Fkk Andiamo – 18 e 19 Dicembre 2014 - Recensione di ciupa

PREMESSA: i dati preliminari sono un mero copia\incolla della mia precedente trasferta, con piccole modifiche, in quanto ho ripercorso esattamente i miei passi…

ANDIAMO COSTO INGRESSO: 85 euro

ANDIAMO COSTO CAMERA ed EXTRA:

70 euro/mezz'ora, CIM 50 euro, ANAL 100 euro, FK gratis o non si fa (se alcune lo chiedono come extra a 20\30 euro è solo dovuto alla crisi).

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: Moser Gesthouse – loc. Maria Gail Villach 40 euro (esattamente attaccato alla chiesa di Maria Gail, seguire il campanile e non si sbaglia) (comodo perché a 500 m dall’Andiamo, ma lì in zona potete scegliere anche altro e di meglio) – 45 euro con prima colazione.

ANDIAMO COSTO BAR: 2 birre gratis incluse nell’ingresso – bibite\acqua\the gratis – red bull 5 euro – drink 6 euro.

ANDIAMO RISTORAZIONE:

Pranzo – una specie di colazione nordica per le ragazze che si svegliano a mezzogiorno, giusto un panino per l’italiano medio, ma ci sta, stavolta i croissant erano solo vuoti.

Cena – si mangia, a volte bene a volte meno bene, io non sono ancora morto, quindi tutto nella norma, se fanno il pesce il salmone è ottimo. Tutto incluso, quindi non lamentiamoci.

Stavolta ho notato un calo sia nella varietà che nella qualità, io, nel complesso non ho mangiato male…ammetto che il mio alimento preferito è la “patata”, quindi essendo monotematico la parte gastronomica mi interessa veramente pochissimo…

COSTO VIGNETTA: 8.70 euro (attaccatela sennò siete in multa), aumentata di 20 cent.

DOTAZIONI AUTO: estintore (non obbligatorio) + kit pronto soccorso (obbligatorio) + giubbetto rifrangente + triangolo + obbligo catene o ruote termiche dal 1° novembre in Austria.

Partenza il giovedi mattina presto, come sempre faccio il pieno dalla mia benzinaia preferita e poi ci si avvia per nuove avventure.

Anche stavolta parto in solitaria come il velista Soldini, ma la strada da solo non mi pesa, anzi, ne approfitto per fare diverse chiamate sia di piacere che di lavoro, tutto sommato la solitudine non è male, serve a chiarire le idee e a rilassare il cervello ascoltando della buona musica.

Come accordi presi con @Eddycolante, dato che i nostri “treni” partivano su binari paralleli, speravo ci si vedesse, finalmente, è da tanto che desideravo incontrare questa straordinaria persona, una delle colonne portanti del forum (e, viste le sue avventure erotiche, credo che la colonna portante sia costituita direttamente dal suo uccello, il quale è un totem e un monito per tutte le ragazze carinziane e non…) (ah ah ah…).

Difatti ricevo una sua chiamata e ci accordiamo per fare colazione in un autogrill comune, e, sorpresa, con lui era presente un altro personaggio veramente influente e, a me, molto simpatico, il grande @Bobafett.

Insomma, volevo associare gli scrittori ad un volto…devo ammettere che dal vivo ho trovato due persone molto in gamba e a modo, ragazzi simpatici e per nulla “malati” di figa, semplicemente ci rispecchiamo in un ideale comune: la passione per le donne.

@Eddycolante e @Bobafett sono grandi persone che, ammetto, mi hanno quasi invogliato a fermarmi, questa volta, al Wellcum, senonchè avevo un proposito sublime in Andiamo, andare a trovare la mia preferita, nella speranza ci fosse…non la vedevo da oltre un mese e mezzo e mi mancava…ma ci saranno altri momenti per esplorare il locale e trovare questi due pilastri della gnocca…

Come dicevo prima, siamo partiti con due “treni” su binari paralleli, metaforicamente parlando, ma spulciando tra i postulati della geometria, voglio rammentarvi che due linee parallele si trovano all’infinito in un punto improprio…questo significa che eravamo diretti in due locali diversi, ma che la direzione era la stessa e l’obiettivo “improprio” era univoco, stare bene con le nostre dolci muse. E’ stato un piacere conoscervi, siete meglio dal vivo da come scrivete, è questa cosa la dice lunga sul vostro valore di persone…

Ero indeciso se scrivere una recensione, in quanto sono stato nel locale due giorni, ma sono andato solo con due ragazze complessivamente, in effetti non saprei cosa dire…dai, non fulminatemi…ho trascorso due giorni fantastici…

Vi spiego…nell’ultimo periodo mi sono successi molti fatti negativi, e avevo bisogno di coccole che non tutte possono dare, anzi, forse, solo una in particolare mi sa dare, e che io accetto che mi dia…pazienza…non sono certo un “fidanSato” se ho dei gusti personali ben chiari, e poi sono difficile, la sola bellezza non mi emoziona molto…

Giovedi 18 e Venerdi 19 – Si riparte ormai la “doppietta” è un classico.

Non si possono suddividere le due giornate, in quanto si tratta di giornate così intense che nel complesso mi sembrava un solo lunghissimo giorno.

Arrivo alle 12.30 del giovedi, Carinzia con un bel sole e un clima migliore del previsto, entro subito come al solito, non sono un maniaco compulsivo nelle mie azioni, però mi piace arrivare presto e dopo un lungo viaggio ho pure fame…quindi prima arrivo e prima pranzo…anche perché senza forze non è possibile andare avanti…

Parcheggio con n.3 auto la mia inclusa…aiuto…giovedi e venerdi pochi clienti, ma anche poche ragazze…non saprei dare dei numeri, ma ho notato un clima piuttosto dimesso…è anche vero che è la prima volta che salgo in questo periodo, e non saprei giudicare…forse è la quiete delle tempesta prima del periodo Natale\Capodanno…date che eviterei come la peste…de gustibus…

A me interessa poco la presenza di clienti o di più o meno ragazze, in quanto mi bastava trovare la mia preferita…chiedendo in giro se era presente, mi hanno detto che, forse, era a casa…verso le 13.30 avevo subito una grossa batosta…non sapevo se entrava Vanessa la bulgara, il mio raggio di sole dal sorriso splendido…ero veramente demoralizzato…

Faccio amicizia con un pochino di gente che “istruisco” volontariamente sul locale, almeno i primi.

Certo che mi viene da dire che, il mio primo giorno, non ho chiesto nulla a nessuno, nemmeno sapevo esistesse Gnoccatravel da studiare in anticipo…eppure mi sono documentato e arrangiato sul campo ed in prima persona…mi chiedo il motivo per cui la gente, in generale, abbia così poca curiosità o inventiva nell’imparare le cose da solo…mah, forse ero girato male dalla delusione, ma credo che, lo stesso giorno, ripetere 3 volte le stesse cose nel giro di un’ora, farebbe girare le balle a chiunque, va bene il primo…ma dopo il secondo, il terzo…stop…non ho scritto in faccia “punto informativo Gnocca, avanti un altro…”, del resto se uno chiede in modo simpatico si risponde, se un altro chiede quasi in modo perentorio e ti raffica di domande scontate, chiunque si sarebbe spazientito…e qui capisco perfettamente il buon @Titano, che compito pesante, hai più pazienza di quello che credevo…comunque scusa l’off-topic…proseguo da solo!!

Mi metto un pochino in disparte, cercando di tramutarmi in camaleonte, dato che la posizone di invisibilità l’avevo scordata a casa…mi trasformo in un divanetto per un’oretta e decido di attendere fino alle 16.00, osservo e mi piange il cuore, anche memore dell’abuso che volevano fare altri “colleghi” della mia esperienza senza nemmeno dire un grazie…mi era completamente sparita la voglia di fare stanze o altro, il mio proposito era stare bene e non scopare puramente…mi era balenata per la mente, nel frattempo, l’idea di uscire…

Mi piange il cuore perché l’Andiamo che ho sempre onorato e difeso, era cambiato, anzi, io ero cambiato…ma i tempi sono diversi e tutto è diventato più difficile, la crisi economica è così evidente che il clima è diverso, le ragazze non sono nemmeno nervose, quasi rassegnate al destino, sanno semplicemente che si vive con “meno” (spero che a casa lo capiscano pure i loro presunti fidanzati\mariti…mah…).

Tante ragazze nuove, che non mi andava di conoscere, quasi tutte romene, molto carine quanto poco dignitose negli approcci, almeno con me…alcune mi hanno pure disturbato, ma sono troppo gentile per mandarle a quel paese (il loro dove starebbere benissimo), anche perché capisco che per loro si tratta di sopravvivenza e fanno quello che possono, non le biasimo. Chi mi conosce sa che non approvo l’insistenza, anche perché dovete sapere che “le lepri si prendono senza correre”, del resto sono il tipo che se non è cliente e non lo vuole diventare con una certa ragazza, nemmeno la sfioro…se tocco un culo o una tetta, si sale…diversamente si contempla ma non si manca di rispetto. Sono sempre ragazze e persone.

I

piccoli dettagli che rendono il locale migliore, ci sono ancora, ma hanno rimosso l’illuminazione a led dei gradini delle scale, probabilmente per una normativa che impedisce di avere impianti elettrici adiacenti alla moquette, in genere camere e bagni puliti, sempre presenza di asciugamani.

Ritrovo Natasha e Clarissa che stimolano il mio sorriso, adoro Clarissa e so che è una degna ragazza…parliamo e dopo miei tentennamenti e ricerche vane di Vanessa (scusate il gioco di parole) decido di fare un’ora con lei, una bella ora che mi rimette in sesto, si vede che le sto un pochino simpatico e mi tratta particolarmente in modo gentile. Cosa dire? Bravissima e bella, è super consigliata, però trattatela bene perché è una brava ragazza, ma sul serio.

Ridecido di riflettere se uscire o meno, mi siedo nel mio solito divanetto e dopo miei innumerevoli rifiuti alle tante ragazze sfaccendate, scorgo all’orizzonte la meravigliosa Vanessa…non l’avevo vista…era appena arrivata e seduta al bancone che osservava le mie tecniche di “disingaggio missili” e sorrideva, sa che non mi mpiace trattare male le ragazze e questa cosa le piace molto, in quanto sono un maestro di inventiva…

Cosa dire? La mia recensione termina qui… Ero talmente felice di vedere Vanessa che appena l’ho chiamata a sedersi al mio fianco, il locale si era svuotato, la musica si era spenta…c’era solo lei e la sua dolcezza…non credevo che l’avrei rivista…invece, spesso, i momenti più belli avvengono proprio quando meno te lo aspetti…

Non entrerò in nessun dettaglio in quanto la mia simpatia verso di lei è fuori dal normale, seppur non essendo amore,

ancora adesso la ringrazio per tutti i bei momenti

e gli attimi tranquilli che mi ha regalato.

Grazie a Vanessa l’unica vera meraviglia rimasta in Andiamo, dopo Clarissa, ho trascorso due giorni stupendi e spero che anche lei abbia apprezzato la mia gentilezza ed i miei modi.

La recensione per rispetto si deve chiudere qui, in modo netto e deciso…perché dalle 16.30 dell’Anno del Signore

giovedi

18 dicembre 2014 in poi sono entrato in una nuova dimensione, dove ho scoperto nuove definizioni di benessere ed il tempo è volato alla velocità della luce…Vanessa, è il calore che scalda un cuore freddo, non è solo bellissima, è unica nel suo genere. Trattatela benissimo, si merita molto di più di quello che vi immaginate. Ragazzi, detto da me è grave, ma non ho altre parole…purtroppo non sono ancora state coniate altre frasi ed io sono troppo limitato per inventarne…questo non è semplice silenzio, è trascendenza.

Come sempre mi congedo dicendo che l’Andiamo non è male, anche se forse era leggermente in fase calante, è un figlio orfano di tempi economici deboli, come gli altri locali…di belle ragazze era pieno, ma ero io che non le vedevo tali, avete capito…ovviamente consiglio anche di vedere gli altri locali e di valutare tutto in modo onesto ed obiettivo…sinceramente, ad oggi, per me l’Andiamo è sinonimo di Vanessa la bulgara, tutto il resto è un corollario, bello, ma che senza la prima non desterebbe in me forti emozioni.

Ringrazio tutti gli amici @Eddycolante, @Bobafett

e @ilpoetadeibordelli che mi auguro mi onoreranno di leggere le mie umili parole, questa volta limitate, ma spero che mi capiranno. La vita è dura per noi come per le ragazze che tanto adoriamo.

A presto, un abbraccio a tutti.

"Un sogno, non è mai soltanto un sogno."

"Il reale va bene, l'interessante è meglio."

"Talvolta la verità di una cosa non sta tanto nel pensiero di essa, quanto nel modo di sentirla."

Citazioni dal mio regista preferito, Stanley Kubrick, per farvi riflettere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grazie del report. Ben fatto.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@ciupa

Grazie mille amico delle belle parole,ma non posso far altro che contraccambiare,è stato un grandissimo piacere conoscerti personalmente.

Non ci siamo più sentiti,per cui non so se sei riuscito a portare i miei saluti alla Principessa Heidi ed alla "mia" Clara.

Come ti ho detto,Vanessa sabato scorso quando parlava di te aveva una strana luce nei suoi occhi.Credo,anzi ne sono sicuro,che farai molta fatica a trascurarla.

B-)

The King of Dax is back.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grazie @ciupa tanti auguri adesso vado un po in letargo. Ho bisogno di staccare.

Disattivate il mio account.Grazie.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@eddycolante

...eh, credo che tu abbia ragione, non voglio trascurare Vanessa...

Non saprei più come fare... quando si vola nello spazio verso l'infinito, é impossibile ritornare a terra...

Ma tu sai bene che non sono matto, quindi voleremo usando il cervello...

Grazie delle parole e di essere una gran persona... per Heidy non c'era... e Clara non l'ho trovata, troppe faccine nuove e lei non la conosco direttamente... pazienza...

Un abbraccio

"Un sogno, non è mai soltanto un sogno."

"Il reale va bene, l'interessante è meglio."

"Talvolta la verità di una cosa non sta tanto nel pensiero di essa, quanto nel modo di sentirla."

Citazioni dal mio regista preferito, Stanley Kubrick, per farvi riflettere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grande amico @ciupa come hai detto giustamente tu abbiamo la passione per le donne inside e Vanessa è comunque fortunata ad avere un gentleman come te! ;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE