Osborne1975

Commenti

Osborne1975
Newbie
28/11/2013 | 13:25

  • Like
    0

@epicuro: ma no, il Tchad è un Paese sicuro. Siamo italiani e, a livello internazionale, non contiamo più niente. Per i francesi il discorso è molto diverso ma per noi no.

In tutta l'Africa, in verità, non ho mai trovato grandi problemi. E' chiaro, non puoi viaggiare con un orologio da migliaia di euro al braccio, anelli e bracciali d'oro e tirar fuori mazzi di banconote quando paghi una birra. Ma problemi di questo genere li puoi trovare anche a Napoli, mica devi andare per forza in Africa per farti derubare!

L'unica regola è sempre il passaporto con te.

@Matt: i cinesi e le cinesi sono una razza veramente particolare! E lo dico senza nessun accenno a razzismo o discriminazione. Il fatto è che i cinesi in Africa non vanno con le nere (a parte piccole eccezioni) e le pay cinesi sono state "importate" per soddisfare le esigenze dei connazionali. Da buoni imprenditori hanno poi allargato la "clientela" anche ad altri bianchi o ricchi neri :-)

A presto per Zimbabwe

Osborne1975
Newbie
28/11/2013 | 11:12

  • Like
    0

@STENKA

grazie per l'apprezzamento della mia rece.

Come ho sottolienato anche sulla rece di Cuba e del Mozambico, io viaggio per lo più per lavoro e, chiaramente, non posso scegliere la destinazione.

Cerco, però, di unire sempre l'utile al dilettevole e, appena posso scrivo qualche consiglio per chi, come me, potrebbe visitare quei Paesi.

Nei prossimi giorni scriverò anche su Zimbabwe (che, a differenza di altri posti, è molto turistico per i safari che tra l'altro consiglio perchè costano un terzo rispetto a Kenya, Tanzania e Sud Africa) e Guinea Equatoriale.

Osborne1975
Newbie
28/11/2013 | 10:42

  • Like
    0

@Domingo

io sono stato al Nacional a novembre e credo che abbiano pagato (non io ma l'azienda per cui lavoro) circa 90 euro, non di più.

Tra l'altro tieni conto che mi hanno rimborsato tutte le spese (ci sono andato per lavoro) compreso taxi e ristoranti.

Puoi immaginare che è stata una pacchia perchè non mi sono preoccupato più di tanto per il conto finale considerando che ho dovuto solo pagare gli "extra", se così li vogliamo chiamare.

Sento dire in ufficio che si dovrebbe ritornare in Aprile. Speriamo! In questo caso, però, mi troverò una casa partucular: più economica e più flessibile per quello che ho in mente.

Osborne1975
Newbie
28/11/2013 | 10:35

  • Like
    5

Buongiorno,

come promesso vi scrivo due righe sul Tchad. Come già saprete, io viaggio per lavoro e non mi pongo mai il problema del visto, atteso che c'è sempre qualcuno che lo fa per me.

Nel caso del Tchad vi serve una lettera d'invito (da qualsiasi residente in Tchad, anche straniero) e con questa potrete ritirare il vostro visto all'aeroporto di N'Djamena.

Le uniche compagnie aeree che ci arrivano sono Air France e Ethiopian. Sul prezzo del biglietto non c'è competizione visto che Ethiopian è incredibilmente più economica di Air France. Sulla qualità del viaggio neppure con Air France che, questa volta, offre un servizio decisamente migliore. Ognuno poi può regolarsi come meglio crede.

Veniamo alla gnocca: sono tutte in vendita. E sono in vendita (e quindi tutte pay) perfino una quantità industriale di cinesi (anche particolarmente gnocche).

Le nere le si possono trovare presso i 3/4 ristoranti per europei con, al primo posto, il Carnivoire. Questo ristorante ha anche un piccolo bar separato con musica dal vivo e alla sera ofrre buona musica, buona birra e buone ragazze. L'unica discoteca è il Piccolo (letto alla francese con accento sull'ultima o) che, a partire dalle 23:00, trabocca di gnocca all'inverosimile.

Il discorso prezzi è identico a tantissimi altri posti nel mondo: prima le prendi e più paghi. Con il passare delle ore e se si arriva verso le 03:00 di mattina, il terrore di rimanere sole fa scendere i prezzi fino a 20.000 franchi CFA (più o meno 30 euro, con cambio fisso a 1 Euro = 655 CFA).

Poi ci sono il salon de the. Non sono altro che case organizzate dai cinesi con le cinesi. Ragazze fantastiche, per altro, almeno se piace il genere. Normalmente sono lì solo per i ricconi tchadiani e per i bianchi. Costano il doppio di una nera e non è possibile portarla in hotel.

Di bianchi ce ne sono molto pochi. Il grosso sono truppe francesi che fanno la guerra in Mali ma non spendono cifre alte e non hanno rovinato il mercato, almeno per il momento.

Il resto dei bianchi sono per lo più francesi.

Ah, quasi dimenticavo: gli hotel da scegliere, se non volete essere spennati, sono solo due o tre e tra questi c'è il Novotel (più o meno Euro 90,00 a notte). Da evitare assolutamente hotel cinesi (fanno pietà) e hotel a 5 stelle (costano una fortuna, a meno che non paghiate voi).

A livello turistico il Tchad non ha nulla a meno che non vi piacciono i paesaggi desertici (che hanno pure il loro fascino).

L'ultima cosa: è un posto molto sicuro. Io non ho mai incontrato nessun problema e uscivo tranquillamente la sera solo. Sono tornato dal Piccolo con le ragazze e nessuno, compreso alla reception del Novotel, ha avuto mai nulla da ridire.

Lo stesso Novotel, infine, la sera è pieno di ragazze disponibili.

Sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento. Un saluto a tutti.

Osborne1975
Newbie
23/11/2013 | 13:21

  • Like
    1

@gnoccatravels: se puoi, vorrei scrivere nei prossimi giorni su Zimbabwe, Tchad, Guinea Equatoriale e Rwanda.

Grazie

Osborne1975
Newbie
23/11/2013 | 13:09

  • Like
    7

Buongiorno a tutti.

Sono tornato da appena una settimana dal mio primo viaggio a Cuba (solo L'Havana) e vorrei scrivere un paio di riflessioni.

Evito di citare posti e commentare le chicas perchè siete, praticamente tutti, più esperti di me.

Come sapete, ho alloggiato per lavoro all'Hotel Nacional de Cuba e a tutti coloro che mi dicevano che era praticamente impossibile portare ragazze in camera dico subito una cosa: è una cazzata.

Io l'ho fatto praticamente tutte le sere.

Se entri in hotel con una ragazza alle otto di sera è impossibile che ti fermino. C'è un tale marasma di gente nella hall che, unita alle visite guidate all'hotel stesso (come sapete è un monumento nazionale), per arrivare agli ascensori, devi avere i gomiti alzati per farti spazio. Se poi, prima di salire, ti bevi una Bucanero nel bar all'aperto dell'hotel (quello che da sul Malecon) è acora meglio perchè, anche se ti hanno visto, penseranno che vai semplicemente a fare due chiacchiere.

Se entri in hotel alle undici di sera, il discorso è diverso, ma basta aver allungato (preventivamente) una banconota da 10/15 cuc al portiere e il gioco è fatto.

Uscire la mattina è ancora più facile perchè tra quelli che fanno il check out, quelli che cambiano gli euro alla cadeca lì di fianco all reception e quelli che, semplicemente, si danno come punto d'incontro la hall d'ingresso, nessuno e sottolineo nessuno, riesce a capire che la ragazza ha passato la notte con te.

Che poi, all'Hotel Nacional le prime che ti si propongono sono proprio le cameriere. Quella del mio piano, visto che ero solo, la prima mattina mi chiede di poter controllare il minibar ed, entrando in camera, si chiude la porta dietro. Ho dovuto rimadare alla sera perchè dovevo uscire.

La sera era lì, pronta. Non era una fotomodella ma, come prima sera andava benissimo e, soprattutto mi ha evitato di andarmene in giro (con la stanchezza che avevo ...).

Un consiglio, per quel che può valere: evitate a tutti i costi Blu Panorama. Cazzo che compagnia di merda!!!

L'ultima cosa: ho letto vari post sul fatto che Cuba ti ruba il cuore. E' vero! Ho viaggiato tantissimo (oltre 70 Paesi diversi nei 5 continenti) e mai mi è capitato di tornare a casa triste.

Sono sposato e ho dei figli. Mai mi era capitato di (quasi) ripiangere di avere una famiglia. Ho lasciato lì una ragazza che ho conosciuto gli ultimi due giorni e, in 48 ore, è riuscita farmi tornare un ragazzino di 18 anni.

Perciò dico a tutti quelli che non hanno tante restrizioni come me: buttatevi. Se potete, buttatevi. Perchè, se ne avete la possibilità e non lo fate, potreste rinpiangerlo per tutta la vita.

@gnoccatravels: avevo chiesto come fare per aggiungere post su Paesi, soprattutto africani, che non sono presenti. Io sono sempre disponibile a scrivere, ma non so come fare.

Un saluto a tutti e arrileggerci al prossimo viaggio

Osborne1975

Osborne1975
Newbie
18/10/2013 | 20:40

  • Like
    0

Per il proprietario (moderatore) del sito @gnoccatravel: come si fa ad aggiungere recensioni di Paesi che non inclusi nell'elenco per continente?

Osborne1975
Newbie
18/10/2013 | 20:39

  • Like
    0

@Eyesgreen io arrivo il 1° novembre e riparto l'11.

sarò all'Hotel Nacional. Ci vado per lavoro a L'Havana e quindi, di giorno, sarò occupato. Dopo le 18:00 però, spero di rilassarmi con qualche bella ragazza (sempre che trovi il modo di portarle in hotel).

In ogni caso sono fiducioso, anche perché in 20 anni di lavoro in oltre 70 Paesi differenti ci sono sempre riuscito e non vedo perché Cuba, anche a dispetto di quanto detto da quasi tutti i GT, dovrebbe essere differente da altri posti.

Per me, comunque, sarà la prima volta a L'Havana.

Osborne1975
Newbie
05/10/2013 | 13:23

  • Like
    0

LittleTruths bella recensione. Io, purtroppo, non potrò stare in una casa particular perchè, la prima volta a L'Havana, ci andrò per conto dell'azienda per cui lavoro che mi ha prenotato 10 notti all'Hotel Nacional de Cuba.

Che fare? quanche idea?

Grazie

Osborne1975
Newbie
05/10/2013 | 13:21

  • Like
    0

@LittleTruths bella recensione. Io, purtroppo, non potrò stare in una casa particular perchè, la prima volta a L'Havana, ci andrò per conto dell'azienda per c

Osborne1975
Newbie
03/10/2013 | 14:58

  • Like
    0

Osborne1975
Newbie
03/10/2013 | 14:54

  • Like
    1

Leggevo con curiosità le recensioni pubblicate sull'Angola.

Io ci vado spesso per lavoro.

Premessa: fare un GT a Luanda, semplicemente, non è possibile. Solo per ottenere il visto dall'ambasciata a Roma ci vogliono 3 settimane (e spesso lo rifiutano) dietro presentazione di una lettera d'invito di una società angolana. Senza la lettera d'invito è inutile anche provarci.

Poi, per chi ci va per lavoro, potrebbe essere interessante conoscere qualche informazione ed è a questo che servono, credo, le varie recensioni.

L'Angola è semplicemente folle per quello che riguarda i prezzi ed è preicolosissima. Non siamo a livello di scorte armate ma, uscire la sera e girare per bar in centro senza qualchuno che già conosce il posto, è follia.

In ogni caso vi consiglio il Royal Pub vicino al grattacielo uffici della Sonangol. Gli italiani residenti a Luanda, giusto per rendere chiaro a tutti a cosa serve il posto, lo hanno ribattezzato tRoyal Pub.

Tutti i posti sulla Ilha grande non sono alla portata (economica) di qualsiasi GTraveller a meno che non siate ricchi sfondati (nel qual caso comunque vi converrebbe fare un bel viaggio a Rio de Janeiro).

Qualcuno, in una recensione precedente, scriveva che serve un impermeabile. Io dico che LETTERALMENTE serve un impermeabile. L'AIDS è l'ultimo dei vostri problemi (basta un profilattico), ma per tutto il campionario di infezioni che ci sono non c'è (quasi) rimedio.

Una ultima cosa: ad agosto, a Luanda, c'è stata anche una epidemia di denge (normale ed emorragica). Se non vi è bastato quanto sopra a farvi passare la fantasia di un GT a Luanda, andate su Wikipedia e leggete cosa è la Denge.

Un saluto a tutti

Osborne1975
Newbie
25/09/2013 | 12:50

  • Like
    0

I posti per trovare ragazze sono, in primis, le hall degli hotel e i bar per europei (tieni conto che in Mozambico ci sono molti europei e americani) questi ultimi tutti racchiusi nell'arco di pochi isolati intorno alla cattedrale di Maputo

Il waterfront (il lungomare) è pieno di bar e discoteche, ma li bisogna aprire gli occhi.

Per i prezzi, a meno che non trovi Naomi Campbell nel fiore degli anni, più di 50 euro non si spende (anche per la notte intera).

Considera anche qualcosa per il portiere dell'hotel (non sempre).

Le ragazze, infine, vanno portare solo ed esclusivamente in camera d'hotel perchè qualsiasi altra proposta che ti possano fare equavale a una dichiarazione di furto

Osborne1975
Newbie
25/09/2013 | 12:12

  • Like
    1

Sono stato un paio di volte a Maputo e vi racconto qualche mia esperienza.

Maputo è, fondamentalmente, una città tranquilla. I bianchi ci sono e non vengono disturbati. Si può girare da soli per la città e i prezzi, dagli hotel ai ristoranti, sono abbastanza accessibili.

Trovare delle ragazze è facile e lo è pure portarle la sera o la notte in camera. Nessuno ti dice niente e al massimo ti becchi qualche risatina.

Spessissimo e, a parte un paio di hotel, le ragazze le trovi direttamente nelle hall o nei bar.

Sono tutte pay per il semplice motivo che la tua pelle (bianca) ti classifica come una cassforte ambulante ripieno di USD o Euro.

Bisogna avere sempre, SEMPRE, il proprio passaporto con se perchè, se ti ferma la polizia e non riesci a dimostrare come sei entrato nel Paese, finisci per direttissima al comando di polizia e poi devi chiedere aiuto all'ambasciata.

Il sistema migliore per uscire da queste situazioni, peraltro rare, è sganciare subito un piccola mancia.

La mancia è la regola per qualsiasi cosa.

L'unica zona da evitare e il waterfront, pieno sì di locali con ragazze, ma anche pieno di borseggiatori e truffatori.

Non affittate macchine per muovervi. I taxi sono così economici che non conviene.

Potete, anche, pattuire prezzi per l'intera giornata o per tutto il periodo che siete a Maputo.

Al giorno, benzina compresa, un taxi a vostra completa disposizione costa non più di 30/35 euro.

Osborne1975
Newbie
25/09/2013 | 11:15

  • Like
    0

@WLF grazie per le informazioni.

Se volete, quando volete, posso parlarvi di Africa subsahariana (praticamente tutta) perchè ci vado spesso per lavoro.

Grazie ancora a tutti per i consigli

Osborne1975
Newbie
24/09/2013 | 18:53

  • Like
    6

Buongiorno a tutti.

Volevo chiedervi qualche consiglio su come muovermi a Cuba. Purtroppo non ho la possibilità di scegliere l'hotel o una casa privata (pernotterò 10 notti all'Hotel Nacional de Cuba prenotato dall'azienda per cui lavoro) e volevo sapere se nei paraggi è facile trovare compagnia.

O, ancora meglio, se è facile trovarla direttamente in hotel.

Ma se trovo qualche ragazza fuori, poi potrò portala dentro?

Grazie per l'aiuto.

Osborne 1975

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE