibile.
Ne sa qualcosa un mio caro amico Italiano qui' ad Ha Noi , Viet Nam, che ha provato l' impossibile per invitare in Italia la sua ragazza per 3 mesi, e non ci e' riuscito.
Porte aperte invece per chi entra clandestinamente e senza documenti.
Che dire di una Nazione del genere ? Solo che e' una Nazione di MERDA, e lo riconfermo ad alta voce...
Benissimo faccio a stare lontano da quella Nazione demente.

Forus
Newbie
18/05/2019 | 18:19

  • Like
    0

In luglio ad Ha Noi ?????
Auguri .
Portati cappellino con ampia visiera, crema solare massima protezione ed un canotto gonfiabile con i remi,
Vieni nel mese peggiore in assoluto, il piu' caldo ed il piu' piovoso con temperature oltre 40 gradi, con veri nubifragi che possono durare giorni e giorni, a volte anche un metro di acqua in strada.
Invece quando c'e' il sole, e' un sole che ti cuoce come essere dentro un forno.
Ho fatto la scoperta stando qui' una estate intera, e da allora non ci resto piu' manco se mi pagano.
Mesi peggiori per Ha Noi, maggio, giugno, luglio, agosto , fino a meta' settembre.
Io torno in Italia ai primi di giugno con ritorno a fine settembre proprio per evitare l' estate di Ha Noi.
Oggi qui' ad Ha Noi un leggero caldino....40 gradi di massima e 29 di minima, roba da squagliarsi come un gelato.
E durante i mesi estivi le gnocche sono completamente ricoperte, tipo le donne Talebane, si vedono solo gli occhi. Questo per evitare di prendere il sole, in quanto i raggi ultravioletti sono estremamente nocivi e la pelle scura non e' apprezzata.
Sono molto meno imbecilli degli Occidentali che d' estate si mettono in spiaggia a cuocersi sotto il sole da mattina a sera...

Forus
Newbie
15/05/2019 | 14:30

  • Like
    0

Se non altro ha avuto l' onesta' intellettuale di ravvedersi e di comunicarci che era tutto una bufala...
Se qualcuno in questi giorni e' ad Ha Noi, mi contatti e ci beviamo una Saigon 333 fredda insieme, offro io....

Forus
Newbie
15/05/2019 | 14:22

  • Like
    0

Che birbante....
chissa' quanti poveri ingenui creduloni hanno comprato il biglietto aereo per il Vietnam, credendo alle tue recensioni...

Forus
Newbie
27/04/2019 | 16:17

  • Like
    2

Mah...
non comprendo questo accanimento contro eros67.
Vedo su Gnoccatravel sempre piu' gente rabbiosa ed incazzata l' uno contro l' altro, e la cosa non mi fa' certo piacere.
Eros67 ha proposto un qualcosa di diverso rispetto alla solita scopata., e secondo me ha fatto bene a organizzarla ed a proporla.
Personalmente mi sembra interessante e mi piacerebbe provare questa cosa, per cambiare un po' genere.
Non so voi, ma a me capita diverse volte di preferire di farmi una pippa e venire addosso alla tipa rispetto a che scoparla,
Quindi ben vengano anche queste proposte per cambiare un poco la solita routine della trombata, e' bello variare i giochi ogni tanto, o no ?

Eros67 ti mando messaggio privato.

Forus
Newbie
22/03/2019 | 18:55

  • Like
    0

Ecco un esempio di un annuncio su un sito di Hanoi, dove una pollastrella cerca un partner di letto, ma chiede che sia un Resident e, tra le varie caratteristiche richieste, specifica ....Not tourist.....
Con le Viet si riesce a combinare qualcosa solo se sanno che vivi e lavori in Vietnam, altrimenti nun c'e' trippa pe' gatti , ma solo zoccole a pagamento per i poveri turisti...e le zoccole veramente belle hanno prezzi al pari dell' Italia e ultimamente anche di piu'.
Dato che lavoro ad Hanoi , ho gia' inviato una mail alla tipa per incontrarla, vediamo se mi risponde.
Vi faro' sapere.

https://www.thenewhanoian.com/en/hanoi/listing/show/74376/Beautiful-Hanoi-lady-looking-for-bed-partner

Forus
Newbie
22/03/2019 | 15:26

  • Like
    1

Le piu' belle sono le Nord Viet di Hanoi, senza ombra di dubbio.
Molto piu' belle delle Saigonesi. e di tutto il resto del Paese.
Per cuccarle bisogna essere Resident in loco, avere una buona posizione e disponibilita' economica, in quanto il corteggiamento di queste ninfe meravigliose, prevede regali costosi, uscite in locali e ristoranti di lusso, tutto a vostre spese ovviamente.
Richiedono un lavoro certosino da effettuarsi con la massima pazienza, cottura a fuoco lento, cosa impossibile per un turista qualunque che ha a disposizione pochi giorni.
Pero' poche parlano Inglese, per cui c'e' anche l' ostacolo linguistico.
Per il turista , che non viene cacato manco di striscio restano le zoccole a pagamento o la mano destra ( sinistra se si e' mancini ).

Forus
Newbie
14/03/2019 | 18:26

  • Like
    0

Tacco75 ha sottolineato un altro aspetto di cui mi ero scordato, ovvero l' alimentazione.
In effetti con l' avvento della globalizzazione selvaggia e pazzesca, nel Sud Est Asiatico sono spuntati come i funghi i Fast Food, che sono quotidianamente presi d' assalto dai giovani.
Il risultato e' che a furia di ingurgitare quei pseudo cibi di merda, dissetarsi con altrettante bevande zuccherate di merda, si cominciano a vedere diverse ragazze sformate , sovrappeso, culi e cosce cellulitiche e molte gnocche piene di brufoli in viso.
Poi tantissime occhialute, rese orbe dall' uso intensissimo degli smartphone.
Qui' a Hanoi sono praticamente sempre tutte chinate con lo sguardo sullo smartphone, e passano la giornata tra Facebook, Zalo e farsi i selfie...che tristezza....
Le nuove generazioni di gnocche Asiatiche stanno crescendo a fast food , Iphone e social network, e purtroppo i disastrosi risultati si vedono, sia esteticamente che caratterialmente.
Poi con le economie in pieno sviluppo i prezzi sono notevolmente cresciuti, ed ovviamente anche i costi x la gnocca, che ribadisco, oramai sono praticamente simili a quelli della nostra cara ed amata Italia.
Venire in SEA esclusivamente per la gnocca, e' pura follia...

Riprendendo il titolo di un thread di Ivan Drago su Minsk, potrei modificarlo in ...anche in SEA e' scattata l' ora X..

Forus
Newbie
14/03/2019 | 16:34

  • Like
    0

Ragazzi,
Oramai la festa, nel Sud East Asia, e' gia' finita da qualche annetto a questa parte.
Parere personale, di uno che ha vissuto gli anni d'oro tra Thai, Viet Nam, Indonesia, ecc...
Non ne vale piu' la pena di andarci per la gnocca.
Cambiato tutto in peggio, rispetto a 10 anni fa' sembra un' altro pianeta. E' l' effetto nefasto della globalizzazione con tutte le conseguenze che si riverberano anche nel discorso gnocca.
Prezzi zoccole quasi o pari a livello Italiano, gnocche belle ma che se la tirano e non ti cagano ( cessi a parte ) manco di striscio e che sono quasi perennemente impegnate con i loro aggeggi telefonici del cazzo, sviluppo economico selvaggio con tutte le conseguenze del caso.
Di esotico , dei genuini atteggiamenti, dei sorrisi e della disponibilita' delle gnocche , dell' attrazione magica che c'era verso l' Occidentale, non c'e' piu' praticamente una cippa di cazzo.

Condivido al 200% quel che dice Europeo, che saggiamente se ne resta in continente a scopare Ucraine, senza farsi inutilmente 20000 km di aereo tra A/R.

Forus
Newbie
14/03/2019 | 07:19

  • Like
    2

Solo Manila ?
E' diventato uno schifo anche qui' in Vietnam, cosi' come un po' in tutta l' Asia, Thailandia compresa.
Ad Hanoi e pure Saigon, il 99 % delle ragazze che vedi in giro passano praticamente tutto
il giorno incollate agli smartphone del cazzo, ( quasi tutti Iphone ) a rovinarsi il cervello a guardare stronzate.
Ringraziamo la GLOBALIZZAZIONE di merda e tutta la fogna di Facebook e social network di merda vari.,.
Una volta. parlo di oltre 10 anni fa', era facile conoscere ragazze, fare amicizia, scambiarsi opinioni e numeri di telefono, e anche portarsele a casa in poco tempo, ma da 5 , 6 anni a questa parte e' cambiato tutto, compreso l' atteggiamento delle donne.
Molte che se la tirano come le Italiane, il dialogo verte solo se hai Facebook, Zalo o altra merda varia, poi un sacco di nerds, anzi meglio chiamarle merds, occhialute , che secondo me si portano lo smartphone appresso anche quando vanno al cesso,
prezzi delle freelance a livello Italiano, se non di piu', ma quel che da fastidio e' il tiraggio che si danno ste zoccole...per esere considerato dalle ragazze piu' belle devi come minimo essere un manager di qualche societa', con 20 carte di credito e che offre cene e regali costosi.
Che poi si sia Occidentali, a ste donne non frega sostanzialmente un cazzo, importante e' quanti bigliettoni si possiedono in banca e quanti se ne tirano fuori per la gnocca, tra cene costose, regali, gioielli e varie.
Sui siti di incontri si trovano solo cessi e scarti degli uomini Viet, psicopatiche con seri problemi di vita o divorziate con figli che cercano di trovare il gonzo di turno per farsi mantenere, loro e figli annessi.
Evviva il mondo di merda moderno globalizzato, evviva i social network di merda, evviva gli smartphone di merda che stanno facendo rincoglionire le menti delle persone.
Direi proprio che la festa e' finita, tornatevene a casa in pace..
Mi tocca restare qui' solo per lavoro, ma vi assicuro che se potessi me ne tornerei a casa mia, tanto tra le Italiane e ste donne, la differenza oramai e' davvero sottile.

Forus
Newbie
27/10/2018 | 08:47

  • Like
    0

Ma smettetela di criticare....a me e' successo ad Aprile di quest' anno, di rimorchiarne ben 4 , di studentesse Milanesi.
Si...in zona San Donato.
Sto recandomi a Milano sulla Paullese, e vedo sulla destra un' auto ferma , una Mini Cooper in panne, con 2 ragazze che si sbracciano per chiedere aiuto.
Mi fermo e queste mi dicono che la loro auto non va' piu'.. Provo a dare un' occhiata nel cofano, ma niente da fare. A bordo sui sedili posteriori vedo che ci sono altre 2 ragazze, tutte intorno ai 21-22 anni, all' incirca.
Allora attacco il dispositivo REMORA, di nuova concezione , e le rimorchio fino ad una officina meccanica.
Chiedo loro di dove sono e cosa fanno nella vita, mi dicono che sono di Varese e Como, studentesse alla Bicocca.
Apprezzano molto il mio gesto di averle rimorchiate e ad un certo punto mi allungo e chiedo se mi lasciano il num di cellulare per poi rivederci i giorni successivi, ma due del quartetto improvvisamente si fanno scure in volto e dicono a una delle tipe di non dare il num di cellulare, e mi guardano in cagnesco.
Dico che e' per conoscerci meglio, per fare amicizia, andare a bere qualcosa insieme, ma prevalgono le due tipe aggressive che mettono in soggezione le altre due ragazze piu' disposte.
Premetto che ho un fisico atletico , faccio pugilato dilettantistico, buona presenza, massima educazione e gentilezza,
A sto punto saluto , faccio per andarmene, attendendo almeno un sorriso, una stretta di mano per ringraziamento.
Gelo assoluto, non mi cagano piu' manco di striscio...
Pero' posso dire , da vero latin lover Italico, e con orgoglio, di essere soddisfatto perche' ho RIMORCHIATO (con l' apposito dispositivo ) 4 studentesse a Milano....

Forus
Newbie
05/10/2018 | 09:42

  • Like
    0

Ciao Sexybangkok,
si, anche a me e' sembrato un prezzo onesto, e poi la ragazza e' stata molto partecipe, per cui son rimasto soddisfatto.
Se capitera' di tornare a Bangkok tornero' di nuovo in questo massaggio, mai dimenticare un posto dove si e' rimasti soddisfatti.

Saluti dal Viet Nam.

Forus
Newbie
04/10/2018 | 14:56

  • Like
    2

Buongiorno al Forum da Forus
Appena rientrato da un velocissimo giro di 24 ore a Bangkok.
Scaduti i 3 mesi di visto Vietnamita, ho dovuto lasciare il Paese, dato che non vengono piu' rilasciate estensioni visto di altri 3 mesi.
Ne ho ottenuto uno nuovo al rientro all' aeroporto di Noi Bai Hanoi grazie ad una lettera di invito da parte di un tour operator Viet.
Ne ho approfittato spendendo poco di volo con Vietjet, e dimorando presso un albergo economico in Sukhumvit 25, il Preme, per 800 bath a notte. Stanza decente ma ho dormito poco causa rumore notturno proveniente dalle stanze adiacenti.
Ieri sera, dopo aver mangiato un'ottima pizza Da Luigi, ristorante situato a lato dell' albergo, mi sono recato in Soi 4, NANA, per intenderci.
Uno spettacolo,,,,veramente un grande spettacolo...miriadi di gnocche...e gnocchi.... dappertutto.
Non avevo granche' voglia di montare, perche' almeno la meta' delle gnocche presenti in Soi 4 erano ladyboy. Ho l' occhio molto fine su questo argomento e li riconosco velocemente, ma l' errore puo' sempre capitare, a me piacciono le lady lady e allora per evitare rischi di trovarmi una biscia bruna nel culo, ho ripiegato sull' idea di farmi un bel thai massage con lavoro di lucidatura pistone.
Giro e rigiro, un casino in Soi 4...allora mi inoltro nella Soi lasciandomi alle spalle la zona piu' incasinata, e entro in un tranquillo massaggio, il KENKANA, verso la fine di Soi 4 e di fronte all' Omni Tower.
Guardo un poco cosa offre la casa, e scelgo Khai, in realta' si chiama Hnin, bella ragazza Birmana intorno ai 35 anni, carnagione olivastra, bel viso, occhi e capelli lunghi e lisci nerissimi. Prezzo massaggio 300 Bath, poi ci mettiamo d' accordo per altri 500 Bath per la lucidatura del mio pistone, ma quando la Birmana comincia a spogliarsi e vedo un bel fisico, un bel paio di tette, e la patata rasata e profumata, cambio idea, lei lo capisce in quanto nel frattempo il bogone si era impennato ai massimi, come lo spread Btp Bund in questo disgraziato periodo finanziario per l' Italia.
La voglio, glielo dico, ed ovviamente sale la tariffa, dopo un po' di su e giu' sul prezzo, concordiamo per 1500 Bath.
Si parte ...in tromba... lei e' molto calda, si fa leccare dappertutto, le lecco le orecchie e la parte posteriore del collo come a me piace fare con le gnocche, vedo che trema dai brividi , poi di sua iniziativa si avventa sul mio bogone come stesse succhiando un delizioso cornetto Algida, poi va sui testicoli e quasi me ne ingoia uno, io preso nell' allupamento lecco avidamente le sue tette e slinguo a perdifiato i suoi capezzoli, poi comincia a segarmi, ed io sego prendendolo tra il pollice e l' indice, il suo grilletto, le mie dita sono intrise della sua sbroda, visto che e' molto eccitata, poi passo alle vere vie di fatto.
Mi infila con cura il gommone e in un secondo piazzo il mio prodotto tra le sue labbra sorridenti. Geme e mi dice che le fa un po male date le medie dimensioni , per cui mi metto un po di crema sul dito medio ed entro con delicatezza nel suo magico anfratto, poi posso finalmente partire con il lavoro di spinta. Una decina di minuti e con un urlo tribale che sentono anche al piano di sotto, mi svuoto per bene le bolas .....finito qui ?
No...tirando fuori il bogone mi accorgo che si e' sfilato il condom....cazzo...dove sara' finito ? Tutta colpa della mia foga e della velocita' del movimento. Entro allora dolcemente con le dita nell' umido pertugio in cerca del gommone maledetto, e dopo qualche secondo di ricerca finalmente lo raggiungo, semi - annegato nel Mare Sborrum del mio mediterraneo liquido.
Mi ha detto che prendera' na pasticchetta per evitare gravidanza, ma io ora dovro' attendere 3 mesi per fare le analisi per vedere se mi son beccato qualcosa. Mi consola il fatto che Hnin ha una certa eta' e non e' che tutti i giorni si prende decine di cazzi....in ogni caso un po' di ansia mi resta. Vedremo gli sviluppi.

Riepilogo soldi spesi.
300 Bath Massaggio Thai di 1 ora, e 1500 Bath per tutte le porcate che abbiamo fatto dopo, tra pompino, sega, petting vario, slinguate varie e trombata.
P.S. Era un bel po che non venivo ...in tutti i sensi...in Thai,.. le Thai sono veramente belle, ... hanno femminilita' , sensualita' ed una carica erotica notevolissima che non hanno ad esempio le Viet, forse piu' belle sotto molti aspetti, ma molto meno femminili e meno eroticizzanti.
Direte, ma ti sei trombato una Birmana e non una Thai, vero, ma le Thai le conosco comunque molto bene in quanto sono andato a Phuket per molti anni, e la' ho lasciato i due terzi del mio cazzo, che donne le Thai, numero 1 al Mondo.
Beato chi puo' vivere in Thai...vi invidio...
Riverisco.

Forus
Newbie
02/10/2018 | 14:51

  • Like
    1

FFABRIZIO...
Eccellente post su Cuba,
Hai descritto la stessa identica e precisa situazione che e' avvenuta anche qui' in Vietnam dove ho vissuto molti anni e dove in questo momento mi trovo solo per recuperare dei crediti lavorativi passati.
Qui' , di esotico praticamente nun c'e' rimasto un cazzo, gnocche comprese, Tutte, dico TUTTE perennemente con il capo chinato sul cellulare, rigorosamente Iphone, che manco se gli passi vicino sotto il naso se ne accorgono. Molti anni fa' il solo fatto di essere Occidentale era un grosso vantaggio con le bellissime gnocche locali, ora praticamente zero.
Stesso identico percorso, e presumo che lo stesso stia avvenendo o sia gia' avvenuto in molte altre Nazioni.
Si chiama globalizzazione, lo scrivo in minuscolo perche' e' una parola che mi fa venire da vomitare.
Tutto cambiato in peggio rispetto anche solo a 10 - 15 anni fa'.
Si e' andati verso cambiamenti geopoliti e socio economici notevolissimi, ostili e molto negativi per noi occidentali gnoccatraveller.
Io gia' da tempo ne ho tratto le conseguenze, la festa e' finita un po' dappertutto, e' stato bello, fortunati quelli nati negli anni fino al 1970 che hanno girato il Mondo in un periodo favorevolissimo e potuto godere appieno dello status di ricco Occidentale , ambito dalle gnocche esotiche.
Ora c'e' ben poca trippa per cazzi un po' dappertutto, tanto vale starsene in Italia, risparmiando un sacco di soldi tra voli, alberghi, visti e menate varie.
Al limite ci sono sempre, per fortuna , gli FKK tra Svizzera , Austria, Germania, Slovenia ecc., e per gli amanti del mandorlato, come me, i massaggi Cinesi.
Figurati se spendo 4000 euro in un mese tra voli, alberghi ecc, per andare a puttane in Paesi ex esotici.
Chi si accontenta gode, e risparmia un sacco di soldi, tanto oramai .... the party's over in the most part of the world...
Xin chao...

Forus
Newbie
23/09/2018 | 04:16

  • Like
    0

Non so che dire. Piu' che Gabriel Pontello, Gabriel Porcello, direi. Qualcuno gli aveva dato scherzosamente anche un soprannome...El Pube De Oro.
Beato lui.
Fatto sta' che ci sapeva fare parecchio. Sicuramente ogni tanto invitava e pagava il pranzo o la cena alle tipe, ma so per certo che non andava mai a Pay, in quanto non ne aveva bisogno.
Penso che fosse per il fatto di saper parlare molto bene il Viet, e anche per l' aspetto fisico.
Mi diceva che lui cercava le ragazze per strada e nei centri commerciali. Un giorno venne a pranzo al ristorante, e mi disse che quel giorno aveva SETTE ragazze che lo cercavano per farsi montare, e che non sapeva come districarsi da questa situazione. Potrebbe sembrare incredibile o non veritiero, ma vi assicuro che era tutto reale. Per quel che sentii dire in giro, gia' 4, 5 anni fa pare che il tipo si fosse montato qualcosa come 350 - 400 gnocche locali.
Ricordo anche il giorno di inaugurazione di Casa Italia, vicino l' ambasciata Italiana, con party bevitorio e mangiatorio , pieno di quasi tutti gli Italiani di Ha Noi, lui venne con una gnocca notevolissima, un gran pezzo di figa sui 20 anni, e questa non smetteva un attimo di strusciarsi contro di lui...e noi con gli occhi fuori dalle orbite e la lingua secca dall' invidia...
L' ultima volta che lo incontrai , oltre tre anni fa', mi disse che pero' il Viet Nam stava cambiando in peggio e che stava valutando di cambiare nazione o addirittura tornarsene in Italia.
Io ora sono in Viet Nam in vacanza, fino a Natale, ho provato a cercare sto Stefano, ma non so piu' dove sia, se sia ancora qui' o se ne sia andato.
Nei ristoranti Italiani nessuno lo ha piu' visto, probabile abbia cambiato Nazione, o sia tornato in Italia. Boh...
Comunque qui' su Gnoccatravel se ben ricordo, c'e' uno con il nickname NOSTROMO che lo ha conosciuto e frequentato in Vietnam, e potrebbe confermare il tutto .

Di Italiani ad Ha Noi ce ne erano veramente pochi in quegli anni, il ritrovo era il Luna D' Autunno , e gli altri due risto Italiani, il Mediterraneo e Da Paolo.
Come qualita' gnocca, Ha Noi e' 5 spanne abbondanti sopra Sai Gon. Decisamente piu' belle le Nord Viet, ma piu' difficili da abbordare rispetto alle ...terrone del Sud.

Forus
Newbie
22/09/2018 | 17:52

  • Like
    0

In Viet Nam e' D' OBBLIGO girare sempre con pochi contanti, altrimenti te li inculano che manco te ne accorgi.
I soldi lasciarli nella cassetta di sicurezza della camera d' albergo,
Questo vale ancor di piu' quando vai nei massaggi.
Ti serva di lezione per il futuro, comunque dai, 400 euro non sono poi la fine del mondo.
Bella citta' NHA TRANG, la conosco bene, ma piena di Russi e anche di ...Russe...
Ho vissuto in Vietnam 10 anni.
Le gnocche piu' belle di tutto il Vietnam sono senza ombra di dubbio, ad Hanoi.
Mi ricordo che anni fa c'era un Italiano , un Sardo di oltre 50 anni che si chiamava Stefano, che viveva ad Ha Noi, che riusciva a trombarsi senza dover pagare , una quantita' industriale di gnocche, anche molto giovani, mentre sia io che tutti gli altri occidentali non beccavamo na cippa di cazzo...e dovevamo pagare profumatamente per fottere.
Pero' il tipo parlava bene il Viet e sembrava 20 anni piu' giovane della sua eta'. Chissa' che fine ha fatto, qualcuno lo ha mai conosciuto e incontrato ? Veniva spesso a cena al ristorante dove lavoravo, il Luna d' Autunno a To Nhuom, veniva sempre accompagnato da gnocche da favola, e noi che rosicavamo con la bava alla bocca.
Era l' unico occidentale che io abbia mai conosciuto, che riusciva con grandissima facilita' ad andare in monta con queste bellezze a mandorla., e senza pagare. Invidiato ma nel contempo ammirato da tutti, me compreso.
Xin chao

Forus
Newbie
17/08/2018 | 08:51

  • Like
    0

Mah...io i Coreani li conosco bene, dato che in Viet Nam abitavo vicino al Lotte Center di Ha Noi, centro commerciale interamente Coreano, ed affollato al 90% da Coreani.
Ci andavo praticamente ogni sera a fare la spesa al supermercato e a fare shopping,
Da quel che ho potuto verificare di persona, oltreche' essere estremamente chiusi e ben poco amichevoli verso chi non e' Coreano, sono un popolo di grandissimi cafoni, selvatici, buzzurri e razzisti., Un nostro contadino Italiano, od un portuale, al confronto, potrebbero insegnare galateo e bon ton all' universita'.
Mi ha impressionato la loro costituzione fisica, in gran parte decisamente piu' grossi ed alti degli Italiani, con dei colli taurini.
Ad osservarli bene e' ben evidente l' origine dalla stirpe Mongola., sono molto simili infatti agli abitanti della Mongolia e dell' estremo est dell' Unione Sovietica.
Comunque veramente rozzi , maleducati nelle maniere e nei modi di fare,
Per conto mio non voglio mai avere a che fare con gente del genere e tantomeno visitare il loro Paese del cazzo.
Alcuni miei amici e amiche Vietnamiti hanno avuto la sventura di andare in Corea per lavoro, e anche loro detestano quel popolo. Mi dicevano che venivano trattati con inferiorita', quasi a livello delle bestie,
Discorso gnocche...tra le piu' belle che io abbia mai visto in vita mia...ma difficilmente avvicinabili per motivi di diffidenza, riservatezza e buzzurrismo che caratterizza questa etnia.

Forus
Newbie
17/07/2018 | 14:18

  • Like
    2

Condivido al 100% con Leopoldo48....la festa e' finita un po' dappertutto.
Sono gli effetti della globalizzazione selvaggia, della diffusione planetaria dei moderni mezzi di comunicazione, Iphone, Smartphone, Internet, , dei Social, del progressivo livellamento dei salari a livello Mondiale,
Secondo me non vale piu' la pena di sobbarcarsi la spesa di un viaggio all' estero esclusivamente per le gnocche.
Tanto vale restarsene in Italia e andare a puttane, oppure farsi i giretti in Svizzera e Austria negli FKK. Si spendono molti meno soldi e si evitano le numerose ore di aereo.
Purtroppo penso proprio che sara' l' Italia del futuro una grande meta per i Gnoccatraveller stranieri, tipo Mediorientali, Cinesi, Indiani, ecc. visto la misera fine che stiamo facendo, tanti giovani ragazzi e ragazze senza lavoro, stipendi, salari e pensioni da fame,
Di questo ringraziamo quei pezzenti di politici , e sappiamo bene chi sono, alcuni per fortuna gia' seppelliti, che hanno venduto il Paese e il proprio popolo alle lobbies economico finanziarie che si stanno comprando la Nazione e le nostre migliori aziende per 4 soldi.
Che siano maledetti per l' eternita'

Forus
Newbie
15/03/2018 | 07:36

  • Like
    0

Sclerotics, andare a vivere in Vietnam ? Ma sei fuori ? te lo sconsiglio sotto tutti i punti di vista.

1 Posto da suicidio per viverci, soprattutto per uno che ha la tua eta' con tutti i numerosissimi problemi di adattamento.
2 Ottima scelta se ti sono simpatici i ratti , numerosissimi e grandi come gatti
3 Per trovarti una sistemazione a livello Occidentale, bell' appartamento in zona residenziale a Saigon, dai 450 - 500 euro in su, altrimenti a prezzi inferiori trovi alloggio nei ghetti o palazzi come li si voglia chiamare dove abitano i Vietnamiti, ( odori di cottura cibi, baccano infernale, caos 24 ore su 24 , case costruite senza nessun isolamento termico e acustico con muri paragonabili alla cartapesta).
4 Traffico infernale dalle 6 alle 24.
5 Marciapiedi invasi da motorini, banchetti di ogni genere, difficile camminare.
6 Inquinamento dell' aria , acqua, cibi, a livelli elevatissimi.
7 Gnocche molto belle, ma...senza tirare fuori soldi, solo vedere e non toccare. Il free ? Ahahah...

Potrei elencarti altri 100 motivi per evitare questa Nazione, se vuoi scrivimi in privato.
Mio consiglio ? Stattene in Italia e vacci in viaggio di piacere un mese all' anno. Poi senza assicurazione sanitaria saresti un folle ad andare a vivere nel Sud Est Asiatico, in Vietnam gli ospedali nella stragrande maggioranza sono molto costosi, la qualita' delle cure e l' igiene lascia molto a desiderare.
Detto da uno che li ci ha vissuto oltre 10 anni, ne ha provate e viste di tutti i colori, ora felicemente tornato in Italia, che in confronto e' l' Eden perduto.

Saluti

Forus
Newbie
28/01/2018 | 10:55

  • Like
    0

E' accaduto a me come ad altri stranieri, io anni fa me la sono cavata per il rotto della cuffia, bloccato in un angolo di strada da 4 individui armati di coltello.
In quel momento e' passato un gruppo di persone ed i miei aggressori si sono distratti un attimo, dandomi il tempo di partire a razzo, penso di avere impiegato un tempo inferiore a Bolt sui 100 metri piani.
Saigon e' una citta' molto ma molto pericolosa, specialmente al calar del sole.

Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi Calypso2_right_home
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI