FKK Wellcum - Domenica 7 Dicembre 2014 - Recensione di Engineer2013 e GTBari

COSTO INGRESSO:

49 €, in caso di eventi quali party, ricorrenze, ecc. 59 €

COSTO CAMERA ed EXTRA: 35 € una tantum alla prima salita, 70 € mezz’ora e multipli, 100 € anal, 50 € CIM

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: 30 € (colazione esclusa) in una struttura ad Arnoldstein. Viaggio in auto.

RAGAZZE PRESENTI: tantissime e per tutti i gusti. A titolo esemplificativo ancorché non esaustivo: Lucia, Iffet, Lola, Arianna (Guapa), Jasmina, Evelyn, Nina, Renata, Celine, Ariana, Gloria, Aida, Elma, Nikita, Gya. Tra le assenze eccellenti Lilli, Salomé, Luna(?)

SITO INTERNET LOCALE: http://www.wellcum.at/

7/12/2014: WELLCUM ATTO III° …LA SQUADRA (DEL PUNTO) G!

Un caro saluto a tutto il forum. Scrivo questa rece in uno stato d’animo che qualcuno, sapientemente, definisce di “rebound”….

Due mesi fa concludevo così il mio contributo:

“E poi? Poi c’è la malinconia della strada del ritorno che scorre dannatamente veloce, dei paesaggi che costeggiano Hohenthurn, del cartello con l’uscita Arnoldstein che vorresti prendere per tornare sul “luogo del delitto” già a distanza di 24 ore.”

In questo caso sono passati due mesi, è stata una gita in cinque non prevista ma non per questo meno entusiasmante e per certi versi unica. Per chi come me è prossimo agli “anta”, non può non ricordare un famoso manga degli anni ’80 “Gatchaman, la battaglia dei pianeti” che narra le epiche di una squadra di cinque eroi, “la famosa squadra G”. Che, per l’occasione, ho ribattezzato come il titolo della mia recensione 

Preliminarmente saluto una Persona Splendida, autentico pilastro di questo forum e non solo: Big Leb! Domenica sera, in compagnia della sua dolce metà, ho avuto il piacere di conoscerlo dal vivo -insieme agli altri compagni di viaggio- in quel di Villach in un locale niente male (Racers, ndr).

Detto questo….

Arrivo al Wellcum (WC non mi riesce proprio di chiamarlo) alle ore 13 in punto, con circa un’ora di ritardo rispetto al ruolino di marcia. A bocce ferme, posso dire che questa ora l’ho “pagata” in termini di -almeno- una camera in meno che avrei voluto fare ma che non ne ho avuto la possibilità. Ma di questo parlerò più tardi.

LOCALE

Il cambio di gestione di cui tanto si è parlato anche su un altro forum, per quel che mi riguarda, ha avuto effetto solo sul food. Nel senso che, rispetto a due mesi fa, ho trovato meno cibo (dolci praticamente non pervenuti) e meno ricambio di varietà.

Ma, ci tengo a precisare, di fame non si muore e comunque la qualità è di molto superiore a quella di altri posti da me provati.

Accoglienza sempre cordiale, ma la tipa italiana dell’altra volta non l’ho vista. Pulizia di tutti gli ambienti sempre al top. Nessuna penuria di asciugamani puliti. Provato il nuovo e “famigerato” accappatoio senza tasche: di tessuto più leggero rispetto al precedente, si apprezza il peso ridotto dovendolo indossare nell’arena.

Alla nuova gestione, mi sento di ripetere il suggerimento (inascoltato) del mio precedente post: la possibilità, cioè, di entrare il giorno dopo non pagando l’ingresso (come in altri fkk in Germania) oppure facendo pagare al massimo il 50% del prezzo del biglietto.

GIRLS

Piccola premessa: stavolta non scenderò troppo nei dettagli delle mie sessioni con le girls né darò voti (v. mia recensione su CC in altro topic). La motivazione risiede nel fatto che da un lato non voglio togliere un po’ di suspense a chi verrà dopo di me e dall’altro ho capito che le girls, per quanto professioniste, hanno un approccio differenziato a seconda di chi sta loro davanti per cui non voglio creare aspettative capziose.

Detto questo….

Docciato e con le mie ciabatte personali portafortuna, entro nella main room. L’impatto non è dei migliori: un numero notevole di orsi già a quell’ora, preannunciato peraltro dal numero di autovetture con targa italica

presenti nel parcheggio.

Indeciso se andare a pranzare o dedicarmi ad altri piaceri, opto per quest’ultima opzione (chissà perché…).

Rapido giro, vengo abbordato da una tipa abbastanza gentile ma di cui non ricordo il nome (mi ha detto di essere russa). Declino perché non è proprio il mio tipo.

A un certo punto, con le braccia appoggiate sul bancone del bar esattamente alla base del “U” del bancone noto una mia “vecchia” conoscenza: si tratta di Jasmina, la rumena-romana che avevo provato per ultima due mesi orsono. E’ sprovvista di braccialetto. Decido di fermarmi a scambiare quattro chiacchiere: PAZZESCO, SI RICORDAVA DI ME E DEL FATTO CHE CON LEI AVESSI FATTO LA SESTA (E ULTIMA) CAMERA DELLA VOLTA SCORSA. La cosa mi lascia esterrefatto: non so davvero come facciano ad avere una simile memoria. Comunque, dopo qualche istante per riprendermi, decido che una ragazza così va premiata. Facciamo un po’ di petting al bancone in cui lei mi sussurra all’orecchio: “dai, questa volta fammi essere la prima, che ho voglia di sverginarti io”. All’udire queste parole l’attrezzo va su di giri. Saliamo in camera, senza ulteriori indugi.

Doccia propedeutica che fa salire ancora la temperatura, qualora ce ne fosse ulteriore bisogno. Lei è fantastica, riesce ad alternare momenti di GFE ad atteggiamenti PSE in maniera eccelsa. Pochissime volte, in occasioni del genere, mi è sembrato di stare con una delle ragazze che frequenti nel periodo universitario. Bè, questa è una di quelle.

Non si risparmia in niente: sarà perché mi conosce già, sa quello che mi piace di più. Solo un fotogramma: lei che fa vibrare le caviglie e le cosce, come in preda a delle convulsioni, segnale foriero di un suo poderoso orgasmo che mi godo continuando a stimolarla là dove nasce la Vita.

Si continua le danze alternando posizioni “classiche” con variazioni reciproche -più che gradite- sul tema.

Ne viene fuori una camera che, in corso d’opera, decido di prolungare a un’ora. Mai scelta fu più azzeccata visto che vengo ripagato con una Prestazione che, d’ufficio, s’insedia a pieno titolo nell’Olimpo delle esperienze con una pay.

La freschezza di una ragazza e l’esperienza di una Donna, alternati a momenti in cui è un’autentica Femmina: questo, e tanto altro che resterà nell’album dei miei ricordi, è Jasmine.

JASMINE: una delle più dotate tecnicamente all’interno del Wellcum, altamente consigliata, oramai è sulla pista di lancio per conseguire lo status di TOP. Per suffragare quanto detto basti un particolare segnalatomi da @GTBari: una scena in cui lei tiene testa con battute e (innocenti quanto maliziosi sfottò) a cinque orsi infoiati nella sala principale.

Ritorno nell’arena, scambio di battute con gli altri soci. Decidiamo che arrivato il momento di assumere un po’ di calorie. Del cibo ho già parlato per cui non mi dilungo oltre.

Continuo i miei giri e nella mia testa mi frulla un solo nome: EVELYN! Il Gran Maestro Big Leb mi aveva dato un suggerimento a proposito di questa fanciulla che decido di eseguire alla lettera, non fosse altro perché da uno così ho solo da imparare.

Finalmente riesco, grazie anche all’aiuto di @GTBari, a individuare la mia prossima orsetta. La osservo: due occhi (ho detto occhi!) da KO tecnico ancora prima ancora di iniziare. Ci presentiamo, baciamano di rito: al che esclama: “che gentiluomo!” Lei è di una dolcezza estrema. La invito a sederci per parlare un po’. Lei mi fa una richiesta che sul momento mi fa un po’ specie ma che poi mi confesserà essere stato un piccolo test ovvero “tesoro, mi prendi un asciugamano?”. Da bravo(?) scolaretto obbedisco e glielo stendo anche sul divano. Lei è molto colpita da tutta questa mia gentilezza, non fa altro che riempirmi di complimenti per il mio stile “da uomo di altri tempi” e così via. Durante il social time (intrigante e non banale) continuo nella mia opera di visual scanning: penso a quanti uomini una così (che, a mio parere, ha un che di Manuela Arcuri degli ultimi tempi) ha fatto girare la testa. Ma io sono qui per divertirmi, per cui….

Decido che arrivato il momento di salire: una volta al piano di sopra scopriamo che ci sono un paio di coppie prima di noi. No problem, ci sediamo a conversare sul divanetto e qui avviene qualcosa che mi lascia per la seconda volta, nel corso della giornata, basito. Tra una leccata ai miei lobi e una carezza sul mio viso mi sussurra “sai, penso che tu sei un ragazzo davvero dolce e gentile ma che in camera da letto ti trasformi in un animale”. LAUREA IN PSICOLOGIA HONORIS CAUSA!!!

Dopo meno di cinque minuti di attesa arriva il nostro turno: quello che succede in camera, chiedo venia, preferisco tenerlo per me. Posso però rendervi partecipi di un’istantanea modello Polaroid che ancora oggi, a distanza di qualche giorno, è pervicacemente ridondante nella mia mente: lei che, dopo la doccia più erotica che si possa immaginare, mi dice mentre sono in piedi ad asciugarmi “ora tira fuori la lingua e mantienila dura come è già il tuo cazzo”, iniziando un gioco propedeutico alla trombata con la sua bocca da premio Oscar.

Con queste premesse, la sessione che ne viene fuori è 100% PSE. Nell’ars amandi è un autentico vulcano, accompagnata da una fantasia fuori dal comune. Tutto quello che potete aver visto in un film porno non è nulla al confronto: anche perché lei, a differenza delle attrici e attricette dei film a luci rosse, ci mette tutta la Passione (che con fervida fantasia si può solo immaginare) per questa nobile arte e che fa si che, seppure fugacemente e con un non so che di mellifluo, ti faccia credere di essere a letto con una Donna nata per fare del sesso la sua unica ragione di vita.

Unico, grandissimo, rimpianto -del quale penso me ne pentirò amaramente per chissà quanto tempo- è quello di non aver prolungato il nostro rendez-vous di altri 30 giri di lancette.

EVELYN: dopo aver scorso, prima di addormentarmi e l’indomani mattina. il film della mia vita trombereccia pay, posso con la più assoluta convinzione affermare che la fanciulla è la mia NUMBER ONE!

Torniamo giù, io ancora sconvolto per quanto appena vissuto, e altro giro di chiacchiere con i miei soci, bevute e anche un po’ di area benessere (poco frequentata quel giorno lì).

Cerco, invano, un’altra orsetta presente nel mio trombo-bugiardino: Fernanda (ex Babylon). Al che resto indeciso tra l’Esperienza di Lucia (la milf dal trascorso italico in quel di Bologna) e la -vera- Guapa di Brasov.

Davanti ai suoi occhi e al colore ambrato della sua pelle, capitolo e opto per Arianna. Lucia, non me ne volere, sarà per la prossima volta….

Social time di rito e, dopo aver ordinato un drink al bar per ognuno di noi due, saliamo abbracciati le scale: la girl, tacchi a parte, è davvero più alta di me. Accortasi anche lei di questo si abbassa per “restare alla mia altezza”. Al che le faccio: bella mia, ciò che conta nella vita non è questo (mimo l’altezza) ma questo (e indico con il mio dito indice il cervello). Lei annuisce.

La fila per le camere è impressionante (questo aspetto lo approfondirò nelle conclusioni finali) e lei mi propone più volte: stanza sadomaso e la stanza VIP con un’altra coppia. La cosa, atteso che la coda per le camere ancora prosegue, inizia a darmi un po’ fastidio. Lei lo capisce e decide di dedicarsi a leccarmi il collo e a pomiciare nell’attesa.

Una volta in camera (finalmente!) la prestazione è degna di nota ma nulla rispetto alla precedente sessione con Evelyn. La Guapa sa come far eccitare un uomo, non ci sono dubbi. Il bbj iniziale è un tantino irruento ma a me non ha dato fastidio. Segue una smorza candela partecipata quanto indiavolata da parte sua con le sue tette che fluttuano impazzite nell’aria. Si prosegue con una mission sincopata, dove i suoi occhi -meravigliosamente intensi- che ti scrutano vogliosi valgono da soli il prezzo del biglietto per salire sulla giostra.

La pecorina è da cineteca, con un culo -tonico e sinuoso- così perfetto che all’occhio attento dello scrivente trapanatore si palesa come essere stato disegnato con ArchiCAD.

In questa posizione non posso che capitolare: social post trombata molto dolce, con lei che dispensa sorrisi, carezza e baci.

ARIANNA (GUAPA): girl dalla fisicità ragguardevole, da provare (e riprovare) almeno una volta e con la quale cercare di instaurare un po’ di complicità per cogliere appieno le potenzialità di questa fanciulla.

Scendiamo le scale abbracciati e vedo quello che mai avrei voluto vedere in un luogo del genere…

CONCLUSIONI

Termino il mio contributo con una critica, costruttiva, al locale: la scena della coda sulle scale farebbe ammosciare anche il più intenzionato dei trapanatori. Come al ristorante, neanche per sollazzare il mio attrezzo gradisco una simile attesa. E questo, alla faccia del famoso spot sull’aperitivo in onda in questo periodo! Altra cosa allucinante, accaduta a uno dei miei compari, è stata la richiesta di farlo nel cinema (aperto nell’occasione per cercare, invano, di smaltire la coda).

Ma, come argutamente osservato da @GTBari, il nocciolo del problema risiede nelle camere “sequestrate” dai vari “fidansati”: premesso che ognuno del proprio tempo (e dei propri denari) fa quello che vuole potrebbe essere più opportuno utilizzare le camere dell’hotel per le sessioni da due ore in su piuttosto che rendere non pienamente fruibili i servigi delle fanciulle per coloro i quali -come me- non sono interessati a sessioni così prolungate.

Per quel che mi riguarda, e qui mi ricollego a quanto scritto all’inizio della recensione, almeno un’altra camera me la sarei concessa. Purtroppo, la voglia di uno dei miei compari di andare via unita alla deprimente situazione della coda per accedere alle stanze ha fatto si che alle 18 circa prendessimo la via del ritorno.

Un ultimo pensiero, che ricalca quanto scritto in precedenza da Big Leb, riguarda la line up delle girls presenti in sala. Oramai il livello è davvero alto e, sinceramente, sfido chiunque a non trovare un’orsetta di proprio gradimento. Ma il vero obiettivo sfidante, è cercare di provare quelle ragazze che (a una certa ora) sono ancora “vergini”: penso che le soddisfazioni che ne seguirebbero sarebbero di categoria elevata non fosse altro perché la donzella in questione, magari per fidelizzare e per farsi pubblicità, sarebbe più propensa a fare numeri da circo in camera.

Buone trombate a tutti e lunga vita al Wellcum!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Bella rece! Concordo anchio sul fatto delle camere...come avevo scritto anchio specie nei giorni di grande affluenza (capodanno?) almeno i clienti che alloggiano nel loro hotel potrebbero portarsi le ragazze anche lì per le classiche mezz'ore ecc..senza dover pagare l'hotel pure alla ragazza in questo caso...

sarebbe ottimo anche il suggerimento su chi fa più giorni consecutivi almeno risparmiare un qualcosa da qualche parte..o l'ingresso...o magari il braccialetto non lo paghi pure il secondo..

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

...ma bravo ingegnere!!! Proprio una bella recensione, che invoglia a vedere il locale!!

Nell'anno del Signore 2015, ormai alle porte, provvederò!!! Alternandomi amorevolmente tra Andiamo e Wellcum!!

:-D

"Un sogno, non è mai soltanto un sogno."

"Il reale va bene, l'interessante è meglio."

"Talvolta la verità di una cosa non sta tanto nel pensiero di essa, quanto nel modo di sentirla."

Citazioni dal mio regista preferito, Stanley Kubrick, per farvi riflettere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ingegnere i miei omaggi!!! Ottima rece! La tua valutazione della Guapa è corretta. .Ragazza se vogliamo splendida e solare, ma in camera deve migliorare..Il sesso è ancora troppo da compitino scritto..La Galatina insuperabile come il Tonno Palmera!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

"....Ma il vero obiettivo sfidante, è cercare di provare quelle ragazze che (a una certa ora) sono ancora “vergini”: penso che le soddisfazioni che ne seguirebbero sarebbero di categoria elevata non fosse altro perché la donzella in questione, magari per fidelizzare e per farsi pubblicità, sarebbe più propensa a fare numeri da circo in camera....."

@Engineer2013 non posso che testimoniare a favore della tua tesi (anche se indirettamente)! Ero al wc una decina di giorni fa, si era fatta na certa (ore 22) io e 2 amici eravamo dentro da 6-7 ore più o meno, con svariate cartucce sparate alle spalle. Eravamo vicino al bar a dire le nostre solite cazzate, quando ad un certo punto si avvicina una bella mora alta, si chiamava Monica di 28 anni. Immediatamente prende l'aria della masseria e cominciamo tutti e quattro a scherzare e ridere a non finire, veramente simpatica questa ragazza. Poi lei comincio' a lamentarsi del fatto che erano le 22 ed era ancora "vergine", diceva: "io non capisco cosa vogliono al giorno d'oggi i clienti, forse vogliono solo le tettone...anni fa si lavorava si facevano tante camere...ora niente". Io rimasi sinceramente basito perché la ragazza oltre che bella era pure simpatica ed era rimasta a secco. Alla fine, non chiese a nessuno di noi esplicitamente di salire, ci congedammo un po' di tempo dopo per andare a mettere una cosa sotto i denti. Usciti dal ristorante uno dei miei due compari senza dire nulla si distacca dal gruppo, intercetta Monica che era distesa su un divanetto e le fa cenno di salire! Il suo viso era un mix tra sorpresa e felicità.....scendono dopo un ora e il mio amico aveva un sorriso a 132 denti, riuscì solo a pronunciare questa frase: "wagliu' ho visto i sorci verdi!".....e vissero tutti felici e contenti

"Se Dio avesse creato qualcosa di più bello della figa sono sicuro che non mi interesserebbe"

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Engineer2013

Complimenti "ingegnere" hai colto nel segno su Evelyn...e su altro...

Oramai Evelyn ha una autostima ed una carica sessuale unita ad una fantasia che alterna al piacere delle piccole cose ad altre da portar nella tomba, che la rendono a mio avviso alla pari di Gloria, la mia valutazione camera marziana e' cosa rara.

Mi e' piaciuto il tuo non entrar nei dettagli nelle azioni che "superano il muro del suono" che giustamente devono rimanere patrimonio personale tuo e della ragazza,mentre trovo da "bacchettoni" come richiamano molti farsi problemi per descrivere un po' di azioni di kissing e fucking manco fossimo all'oratorio...

Hai colto una cosa che mi mette in imbarazzo ogni volta che comincio a parlare con lei, e' una donna di gran classe e vuole essere adeguatamente sedotta!

Si te la devi meritare dopo la frase di circonstanza ogni suo atteggiamento ti dira' se sei un buon seduttore intrigante e rispettoso, non e' capace di fingere se sai leggere il linguaggio astratto di una donna.

Se ci sei riuscito in camera, e anche qui devi continuare ad alimentare la sua mente, avrai la piu' sudamericana, spassosa, incontenibile delle amanti...

Certo che e' na bella faticaccia, prima durante e dopo cervello e ....

MA NE VALE LA PENA

:X

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Caro @Engineer2013, bellissima recensione e grazie per le parole. Anche a me (ed alla mia bambina) ha fatto piacere conoscerti. Ti aspettiamo nella Carinthia Felix in primavera....

Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza (C. Baudelaire)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@licantropoteutonico, @sandokan2012, @BigLeb: i complimenti fanno sempre piacere, da chiunque provengano. Ma se a farteli sono tre pilastri del forum di GT, allora hanno un sapore speciale.

GRAZIE di cuore: in realtà questa recensione senza i preziosi spunti di riflessione che provengono da TUTTI gli utenti di questo forum, non avrebbe visto la luce. AD MAIORA!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Evito il form di introduzione generale al locale in quanto corrisponde a quanto dettagliatamente specificato dal collega @Engineer2013 salvo per quanto riguarda il capitolo:

RAGAZZE PRESENTI: risulta NON PERVENUTA la “reina” Gloria (almeno io non l’ho vista!), la cui presenza era forse stata (ipoteticamente) segnalata all’amico @Engineer2013. Di sicuro non si è mai intravista nel “parterre”, almeno durante le 5 ore di nostra permanenza (la faccio rientrare pertanto nel novero delle ragazze “sequestrate” da fidanSatini a vario titolo).

RAGAZZE “SEQUESTRATE”: annovero e certifico il doppio sequestro (h. 14- h. 17 e h. 17 – h. indeterminata) di Elma, il sequestro-lampo di Jasmina (romana-rumena) dalle h. 16 ad orario indeterminato (così come confermatomi dal collega “Marcello”) e il sequestro di Ella dalle h. 13.30 ad orario indeterminato: ROBA DELL’ALTRO MONDO!

SALUTI & INCONTRI MANCATI: come anticipato in altro thread e dall’amico @Engineer2013, abbiamo fatto la piacevole conoscenza di @Big Leb e gentile signora, all’esterno del locale. Peccato non esser riusciti ad individuare il buon @Eddycolante (impresa ardua, data la sua enorme mole di “stanze effettuate”) ed altri utenti del forum GT presenti in loco domenica 7 dicembre.

LOCALE: pulizia, asciugamani e servizi invariati rispetto a quanto offerto dal precedente management.

CIBO: poca varietà e poco “ricambio” in termini di scelta nel corso della giornata: mi sono espresso nel thread generale del WC ma, in definitiva, al Wellcum si va per trombare e divertirsi, non per ricercare luculliani e lauti pasti!

ACCAPPATOI: temevo la scomodità dell’accappatoio senza tasche, soprattutto per chi – come me- fuma: NESSUN DISAGIO! Le sigarette si portano in mano, qualche problema in piu’ per denaro (soprattutto l’obolo di € 35 da versare per la prima camera: si potrebbe addebitarlo sul braccialetto, no) e i preservativi “personali” (per chi non utilizza quelli “di ordinanza” forniti dalle girls). I nuovi accappatoi sono comunque più leggeri (sia in termini di peso che di “calore trattenuto”) e quindi permettono di sopportare meglio le elevate temperature all’interno del locale, soprattutto per chi si intrattiene diverse ore.

ALTRI APPUNTI DA RILEVARE: luci troppo soffuse che talvolta non permettono di apprezzare/deprezzare a pieno le qualità/doti fisiche delle ragazze, correndo così il rischio di ritrovarsi qualche spiacevole sorpresa all’arrivo in camera (ecco perché alcuni sottostimano le doti estetiche del parco-gnocche del Casa Carintia: lì sono sempre “sotto i riflettori” alogeni ed in fase di scelta si notano tutti gli eventuali difetti!).

Da sottolineare la mancanza di “perquisizione” all’ingresso: mi hanno giusto chiesto cosa contenesse il mio zainetto d’ordinanza (a dire il vero solo ciabattine personali e kit-igiene intima).

MUSICA: soft, internazionale e commerciale, ma il “pompaggio” ad alto volume e/o di tracce rumene, normalmente avviene dopo le 18, quando ormai avevamo lasciato il locale.

SVOLGIMENTO DELLA GIORNATA:

Formalità di rito alla reception alle ore 13 circa, pagamento, svestizione e preso dalla foga mi accorgo di aver dimenticato di ritirare l’accappatoio: delego l’amico Marcello a farlo per mio conto.

Entro con passo felpato nell’arena, noto subito la presenza di un’ottantina di girls, di parecchi orsi (un centinaio credo, in costante aumento fino alle ore 18: credo abbiano raggiunto i 200 o giù di lì), rilevo un clima “rilassato” ma soprattutto “addormentato” per via della scarsa illuminazione (tutte le tende chiuse): vedere la piscina scoperta riscaldata e il verde del prato renderebbe certamente più carino l’ambiente.

Al tavolino di fronte alla “U” del bar, proprio di fronte l’area cassette di sicurezza scorgo, in mutandine e corpettino bianco, un bel culetto su fisico slanciato e magro, seno piccolo e capelli lunghi scuri, ancora “vergine”, che si gira e mi sorride: ELMA! WOW!!!

Sono appena entrato, la saluto, le prometto che di lì a poco tornerò da lei, mi dirigo con gli altri 4 compagni di merende al bar nelle vicinanze dell’ingresso del ristorante: chiedo a Delia di indicarmi l’amico @Eddycolante ma la st*za dice di non conoscerlo (PUNTI PERSI per lei), incrocio (unica volta durante la giornata, evidentemente sequestrata successivamente) l’agée Ella (la Cleopatra de noartri che, evidentemente, “crede di averla orizzontale” (cfr. Marcello)), mentre si avvicina a noi Celine, una biondina decisamente carina, per la quale il collega Leo ben presto capitola (e fuori uno! :-D), per una prestazione, a quanto pare, senza infamia e senza lode.

Mentre l’amico Antonio (“ESPRESSO” come il caffè sponsorizzato all’esterno) incarta, socializza e finalizza con la mitica Deliuccia, l’amico Marcello si appollaia in solitaria al primo divanetto di fronte alla scalinata “trionfale” ed io mi accingo a raggiungerlo in compagnia di Elma.

Social time ed effusioni dolci da autentica gattina DOC cui rendo partecipe il succitato Marcello,

drink di rito per entrambi, sigaretta e capitoliamo in stanza, mentre il compagno di divano viene “accalappiato” da una stangona (e culona) giunonica di dubbia bellezza (a mio avviso), invadente nella richiesta di salire ai piani alti, da prestazione troppo standard e meccanica (mio fiuto) ma buona all’uso “svuotapalle” di cui di lì a breve il companeros Marcello si servirà.

Tornando ad Elma: limonata (con annessa sua vestizione da parte mia) da tempo delle mele, un BJJ esageratamente GFE e soft (a volte quasi impercettibile) ma, al momento di passare al tempo delle banane, mi vedo costretto a prendere in mano la situazione e a “governarla a dovere” per evitare una prestazione esageratamente “mielosa”.

In definitiva trenta e passa minuti positivi dai quali riesco a comprendere perché - visti i suoi modi di fare, porsi e trattare il cliente - la Elma in questione vanti un numero cospicuo di fidanSati: un debole di cuore (o meglio, uno sfigato) capitola facilmente di fronte ai suoi modi di fare e di porsi esageratamente cortesi, gentili ed amorevoli!

Ritorno ai piani bassi, scambio di argomenti ed esperienze con i compagni d’avventura, salto al ristorante, doccia e stazionamento nei pressi del camino con i punter Marcello e Leo.

In qualità di segretario e tesoriere di Marcello, chiamo a rapporto la subalterna Jasmine (la romana-rumena), sempre fervida di simpatia: un portento della natura! Decido che, dopo la negativa esperienza svuota-palle, Jasmina sarà la soddisfazione della giornata di Marcello, pertanto li introduco, si avvinghiano sul divano e provvedo a versare l’obolo per una mezz’ora per conto del mio datore di lavoro.

I due socializzano e raggiungono ben presto altri lidi ed altre stanze…

Nel frattempo mi dirigo con Leo e Antonio nell’area wellness, semi-vuota (in rapporto al numero di orsi complessivi) ma sempre efficiente e pulita.

All’uscita dall’area relax, dopo un giro intero di lancette di orologio scorgo l’amico Marcello scendere le scale in compagnia della Jasmine (che nel frattempo aveva ricevuto la telefonata di un fidanSatino e si affrettava a raggiungerlo in camera di hotel), spossato dalla notevole prestazione ricevuta da una vera professionista.

Complimenti e saluti a Jasmine per l’ottima e prolungata stanza offerta al mio datore di lavoro….

Credo sia squillata la sveglia trombereccia anche per me: le teste di cuoio hanno liberato Elma che staziona ai divanetti di fronte l’ingresso, preda del successivo fidanSatino cinquantenne di turno: le propongo di salire ma freddamente mi comunica di essere già “prenotata”.

Va bene: non saranno tre, ma saranno due in totale per la giornata!

Staziono nuovamente nella zona “alta” del bar quando scorgo una biondina alta, carina, tutta naturale, dall’apparenza timida e riservata ma che – il mio istinto di toro me lo suggerisce – dentro di sé avrà una carica erotica non indifferente: NIKITA.

Le offro un gin-tonic, ci sediamo brevemente ai divanetti, saliamo alla reception e notiamo la presenza di 5-6 coppie in attesa del proprio turno di chiamata alle alcove.

Nel frattempo sopraggiunge l’amico @Engineer2013 con la FRETTOLOSA “Guapa di Brasov” da me segnalatagli (troppo frettolosa per i miei gusti, dal momento che, per restringere i tempi di attesa, proponeva al mio amico ingegnere la stanza VIP o la stanza sado-maso, già libere e disponibili).

Ironizzo a tal proposito con NIKITA e scommettiamo sulle sorti del mio collega @Engineer2013: all’uscita lo ritroverò inculato (la stanza VIP si prende in 4) o con i segni delle frustate sul culetto (stanza sado-maso)? :-D :-D

NIKITA sempre timida e di poche parole nel social che segue sui divanetti di fronte la reception, ci assegnano la stanza TOP: quella piu’ grande in fondo al corridoio di fronte (e non a dx o sx), con letto tondo e Venezia raffigurata sulle pareti: WOW!

Ne verrà fuori una stanza ECCELLENTE con una bellissima ragazza GFE nei preliminari e PSE all’atto pratico: COMPLIMENTI NIKITA, sicuramente sei tra le migliori del locale!

Concludiamo la sessione, usciamo facendoci largo tra le ali di folla che invadono la zona reception e persino tutta la scalinata (ben oltre 15 coppie in attesa della stanza), noto che i miei amici mi attendono ai divanetti e che, con sommo piacere, Speedy Gonzales-@Engineer2013 è sceso ANCORA VERGINE e/o INCOLUME da cazzi, mazzi e frustate varie :-D :-D.

Al centro pista Sybil (ex Andiamo) che con il suo fare irruento (meglio, volgaruccio) ed il costumino fluorescente su seno finto, invita ad alta voce (a mò di strillone stradale dedito alla vendita del quotidiano serale) gli avventori a dirigersi con lei a scopare nel cinema: NO COMMENT!

Ore 18, troppa ressa e troppo ambiente “commerciale”, di comune accordo con gli altri 4 amici punter, decidiamo di abbandonare il locale.

Giornata finita, andate in pace (dei sensi), amen….

"Ma si sa, purtroppo quando il cazzo è uno e i piccioni sono due…non si sa mai dove andarlo ad infilare e nonostante si chieda aiuto alla lingua quale “appendice” potenzialmente penetrante, la anche stessa non basta mai." (cit. propria)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Complimenti a @Engineer2013 e @GtBari per le loro recensioni. Condivido il non scendere troppo nei particolari di @Engineer2013 e il suo non voler creare false aspettative: anche dalle migliori professioniste non ci si può aspettare il medesimo trattamento per tutti... sono esseri umani ed è naturale che possano avere maggiore "simpatia" per un cliente, rispetto ad un altro; trattamento che poi dipende anche dal nostro modo di rapportarci con loro.

Per @GtBari: confermo che Gloria c'era... si è vista ad ora di cena e a notte inoltrata. Per quanto riguarda Delia, condivido il suo non averti indicato @eddycolante: in fondo non poteva sapere se lui gradiva essere riconosciuto da te! È stata molto professionale anche in questo. Forse era meglio se le chiedevi di riferire a Eddy che GtBari voleva conoscerlo... sono convinto che non ti avrebbe detto di no! ;-)

"È meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio."

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@Polacchetto Siamo andati via alle 18, ecco perché la "reina" non si è vista, evidentemente teneva occupato stabilmente una stanza ai piani alti. Su Delia, non commento: avendole spiegato la situazione, avrebbe potuto indicarmi l'@Eddycolante

"Ma si sa, purtroppo quando il cazzo è uno e i piccioni sono due…non si sa mai dove andarlo ad infilare e nonostante si chieda aiuto alla lingua quale “appendice” potenzialmente penetrante, la anche stessa non basta mai." (cit. propria)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@GtBari non entro nel merito della tua discussione con Delia... solo voi due sapete che vi siete detti! ;-)

"È meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio."

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@GtBari : ottima rece, mi piace questo tuo quasi "accudire"

I colleghi e soddisfarti delle loro gioie o preoccuparti delle loro delusioni.. :)>-

Dimostra senso cameratesco e spirito di gruppo encomiabile..!!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Per quanto riguarda però le segnalazioni di Gt presenti in sala, concordo con il Polacco che non me la prenderei con le ragazze se non indicano espressamente i compari...Ognuno di noi adotti (se vuole) regole di riconoscimento ben chiare dentro il locale..Io per esempio giro con accappatoio verde chiaro come avessi una lettera scarlatta appesa alle spalle..Sono inconfondibile, se poi ci aggiungi la gamba distrutta da colpo di mortaio in Bosnia (si fa per dire) non sfuggo a nessuno nemmeno a Delia che però non mi ha mai "trombato"..

All'inizio quand'eravamo meno e ci fidavamo di più, ci si preavvisava addirittura prima. ."io son quello con gli occhiali e con la panza in fuori" per esempio oppure "io arrivo con il ferrarino nero ecc.ecc.." ora però i tempi sono cambiati...Ci vuole prudenza, il nemico ci ascolta..

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Io sono d'accordissimo sul fatto che una ragazza non indichi l'identità dei membri di questo forum presenti in sala. Anche perché che scriviamo non siamo moltissimi rispetto a quelli che leggono, quindi una ragazza non può sapere se alla persona cercata fa piacere essere cercato.

Per il resto, ottima rece @GtBari. Peccato abbiate potuto fermarvi solo poche ore nel locale, ma magari la giornata non era delle migliori vista la ressa.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@licantropo teutonico L'amico Marcello, mio datore di lavoro, era la prima volta che entrava in un fkk in ben oltre 50 anni di esistenza. Da buon camerata (in effetti ho forti tendenze 'forzanuoviste' e cameratesche) oltre che da suo fido tesoriere, non potevo che soddisfarlo al meglio e di questo ringrazio Jasmine.

@polacchetto fidati che mi sono posto al meglio con Delia: se proprio voleva mantenere la privacy di @eddycolante, glielo avrebbe potuto dire solamente, senza indicarmelo. Probabilmente era troppo presa a raccattare i 70 € piuttosto che a spendere qualche secondo per un potenziale cliente: va bene, c'era da aspettarselo....!!!

@licantropo teutonico non mi preoccupo io che sono potenzialmente aggredibile dai fidanSati, soprattutto da chi spende cifre a più zeri per una che semmai la dà via gratis in gang bang....anche se poi sfido chiunque ad affrontare un 185x100 kg quando in un fkk c'è di meglio cui pensare...

@berseker ero in accordo con @eddycolante proprio con queste modalità: semmai eddy avrebbe potuto avvisare Delia di un eventuale utente che avesse chiesto di lui... Ma non importa

"Ma si sa, purtroppo quando il cazzo è uno e i piccioni sono due…non si sa mai dove andarlo ad infilare e nonostante si chieda aiuto alla lingua quale “appendice” potenzialmente penetrante, la anche stessa non basta mai." (cit. propria)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@GtBari

bravo hai visto a portar pazienza quanti amici ti sei fatto, ormai sei dei nostri!!

In quanto ad Elma anch'io dopo un po' mi scasso e vorrei cominciare a menar di brutto ma con quel sorrisino ogni volta mi fa "piano cazzo grosso" manco fossi l'unico cliente dotato del locale, ma e' la dolce Elma mi sa che devo tenermela cosi le troppo cara Elmetta

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

..dai @GtBari per il 2015 fatti una fidanSatina anche te!! :-)) bei resonti ragazzi ;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 2

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE