Casabianca Hallein (Salisburgo) – meta' agosto 2015 - recensione di hellblau

Ancora incazzato per la chiusura del Babylon Salzburg (sono qui tutti gli anni in agosto, per il Festspiele salisburghese) decido di visitare il Casabianca di Hallein, nonostante lo scarso entusiasmo e il caldo soffocante.

Il navigatore propone un rotta diretta, ma significherebbe tagliare in due la città, per cui mi dirigo a Salzburg Nord, poi circumnavigo Salisburgo sull’autostrada. Dall’uscita di Hallein, si gira a sinistra alla rotonda, si prosegue in una zona col limite dei 30, si ripassa l’autostrada su un cavalcavia monocorsia e si è arrivati.

Poche macchine nel parcheggio, per entrare si scende una rampa di scale e si suona il campanello: sono le 18:30.

Apre una fanciulla bionda un po’ sovrappeso, ma molto gentile e sorridente. Solite domande di rito, poi una delle ragazze mi accompagna per un breve tour. Le stanze sono grandi, tutte con Jacuzzi, immacolate. Lo stile scimmotta un po’ il Babylon, senza raggiungerne le vette kitsch: tutto più sobrio.

Scendo al bar e mi accomodo su uno sgabello. La fauna è di medio livello, composta da rumene per la maggior parte. Al secondo bicchiere di vino (un ottimo chianti) faccio segno ad una biondina che indossa delle scarpe davvero fetish, come piacciono a me.

Diana (tralascio il vero nome) è rumena di padre russo, anno ’92. Piccola di statura, una seconda di seno, occhi castani scuri, pelle perfetta, piercing sulla lingua: non l’ha tolto nonostante non sia visto di buon occhio nei locali, e a me piace. Parla un buon inglese (il mio tedesco è quasi nullo), e chiacchieriamo piacevolmente per un’ora. Nessun atteggiamento “pushy”, nel FK c’è un buon feeling per cui decido di salire. La ragazza è partecipativa, si lascia abbastanza andare, ride quando le faccio indossare di nuovo le scarpe dopo la doccia. Direi una prestazione di buon livello. Scendo dopo un paio d’ore, ci accomodiamo al ristorante e ci facciamo un buon piatto di pasta ai funghi. Nel frattempo sono arrivati alcuni tedeschi, che stanno chiacchierando al bar. In giro non vedo altri motivi per restare, per cui decido di andare. La ragazza mi accompagna e la recepitionist cicciottella mi saluta calorosamente. Tutto sommato, è andata bene.

Tre giorni dopo, il 13, decido di ritentare la fortuna, complice la serata buca. Arrivo sulle 18:45.

Noto immediatamente un paio di ragazze sopra la media: una bionda con i capelli lunghissimi, molto giovane, col fisico da pinup; una mora con gambe da urlo, sandali con tacco vertiginoso e mini di pelle nera.

Intanto che bevo un bicchiere di vino al bar e decido su chi puntare, la bionda esce dalla sala, mentre la mora mi si piazza davanti su uno sgabello. L’accavallo è da antologia, ma ha l’aria incazzata e non sorride: brutto segno. Dopo un po’, ricompare la biondina della prima serata, mi saluta e mi offre da bere, ma mi lascia in pace. Apprezzo l’atteggiamento professionale.

Passa ancora un po’, e decido di sondare la mora, pronto a mollarla se, come sembra, è fredda e arrogante. La sorpresa è notevole quando scopro che Angelina (padre tedesco, da cui gli zigomi alti, madre rumena e 28 anni), abita in Friuli, parla un italiano perfetto, ha un sorriso che scioglierebbe un iceberg e mani e piedi bellissimi, senza traccia di smalti o fake nails (che odio). La conversazione è facile, divertente: si parla un po’ di tutto, si scherza, si ride – bonariamente – dei due tedeschi al bar è dei gusti sessuali dei loro connazionali [Angelina, che ha una seconda e poco trucco, dice che in Austria vanno le tettone, con le labbra rifatte… sarà invidia?

]. Al terzo bicchiere di vino guardo l’ora e sono stupito nel vedere che sono già la nove passate! Si sale in camera, alla receptionist dico di non chiamarmi allo scadere dell’ora: - We’ll see - . Già sotto la doccia scopro che ho fatto centro, e ne ho la certezza quando Angelina indossa le scarpe senza che glielo chieda. Seguono tre ore di “cinema” che, al di là della prestazione pura (BBG di primissima classe, fantasia, fisico atletico e sorriso continuo, interrotto solo da un FK profondo e convinto come di rado. CIM per nulla sbrigativo), mi fanno obliare l’Età dell’Oro di certe serate al Babylon, quando non sapevi dove posare lo sguardo. E’ un ex (e nemmeno tanto ex, da quello che mi ha raccontato) escort di prima classe (da settimana alle Maldive, tento per capirci), e vale anche più di quello che costa, almeno in base alla mia esperienza.

Esco dopo quattro chiacchiere sulle poltrone all’aperto: la ragazza resta solo un paio di giorni, il giorno dopo mi chiama al cellulare (!!) e mi chiede se voglio raggiungerla al suo albergo ad Hallein, o addirittura, dato che sa che devo partire la mattina dopo, se voglio che mi raggiunga lei al mio albergo. E’ ormai tardi e rifiuto a malincuore. Comunque è sicuramente una ragazza da rivedere!

Quindi ho promosso il Casabianca, sia in generale, sia grazie alla “perla” della seconda serata. Se siete in zona, e magari al Babylon è una serata di stanca, dall’uscita di Wals ad Hallein ci mettete 15 minuti, e, secondo me, ne potrebbe valere la pena…

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ottimo report caro @hellblau! questo locale ancora mi manca ma sono tentato in futuro, dopo aver già assaporato nel 2014 il meraviglioso ed incantevole Babylon locale (Mystic lo evito volentieri, bella struttura curata ma segnalate solo zingare di secondo o terzo livello).

Come scusante per il CB c'è da dire che a parte il mese particolare il 10/8 era poi lunedi, giorno loffio con poche presenze e atmosfera spentina per qualunque locale, mentre appunto hai notato che di giovedi (13) eravamo sul vispo con presenze più interessanti. tutto come da copione insomma .... ;-) ultima nota: come segnalato in pm da un attento GT il 3/9 c'è il festone di compleanno per i 10 anni del CB di Hallein

http://www.casabianca.at/it/events.html

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ottimo report per un locale poco conosciuto.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE