Viaggio a Minsk in Bielorussia... una paradiso della gnocca...

Arriviamo all’areoporto Minsk2 nel primo pomeriggio. L’alloggio in zona centrale si presenta bene: inseriamo il codice all’entrata del condominio, all’apparenza fatiscente, e saliamo le scale grigie e sporche.

L’accoglienza all’interno rispecchia fortunatamente le foto del sito: specchi, lettone matrimoniale e jacuzi, solito cattivo gusto russo. Ci dirigiamo nel centro di viaggio vacanza Minsk, fermata "Kupalovskaya",dove abbiamo appuntamento con i tre moschettieri davanti all’Hotel Minsk in Prospect Skoryny. Come sempre, i tre cavalieri hanno preferito distinguersi economicamente, prenotando l’unico hotel cinque stelle in centro sparato; voglio vedere come faranno a ospitare eventuali prede…

Cominciamo il nostro tour del centro dal Gum, un antico centro commerciale proprio di fianco all’hotel. Stiamo per riscendere in metro e ritirarci in appartamento quando ci avvediamo di due fanciulle che salutano dalla vetrina del Mac Donald: devono averci riconosciuto dal woolrich, non è la prima volta. Senza farcelo ripetere due volte, dopo esserci liberati dei tre moschettieri in quel momento palesemente di troppo, ci infiliamo subito al Mac, presentandoci alle fanciulle senza troppi preamboli e sedendoci con loro al tavolo. Le ragazze si presentano come le classiche oche in cerca di turisti: galvanizzati e speranzosi, dopo aver ordinato un paio di Mac Sundae a una delle 9 cassiere bionde, proponiamo ingenuamente un salto nel nostro appartamento per bere qualcosa, e le signorine accettano, a patto che ci sia dello champagne.

Passiamo dal 24 ore sotto casa e prendiamo una bottiglia di pessimo Champagne Minsk. La chiacchierata e i bicchieri scorrono che è una favola, ma purtroppo i nostri tentativi di approccio “over -Friendship” risultano vani. Nonostante questo veniamo invitati per la serata in un locale, e accettiamo di buon grado.

Il posto si chiama X Ray, su Internacionalnaya street, un bar carino e un po’ stravagante su due piani e una piccola pista dove ballare. Le fanciulle ci accolgono sorridenti e, una volta seduti al tavolo, cominciano a ordinarsi la cena (alle ore 23). Impieghiamo pochi minuti per comprendere il piano diabolico delle due: sono note “spenna turisti”! Saldiamo quindi velocemente il conto e con una scusa andiamo in pista: c’è una sorta di festicciola con gente che balla musica del posto, ci uniamo alle danze, ma c’è purtroppo poca carne al fuoco.

Tempo un’ora e le due simpaticone di prima sono sedute con due ragazzi del posto, intente a consumare la seconda o terza cena..come sono golose.. La serata butta male, riprendiamo il taxi e torniamo a casa. Il secondo giorno riprendiamo il giro turistico: vogliamo approdare all’università di viaggio vacanza Minsk! Ci ritroviamo assieme ai moschettieri in un self service (di cui non ricordo il nome ma ci ero già stato anche a Riga,dev’essere una catena internazionale dell’Est) e cominciamo la difficile caccia al cibo commestibile. Scegliamo quindi attentamente il tavolo dove sederci e tra battute e schiamazzi italiani attacchiamo bottone con le ragazze sedute accanto: battute, video, foto, le ragazze sembrano gradire la nostra compagnia, anche se, essendo in minoranza, nel nostro gruppo è già cominciata la selezione naturale! Abitano tutte fuori viaggio vacanza Minsk o nella periferia, le classiche “studenti povere” che a noi piacciono tanto.

Il livello di inglese è intermedio e dove la lingua non arriva ci aiuta la classica gesticolazione italiana che tanto piace all’estero; i tre moschettieri sono invece intenti a descrivere le loro proprietà demaniali, barche, ville sul mare..ma che ne sanno queste dove sta la Sardegna!. Facciamo quindi presente l’intenzione di visitare la loro università, e le gentili fanciulle si offrono di accompagnarci. Il freddo comincia a farsi pungente anche per noi, ci infiliamo quindi in un bar per una cioccolata calda.

Anche in questo caso notiamo che il locale è pieno zeppo di donne; il sovrannumero è un’indiscussa questione numerica nazionale! Mentre decidiamo rumorosamente e nervosamente il da farsi per la serata, una bellissima ragazza bionda si avvicina al nostro tavolo e ci domanda in spagnolo la nostra provenienza. Le spieghiamo di essere italiani, e veniamo invitati al suo tavolo, dove ci presenta anche l’amica, altrettanto bella. Entrambe hanno studiato a Barcellona, sono due delle pochissime ragazze che sono potute scappare da questo paese: ci spiegano infatti che per ricevere il visto in uscita bisogna dimostrare di avere un certo ammontare di soldi sul conto corrente e di avere un lavoro o sede di studio sicura una volta arrivate nel paese ospitante.

Capiamo subito che le due non hanno alcun problema di soldi, anzi fanno parte della borghesia bielorussa: il padre è un pezzo grosso della Luck-Oil, nota multinazionale petrolifera russa. Oltre all’esperienza universitaria, hanno viaggiato assieme in mezzo mondo, con tanto di autista e carta di credito del papi. Queste realtà presentano sempre la povertà assoluta faccia a faccia col lusso più sfrenato. Ne approfittiamo comunque per chiedere informazioni per la serata, e le due veline ci consigliano lo SkyBar, anche se l’indomani hanno un esame e quindi non ci possono accompagnare. Diamo quindi loro appuntamento per l’indomani. Lo Skybar si rivela una discoteca frequentata da gente giovane e piuttosto alla moda. La musica è carina, ma oltre a dei buoni cuba libre non riusciamo a concludere nulla. Stiamo ritirando i giubbotti al guardaroba, quando ci avvediamo di due ragazze sorridenti che escono dalla toilette: chiediamo loro di consigliarci un altro locale, ma durante la chiaccherata ci ritroviamo seduti con loro. Un’ora più tardi siamo tutti e 4 a casa, ognuno nella rispettiva camera. Tuttavia la mia occasionale compagna non se la sente di rimanere per la notte.

Chiamiamo quindi loro un taxi e le salutiamo…a mai più! I due giorni successivi proseguono tranquilli: visitiamo l’edificio del KGB (Nezavisimosti Prospect), piazza dell’Indipendenza, the Palace of Trade Unions e l’ufficio del Parlamento. Dopo aver visitato palazzo dell’Opera, andiamo al Madison, che si presenta come un incrocio tra discoteca e nightclub: macchine di lusso nel parcheggio, musica commerciale, un largo bancone e un via vai di gnocche impressionanti. Prendiamo un tavolo e invadiamo la pista, ma non sembra l’approccio migliore. Mi intrattengo a un tavolo con una ragazza iraniana dagli occhi verde acqua, mi spiega di essere un avvocato e di lavorare tra viaggio vacanza Minsk, Francia e Italia..sarà vero?mah.. Usciamo dal club il cellulare vibra: le tipe dell’università.

Sfortunatamente per i moschettieri sono solo in due, per cui fissiamo immediatamente l’appuntamento di fronte a casa nostra per le ore 4 di mattina. Le ragazze verranno seriamente castigate durante la notte… Prendiamo quindi un taxi; appena saliti do un’occhiata al tassametro, che già conta parecchi rubli. Il percorso è breve, due o tre km al massimo, e in meno di dieci minuti siamo a destinazione; il tassametro indica circa 30 euro! Comincio a sorridere al tassista, porgendogli 10 euro per gentilezza facendo presente che non siamo ancora arteriosclerotici. Il tassista però non la prende bene e comincia a farsi minaccioso; Manigoldo scende dal sedile posteriore, io lo seguo, ma l’uomo mi afferra il braccio e non mi lascia andare. Allora con calma, fingo di rimettere mano al portafoglio e, approfittando della portiera semiaperta, do un forte strattone col braccio sinistro e scendo dall’auto. Anche il tassista scende, ma noi stiamo già correndo in direzioni opposte: la fortuna come al solito non mi è favorevole, l’uomo sta rincorrendo me!

Sperando che il tassista non sia un centometrista, alzo le ginocchia zigzagando il più possibile finchè, giunto al Mac Donald, mi infilo senza girarmi e corro alla toilette. Dopo una decina di minuti chiuso nel cesso (dove approfitto, vista la situazione), chiamo Manigoldo, che mi raggiunge. Arriviamo con un’ora di ritardo dalle due fanciulle, spiegando l’accaduto: in questa pasticceria ci sono solo cameriere strafighe in uniforme, che quasi fanno passare in secondo piano le due pur bellissime fanciulle in nostra compagnia.

Le due “veline” ci fanno anche presente che l’estate successiva verranno in Italia, per un giro panoramico di tutta la costa tirrenica (con autista e barca privata ovviamente) ove ci proponiamo di far loro da Ciceroni: ahimè sappiamo già che appena metteranno piede in Italia, verranno sbranate da orde di maschi assetati di gnocche! L’ultima sera è il turno del West World Club, una grossa discoteca a due piani con casinò al primo e dancefloor al secondo..una vera figata! Viaggio vacanza Minsk è stata un’altra garanzia di divertimento nel nostro panorama ESTerofilo.

Posti da visitare

Centro commerciale Gum, edificio del KGB, piazza dell’Indipendenza, palazzo dell’Opera, The Palace of Trade Unions, l’ufficio del Parlamento.

Dove cuccare

Madison, WestWorld Club, SkyBar, X Ray, Titan, Blackdoor, Overtime, Africa, Next, Times, Belaya Vezha, Max Show

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

e che cazzo significa questo video,in anni e anni nessuno ha mai detto che sia un posto pericoloso o altro, ne piu' ne meno delle tante città ex sovietiche. Non era meglio che evidenziavi lo scrocco potente delle bielorusse? fammi un filmato di quello, almeno rendiamo consapevoli i pappagalli e coglionazzi italici che non ci sta trippa per gatti li ,meglio che vadano a puttane in Italia piuttosto...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@yuda ma devi proprio continuare a postare i video di questo coglione? :)

A meno che tu non sia quello dei video, come sembrano sostenere alcuni. In tal caso ti direi di smettere di postare qui i tuoi video per farti pubblicità, ma soprattutto di smetterla di fare quei balletti da coglione in mezzo alla strada, dato che mi vergogno io per te ;)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

hahah ben detto @Master.
Inoltre, vorrei dire..bel test del cazzo che fa alla fine .."mettono gli occhi puntati sugli stranieri"
Sembra usi se stesso come cavia, in quanto straniero,,,chi diavolo vuoi che lo punti?? :D sembra che voglia prendersi per il culo volontariamente quando si filma

Google>EnchantingBoy>Gratis>Beginners

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

sembra che voglia prendersi per il culo volontariamente quando si filma .....
LOUI SECONDO ME SBAGLI....
ci ha pensato il Signore ha prenderlo per il culo alla nascita! :-)

è meglio pagare il latte caro che mantenere la vacca!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ma secondo me rischia pure parecchio, eh...non scrivo di piu a riguardo, sono cazzi suoi alla fine..ma penso ne sia consapevole nonostante le scarse capacita´ di intendere

Google>EnchantingBoy>Gratis>Beginners

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

yuda secondo me sei tu quello del video...
andrea bruno di san pietroburgo...inventa un altro nome allora

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Questo e' proprio un coglione!! E ci credo che non trombi, chi ti si fila?! solo quelle con la fame davvero arretrata posso mettere gli occhi addosso a sto deficiente... non e' attendibile!!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

appena tornato da Minsk, posto migliore che abbia mai visitato in vita mia,
speriamo che non arrivino mai i voli low cost

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Tudor Una rece sarebbe gradita, non tanto per sapere cosa hai fatto tu, ma per avere qualche utile info in più sulla città e sulla gnocca

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

la sera andare al Golden Coffee, le fighe rimorchiate portarle al Grand Cafè o al Black Door.
Non posso dirti molto sui locali perchè io fermavo le ragazze per la strada o nei caffè e mi facevo 1/2 appuntamenti al giorno, poi le invitavo a bere vino italiano a lume di candela nell'appartamento

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

vado a Minsk da 20annni e reputo questo reportage una cacata colossale piena di stronzate e bugie stratosferiche...dovresti essere radiato da gnoccatravels e dall'Italia..

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@dottormimmo innanzitutto grazie per aver sputtanato un cantastorie, davvero andrebbero bannati dal sistema solare questi tipi.
Vista la grande esperienza del posto che dichiari di avere, perché non pubblichi una bella recensione veritiera???
Se son vent'anni che bazzichi da quelle parti, chi meglio di te?
:-)

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@yuda
ma quello del video è il fratello del Trota? Mai visto un coglione così, ce ne vuole di coraggio a farsi filmare con una faccia del genere è anche dislessico..

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

A Minsk si rimorchia molto facilmente, ci sono stato anche io qualche volta, anche io le portavo in appartamento a bere vino italiano ma tra lo spendere tempo con una tipa e il portarla a letto e trombarla per bene....ce ne passa...morale della favola....a Minsk come in tutti gli altri posti dell'Est Europa e Russia, si scopa solo quelle che ti lavori per alcuni giorni oppure trovi quella strafatta di alcool in disco alle 4 del mattino ma non c'è nessuna differenza con l'italia. l'unica differenza è che in italia sono più cesse e di parecchio.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Porta tu i nostri di saluti ad Andrea Bruno, noi ci andremo a divertire a San Pietroburgo, mentre lui dovrà mangiare riso in Cina per almeno altri 5 anni

Ciao Ciao :bz

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

:D

Perché certi uomini non cercano qualcosa di logico, come i soldi. Non si possono né comprare, né dominare. Non ci si ragiona, né ci si tratta. Certi uomini vogliono solo veder bruciare il mondo.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 3

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE