Racconto del mio viaggio della gnocca ad Atlanta: le ragazze americane

Ciao ragazzi,

ho un pò di tempo libero e pubblico una recensione su Atlanta anche se di 3 anni fa!

allora avevo fatto un viaggio in America da solo per staccare la spina, periodo 27 dicembre 3 gennaio, partito da Milano e arrivato ad Atlanta dove ho noleggiato una macchina (Ford Mustang gialla) e girato all'inizio verso sud quindi Florida dove ho fatto il capodanno e poi sono risalito ad Atlanta per il volo di ritorno.

Al tempo avevo 31 anni e conosco bene l'inglese in quanto ho vissuto 2 anni in America quando avevo 25 anni.

Quindi gli ultimi due giorni di viaggio sono stato ad Atlanta visto che il volo di ritorno partiva da li, ho alloggiato al Doubletree By Hilton nel quartiere Buckhead, perchè mi ero un pò informato e mi sembrava il quartiere migliore, molti locali e molta vita, hotel ottimo anche se un pò costoso ma non esagerato. Sono arrivato il 2 gennaio e non pensavo di trovare troppa vita ingiro... invece sembrava come un sabato sera normale , nei locali c ' era abbastanza gente. dopo aver girato un pò la sera sono andato al Buckhead saloon, non era affollato ma c era gente, mi sono seduto al bancone a bere una birra e ho chiaccherato con il barista che aveva piacere a chiaccherare con un italiano, dopo un pò sono entrate due ragazze afroamericane che si sono sedute al bancone non lontano da me, ma chiaccheravano con un nero grande il doppio di me quindi ho lasciato perdere, ogni tanto però guardavano e quando lui è andato via il barista mi ha dato una mano presentandomi a loro, "lui è italiano ecc...." quindi abbiamo chiaccherato (soridendo mi hanno chiesto se avevo più di 18 anni visto che non sono molto alto 1.70 e dimostro qualche anno di meno) comunque abbiamo bevuto insieme e chiaccherato finchè mi hanno proposto di andare a ballare (e quando succede questo in Italia??) ho detto ok ovviamente, mi hanno invitato a casa loro perche dovevano cambiarsi (speravo di concludere già qualcosa ...ma niente) mi sono divertito a scegliere i loro vestiti ecc visto che volevano il mio parere da italiano e poi siamo andati al Tongue and Groove, molto bello, bella gente belle bariste...un pò costoso tipo 50\60$ mi pare di ricordare. comunque una delle due (la più carina purtroppo) deve andare via quasi subito non so perchè e rimango con l'amica, rimaniamo a ballare fino a circa le 2, poi usciamo , andiamo a mangiare una schifezza ingiro perchè lei aveva fame e poi le chiedo se viene in hotel con me, mi dice di si se poi la riporto a casa... ovviamente si ! in camera ci siamo divertiti, ottimo il sesso direi, poi l ho riportata a casa e sono tornato in albergo...visto che avevo il volo qualche ora dopo.

Conclusione, ci vuole sempre un pò di fortuna ma in generale in America ho quasi sempre trovato ragazze disposte almeno a fare due chiacchere, sorridenti, divertenti. Essere italiano aiuta abbastanza, a loro piace l'accento italiano, piace che ci sappiamo vestire, sappiamo cucinare ecc, bisogna ovviamente conoscere l'inglese ad un buon livello per tenere una conversazione su vari argomenti...capire le battute ecc.

saluti !

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Complimenti per la recensione, il profondo sud è rinomato per le proprie donne, ma bisogna stabilirvisi e farsi accettare da una comunità non proprio aperta alle novità, tranne per l'italiano che è bene accetto dappertutto.

SI può catturare qualche atmosfera del posto nel film "mezzanotte nel giardino del bene e del male".

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
  • 1 di 1
  • 1

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE